Gela nel Mondo Indice del Forum Galleria Foto e Immagini di Gela Gela nel Mondo




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
centrale eolica tra Gela e Licata 
Autore Messaggio
Super user
Super user

Data iscrizione: giovedì 6 settembre 2007, ore 17:18
Messaggi: 156
Karma: 0 punti  
Messaggio centrale eolica tra Gela e Licata
Ho appena letto questo articolo sul sito del corriere della sera.

ma come sono veramente i fatti, perche l'articolo ha il taglio di quello costruito su un trafiletto d'agenzia senza nessun riscontro in campo.
qualcuno è più informato?

http://www.corriere.it/cronache/08_lugl ... aabc.shtml


lunedì 21 luglio 2008, ore 15:12
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: venerdì 19 ottobre 2007, ore 16:12
Messaggi: 17206
Karma: 35 punti  
Messaggio 
Cita:
Uno dei più ambiziosi progetti sulle fonti rinnovabili con un investimento di oltre 500 milioni di euro che a regime produrrà energia elettrica per 1.150 milioni di chilowattora, sufficiente a soddisfare il fabbisogno di 400 mila famiglie e soprattutto evitando emissioni di CO2 in atmosferica per oltre 800 mila tonnellate annue. In epoca di caro petrolio una vera boccata di ossigeno.


ma noi cosa ci guadagnamo??? se è cosi' allora dovremmo con le pale eoliche pagare di meno la luce e la bizzina??? nu sunnammu!!! poi perche' propio a Gela??? ah..come siamo ben voluti pensano sempre a noi... :roll: [/code]

_________________
Immagine


lunedì 21 luglio 2008, ore 15:53
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: sabato 7 ottobre 2006, ore 19:48
Messaggi: 20221
Località: Gela - Brescia
Karma: 87 punti  
Messaggio 
allora....
quando uscì la notizia, circa 2 settimane fa, l'appresi dal TG3 regione...il giornalista nel suo resoconto elencò i motivi secondo i quali è stato scelto questo sito....tra i 2 di rilevanza ci sono:
1) LA POSIZIONE FAVOREVOLE, visto che da noi il vento non manca mai
2) IL FATTO CHE IL MARE ANTISTANTE LA COSTA GELESE NON E' DI NESSUN INTERESSE NATURALISTICO e non ci sono vincoli ambientali (x es. parco marino)........

giudica tu, sarbatò!!! :x

_________________
O BRIGANTE O EMIGRANTE! ...per ora emigrante...

io AMO la mia città
io ODIO la mafia, odio i mafiosi
ImmagineImmagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
http://www.ilportaledelsud.org
Immagine


lunedì 21 luglio 2008, ore 16:03
Torna a inizio pagina
Profilo
Super user
Super user

Data iscrizione: giovedì 6 settembre 2007, ore 17:18
Messaggi: 156
Karma: 0 punti  
Messaggio 
della serie "abbiamo fatto trenta.................."


lunedì 21 luglio 2008, ore 17:29
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: sabato 7 ottobre 2006, ore 19:48
Messaggi: 20221
Località: Gela - Brescia
Karma: 87 punti  
Messaggio 
sarbatò ha scritto:
della serie "abbiamo fatto trenta.................."


esatto.....a lavori ultimati potremo serenamente esclamare: " C'ERA BEDDRU U PUDDRISINU....CIU A IATTA A CIA' PISCIAU.... :? :? :?

povera terra nostra.... :? :x

_________________
O BRIGANTE O EMIGRANTE! ...per ora emigrante...

io AMO la mia città
io ODIO la mafia, odio i mafiosi
ImmagineImmagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
http://www.ilportaledelsud.org
Immagine


lunedì 21 luglio 2008, ore 18:22
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: sabato 7 ottobre 2006, ore 19:48
Messaggi: 20221
Località: Gela - Brescia
Karma: 87 punti  
Messaggio 
gianiro ha scritto:
Verrà costruito un parco eolico nella tratto di mare antistante Licata, poco dietro la piattaforma Eni.

Impatto ambientale NULLO!

Finalmente si fa sul serio con l'Eolico.


NULLO non direi proprio... :? mica i tralicci eolici rientrano nella creazione..... o no?

.

_________________
O BRIGANTE O EMIGRANTE! ...per ora emigrante...

io AMO la mia città
io ODIO la mafia, odio i mafiosi
ImmagineImmagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
http://www.ilportaledelsud.org
Immagine


lunedì 21 luglio 2008, ore 21:50
Torna a inizio pagina
Profilo
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: sabato 16 giugno 2007, ore 16:14
Messaggi: 3482
Località: valsusa
Karma: 228 punti  
Messaggio 
Al diavolo u pitrolio,e viva la potenza degli elementi,però se Gela un ci guadagna nenti?
Cavolo con tutta la sapienza che si ritrova il genere umano ,mi chiedo ma e posssibile,che dobbiamo ricorrere sembre a ciò che ci autodistrugge,perchè non anno già iniziato da tempo l'energia, che ci regala il sole il vento:mmà
E già .u pitrolio,stu maledettu pitrolio,E i suoi derivati. :?:

_________________
Spirito libero


martedì 22 luglio 2008, ore 1:01
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: venerdì 19 ottobre 2007, ore 16:12
Messaggi: 17206
Karma: 35 punti  
Messaggio 
Ecco forza corriamo fare fare le centrali!!!

_________________
Immagine


mercoledì 23 luglio 2008, ore 20:21
Torna a inizio pagina
Profilo
Super user
Super user

Data iscrizione: mercoledì 9 gennaio 2008, ore 16:58
Messaggi: 322
Località: Gela
Karma: 0 punti  
Messaggio 
:P


mercoledì 23 luglio 2008, ore 22:56
Torna a inizio pagina
Profilo
Super user
Super user

Data iscrizione: mercoledì 9 gennaio 2008, ore 16:58
Messaggi: 322
Località: Gela
Karma: 0 punti  
Messaggio 
E' la prima volta ma sono d'accordo con il sindaco!!! Gela ha il vento e una buona posizione, ok, ma perchè quando si parla di raffinerie, centrali nucleari, discariche di rifiuti speciali, mega parchi eolici, ecc...si pensa sempre a Gela??? Devono fare tutto da noi? Perchè non si pensa a Gela per fare un mega parco commerciale, per aprire una nuova filiale di una grande multinazionale, per riconoscere le mura e le navi greche patrimonio dell'Umanità? Io sono d'accordissimo per l'utilizzo delle fonti rinnovabili ma Gela ha già dato, e anche troppo, a tutti. Qualcuno dice che queste pale neanche si vedranno dalla costa...non ci credo! La torre più alta del petrolchimico è alta 150 metri e si vede anche da 7 chilometri di distanza.....figuriamoci 115 pale (e dico 115 non due-tre...) di 100 metri, messe tutte in fila! E poi mi chiedo oltre al discorso paesaggistico e naturalistico (gli uccellini che migrano...) ma questo mega parco eolico non provocherà problemi per il traffico navale che potrebbe svilupparsi nel caso di uno sviluppo dei sistemi portuali di Gela e Licata? E poi Gela in termini di risanamento del territorio e posti di lavoro che cosa ne guadagna? Ci sono troppi interrogativi, la gente del posto non è ancora stata informata minimamente del progetto (mentre i dirigenti però dicono che il progetto è frutto di una perfetta concertazione con le istituzioni locali e con le associazioni ambientaliste, sic!). Se chiudessero il petrolchimico e offrissero lo stesso numero di posti di lavoro mettendo le pale a 6 miglia dalla costa invece che tre io sarei d'accordissimo! In mare aperto si sa che c'è spesso e volentieri vento....perchè non lo fanno al largo delle coste di Ragusa, di Cefalù, di Taormina o di San Vito lo Capo? E poi come si permettono a dire che la scelta è stata dettata dal fatto che il territorio gelese e la sua costa non hanno particolare interesse naturalistico??? Internet è pieno di interviste, forum, articoli, commenti su questa vicenda e su Gela se ne dicono di tutti i colori.....in molti dicono: "tanto Gela è già stata inquinata, rovinata, fa schifo, è un cesso di città e quindi anche se lì si fanno parchi eolici e centrali nucleari chi se ne frega!". In molti pensano che il territorio di Gela sia costituito dal petrolchimico e dalla città che si sviluppa attorno a quest'ultimo come un anello e poi nient'altro. Non sanno che abbiamo una costa di circa 10 km bellissima e grandi opportunità di sviluppo in altri settori.....Scusate se mi sono dilungato troppo.


mercoledì 23 luglio 2008, ore 22:57
Torna a inizio pagina
Profilo
Power user
Power user
Avatar utente

Data iscrizione: giovedì 26 giugno 2008, ore 20:07
Messaggi: 53
Località: Gela - Catania
Karma: 0 punti  
Messaggio 
Mjrko,

direi che hai ragione e sarei d'accordo con te. Pero' analizziamo bene la situazione e cerchiamo di prendere una decisione sensata e realistica.
Premetto che la mia non vuole essere ne' una critica ne' un'offesa.
Dunque, iniziamo con il porci delle domande senza essere difensori irrazionali della nostra citta' (o grande paese come lo definisco io):

1. Gela e' raffineria e atti vandalici? Direi di si, non e' solo questo ma chi puo' dire il contrario? Ovviamente inquinamento e atti vandalici esistono anche nelle altre citta', ma ANCHE a Gela.
2. Turismo? A mio avviso tende a zero... se non fosse per i nostri parenti che hanno sposato tedesche o gente del nord italia, chiverrebbe da noi in estate?
3. possibilita' di crescita? Tutti (o meglio, quasi tutti) pensano alla raffineria e basta...
4. sbocchi occupazionali? Tutti (o meglio, quasi tutti) pensano alla raffineria e basta...
5. il lavoro di domani e che ci sara' sempre? Tutti (o meglio, quasi tutti) pensano alla raffineria e basta...
6. ...Tutti (o meglio, quasi tutti) pensano alla raffineria e basta...
7. ...Tutti (o meglio, quasi tutti) pensano alla raffineria e basta...
8. ...Tutti (o meglio, quasi tutti) pensano alla raffineria e basta...

n. ...Tutti (o meglio, quasi tutti) pensano alla raffineria e basta...

Bene, a questo punto ritengo che a Gela si stanno anche delle persone in gamba e per bene che possono fare la differenza... sappiamo che oltre alla raffineria ci potrebbero essere altri sbocchi occupazionali e lo sappiamo tutti. Ad esempio uffici, aziende agricole, aziende che operano nel settore in senso lato. ma per fare questo abbiamo bisogno di aiuto e personalmente da solo non riesco a capire in che modo si puo' uscire da tale situazione.
Ogni volta che si fa qualche iniziativa spuntano sempre gli stessi nomi e le conclusioni non sono tali da dare ARIA NUOVA alla nostra citta'.
Inoltre, lamentarsi non porta assolutamente a nulla ed e' deprimente oltre che sciocco e infantile... mentre ci lamentiamo gli altri hanno gia' deciso... Ma allora che facciamo?
Il discorso dell'eolico a mio avviso va bene... l'olanda ce l'ha e non mi pare un cattivo modello da seguire (spero solo che qualcuno non se ne esce con la banale affermazione: ma in olanda e' legale drogarsi e andare a puttane!!!... questo non c'entra).
L'eolico va bene ma non basta... pero' almeno si inizia e poi ricordiamo che dapprima va fatto uno studio serio e legale sull'impatto ambientale e sulla fauna del posto.
Dopo dovremmo essere noi a pensare a cosa vorremmo fare... cosa vogliamo fare!
Cosa ci piacerebbe?
Su dai pensiamoci tutti insieme e diciamo cosa ci piacerebbe e magari come vorremmo realizzarlo!

Spero che questo post non muoia come tanti altri....


lunedì 28 luglio 2008, ore 18:36
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City "pirate" Soldier
City "pirate" Soldier

Data iscrizione: lunedì 19 febbraio 2007, ore 10:23
Messaggi: 8903
Località: Orlando, United States
Karma: 70 punti  
Messaggio 
ryoga ha scritto:
gianiro ha scritto:
Verrà costruito un parco eolico nella tratto di mare antistante Licata, poco dietro la piattaforma Eni.

Impatto ambientale NULLO!

Finalmente si fa sul serio con l'Eolico.


NULLO non direi proprio... :? mica i tralicci eolici rientrano nella creazione..... o no?

.


nemmeno si vedranno

_________________
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine


lunedì 28 luglio 2008, ore 23:29
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: domenica 23 dicembre 2007, ore 23:41
Messaggi: 10410
Località: Roma
Karma: 116 punti  
Messaggio 
io spero tanto di vedermele sotto casa queste merde di pale abbattute da una classica e tipica mareggiata invernale, che si svolgono dalle parti della diga foranea in poi ..
devo ricordare che la diga foranea è stata quasi distrutta da una di quelle tipiche mareggiate ?
se succede veramente vado da berlusca e gli incendio le sue 7 megaville, le 9 emittenti televisive (tutte con il 5 ) e tutte le sue macchine
Stronzo! :evil: :evil: :evil: :evil: :evil: :evil:

_________________
Immagine


martedì 29 luglio 2008, ore 16:55
Torna a inizio pagina
Profilo YIM WWW
Normal user
Normal user

Data iscrizione: sabato 19 novembre 2005, ore 18:05
Messaggi: 46
Karma: 0 punti  
Messaggio 
I parchi eolici da fare nel mare di Gela sono diventati 3.
Qualcuno mi sà spiegare perchè su 8.000 km di costa italiana, per il primo parco eolico a mare, hanno scelto proprio Gela ?
Per il secondo pure Gela.
Per il terzo, invece, pure Gela.

Come mai ci vogliono fare questo regalo ???


lunedì 4 agosto 2008, ore 22:29
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: venerdì 19 ottobre 2007, ore 16:12
Messaggi: 17206
Karma: 35 punti  
Messaggio 
tonino ha scritto:
I parchi eolici da fare nel mare di Gela sono diventati 3.
Qualcuno mi sà spiegare perchè su 8.000 km di costa italiana, per il primo parco eolico a mare, hanno scelto proprio Gela ?
Per il secondo pure Gela.
Per il terzo, invece, pure Gela.


siamo molto ben voluti!!!!!!!!!!! :evil: :evil:

_________________
Immagine


lunedì 4 agosto 2008, ore 22:29
Torna a inizio pagina
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per      
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron