Gela
http://www.gelanelmondo.it/forum/

Evvai....siamo all fine!
http://www.gelanelmondo.it/forum/evvai-siamo-all-fine-vt9865.html
Pagina 1 di 3

Autore:  gianiro [ giovedì 20 ottobre 2011, ore 12:54 ]
Oggetto del messaggio:  Evvai....siamo all fine!

Fra un pò Gela avrà la possibilità di diventare la capitale del turismo internazionale.
=D> =D> =D>

La Uilcem vuole un confronto con la Raffineria

Giovedì scorso, 12 ottobre, si è riunito il Direttivo Provinciale di Caltanissetta della Uilcem (Unione italiana lavoratori chimica energia e manifatturiero). Il dibattito molto partecipato scaturito dalla relazione del Segretario territoriale, Silvio Ruggeri, ha evidenziato “ancora una volta” quanto rilevanti rimangono le problematiche e quanto sia necessario non abbassare la guardia per salvaguardare il lavoro i lavoratori ed i diritti acquisiti in anni di lotte.
Il Direttivo,nel manifestare la piena solidarietà al lavoratore a cui la raffineria ha fatta sapere di non trasformargli alla scadenza il contratto da tempo determinato a indeterminato,si rende disponibile a tutte quelle azioni,concertandole con la segreteria, al fine di risolvere positivamente la problematica.
Dopo un’ampia panoramica sugli impegni relativi alle problematiche che stiamo vivendo nelle varie società del gruppo Eni e, nelle altre società presenti nel nostro comprensorio, sono state espresse preoccupazioni inerenti la crisi del settore raffinazione che sta attraversando il nostro paese. Una crisi determinata da una serie di fattori che si configurano con caratteristiche strutturali. L’Eni nei giorni scorsi ha ufficialmente preannunciato, a fronte di perdite nel proprio circuito della raffinazione che ammontano,a partire dal 2009 a centinaia di milioni di euro l’anno, un programma di riorganizzazione e di riduzione dell’attività di raffinazione che partirà con la messa in cassa integrazione per 6 mesi dal prossimo novembre della raffineria di Venezia. La Uilcem, insieme a Filctem e Femca, non ha condiviso il progetto presentato dall’Eni,in quanto non pone le basi di un corretto rilancio che dia una futura prospettiva industriale all’attività di raffinazione.


Il grassetto: il primo segnale di una imminente dismissione.

Autore:  Brazo [ giovedì 20 ottobre 2011, ore 13:58 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Evvai....siamo all fine!

niente dismettono.

Autore:  gianiro [ giovedì 20 ottobre 2011, ore 14:31 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Evvai....siamo all fine!

Brazo ha scritto:
niente dismettono.


a tia pare! :lol: :lol: :lol:

Ci puoi calare la pasta.
Fra un pò fermano i primi impianti.

Autore:  ellenico [ giovedì 20 ottobre 2011, ore 15:23 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Evvai....siamo all fine!

Se sono parole che escono dalla bocca dei nostri "beneamati politici"(ma anche no!),sono parole inquietanti che vogliono dire che l'ENI chiuderà battenti prima o poi lasciando dietro di sè solo terra bruciata.

Altro che turismo,Gela rimarrà una tranquilla cittadina,ma di vecchi però.


Riguardo al turismo,da un lato sono ottimista,perchè a Gela c'è un buon Istituto Alberghiero che ha tirato fuori delle ottime figure professionali...abbiamo gente preparata....ma ci manca la politica.
Questa gente che parla non farà un beneamato asso di mazze.

Autore:  dada [ giovedì 20 ottobre 2011, ore 16:29 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Evvai....siamo all fine!

Ellenico...bentornato!!! =D>

l'unico gentleman del forum :sisi2:

Autore:  Brazo [ giovedì 20 ottobre 2011, ore 16:56 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Evvai....siamo all fine!

gianiro ha scritto:
Brazo ha scritto:
niente dismettono.


a tia pare! :lol: :lol: :lol:

Ci puoi calare la pasta.
Fra un pò fermano i primi impianti.


vecchia è sta storia!

Autore:  Razio [ giovedì 20 ottobre 2011, ore 17:01 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Evvai....siamo all fine!

dada ha scritto:
Ellenico...bentornato!!! =D>

l'unico gentleman del forum :sisi2:

di quelli cosi' ti devi spaventare...di quelli che non ne parlano e sembrano galantuomini!p.s. non riferito a ellenico che è un gentlman davvero, ma in generale...ta scantari di cu si talia i peri! dice un vecchio detto.

Autore:  gianiro [ giovedì 20 ottobre 2011, ore 17:41 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Evvai....siamo all fine!

Brazo ha scritto:
gianiro ha scritto:
Brazo ha scritto:
niente dismettono.


a tia pare! :lol: :lol: :lol:

Ci puoi calare la pasta.
Fra un pò fermano i primi impianti.


vecchia è sta storia!


Non fare come i miei colleghi che gli dicevo che ormai eravamo venduti....e loro a ripetermi che erano 20 anni che sentivano la stessa storia.
Tranquillo, è finita.

Arriverà il momento del riscatto di Gela.
Musei, cinema, teatri, alberghi.
Vedrai, in una 20 anni saremo sulle guide turistiche di mezzo mondo.

Autore:  ryoga [ giovedì 20 ottobre 2011, ore 18:24 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Evvai....siamo all fine!

magari sarà vero.....chissà... :roll:

Autore:  gianiro [ giovedì 20 ottobre 2011, ore 18:47 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Evvai....siamo all fine!

ryoga ha scritto:
magari sarà vero.....chissà... :roll:


basterà volerlo

Autore:  Brazo [ venerdì 21 ottobre 2011, ore 8:13 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Evvai....siamo all fine!

chi vivrà.. vedrà!

Autore:  ryoga [ venerdì 21 ottobre 2011, ore 17:29 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Evvai....siamo all fine!

esà

Autore:  gianiro [ venerdì 21 ottobre 2011, ore 17:44 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Evvai....siamo all fine!

Io sono fiducioso, perchè dopo che la raffineria nell'arco di 3 o 4 anni dismette tutto, ci sarà un momento di panico.
Omicidi, rapine, roghi, ecc...ecc...
Ma non appena questo periodo passerà, ci sarà il momento della ricostruzione e i gelesi, sono convinto, questa volta sapranno cosa fare.

Autore:  ryoga [ venerdì 21 ottobre 2011, ore 17:51 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Evvai....siamo all fine!

gianiro ha scritto:
Io sono fiducioso, perchè dopo che la raffineria nell'arco di 3 o 4 anni dismette tutto, ci sarà un momento di panico.
Omicidi, rapine, roghi, ecc...ecc...
Ma non appena questo periodo passerà, ci sarà il momento della ricostruzione e i gelesi, sono convinto, questa volta sapranno cosa fare.

per la bonifica invece quanti ne devono passare?

Autore:  gianiro [ venerdì 21 ottobre 2011, ore 17:55 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Evvai....siamo all fine!

ryoga ha scritto:
gianiro ha scritto:
Io sono fiducioso, perchè dopo che la raffineria nell'arco di 3 o 4 anni dismette tutto, ci sarà un momento di panico.
Omicidi, rapine, roghi, ecc...ecc...
Ma non appena questo periodo passerà, ci sarà il momento della ricostruzione e i gelesi, sono convinto, questa volta sapranno cosa fare.

per la bonifica invece quanti ne devono passare?


Tu credi nella bonifica?
Sicuramente verrà stabilito il costo della bonifica e certamente verrà interamente versato.
Poi questi soldi possono prendere o una strada virtuosa, come in alcuni comuni del Nord, o una strada oscura.
Oppure, magari, invece di dismettere tutto, lascia qualche impianto aperto, compresa la centrale, e lo vende.
Poi il privato se la sbrigherà lui che sa come fare e soprattutto "sa come convincere".

Pagina 1 di 3 Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
http://www.phpbb.com/