Gela nel Mondo Indice del Forum Galleria Foto e Immagini di Gela Gela nel Mondo




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 21 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Che fine ha fatto il profumo Pino Silvestre in flacone nero? 
Autore Messaggio
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: mercoledì 1 marzo 2006, ore 12:54
Messaggi: 7140
Località: Deserto algerino
Karma: 184 punti  
Messaggio Che fine ha fatto il profumo Pino Silvestre in flacone nero?
Sono arrivato a consumarlo fino al lontano 2003...non ricordo se si trattasse di versione Green Generation,ma ricordo che era una ottima fragranza e soprattutto durevole nl tempo.
Un eccellentissimo rapporto qualità/prezzo: costava solo 10 euro.

Aveva un grandissimo successo e mi sembra impossibile che non ci sia qualcuno che non ricordi questo Pino Silvestre nel suo flacone nero che sembrava essere di peltro più che vetro.

Ultimamente cercavo questo profumo anche perchè gli ho legato de ricordi.

_________________
Adeu Clavell Morenet,adeu estrella del dia.


lunedì 3 maggio 2010, ore 14:26
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier

Data iscrizione: giovedì 5 aprile 2007, ore 14:05
Messaggi: 7168
Località: TRIESTE
Karma: 49 punti  
Messaggio Re: Che fine ha fatto il profumo Pino Silvestre in flacone nero?
ellenico ha scritto:
Sono arrivato a consumarlo fino al lontano 2003...non ricordo se si trattasse di versione Green Generation,ma ricordo che era una ottima fragranza e soprattutto durevole nl tempo.
Un eccellentissimo rapporto qualità/prezzo: costava solo 10 euro.

Aveva un grandissimo successo e mi sembra impossibile che non ci sia qualcuno che non ricordi questo Pino Silvestre nel suo flacone nero che sembrava essere di peltro più che vetro.

Ultimamente cercavo questo profumo anche perchè gli ho legato de ricordi.


Nel periodo in cui mi lavavo :oops: l'ho usato. Sinceramente non sò se è ancora
in commercio.


lunedì 3 maggio 2010, ore 14:29
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: lunedì 3 marzo 2008, ore 15:21
Messaggi: 9043
Località: Terranova
Karma: 47 punti  
Messaggio Re: Che fine ha fatto il profumo Pino Silvestre in flacone nero?
ellenico ha scritto:
Sono arrivato a consumarlo fino al lontano 2003...non ricordo se si trattasse di versione Green Generation,ma ricordo che era una ottima fragranza e soprattutto durevole nl tempo.
Un eccellentissimo rapporto qualità/prezzo: costava solo 10 euro.

Aveva un grandissimo successo e mi sembra impossibile che non ci sia qualcuno che non ricordi questo Pino Silvestre nel suo flacone nero che sembrava essere di peltro più che vetro.

Ultimamente cercavo questo profumo anche perchè gli ho legato de ricordi.


Poi hai deciso di far sentire il tuo odore de homo?

_________________
IL PALMARES NON SI PRESCRIVE

[Una volta a Pietro Secchia] Cos'ha fatto ieri la Juve? [...] E tu pretendi di fare la rivoluzione senza sapere i risultati della Juve? (Palmiro Togliatti)


lunedì 3 maggio 2010, ore 18:22
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: mercoledì 1 marzo 2006, ore 12:54
Messaggi: 7140
Località: Deserto algerino
Karma: 184 punti  
Messaggio Re: Che fine ha fatto il profumo Pino Silvestre in flacone nero?
Brazo ha scritto:
ellenico ha scritto:
Sono arrivato a consumarlo fino al lontano 2003...non ricordo se si trattasse di versione Green Generation,ma ricordo che era una ottima fragranza e soprattutto durevole nl tempo.
Un eccellentissimo rapporto qualità/prezzo: costava solo 10 euro.

Aveva un grandissimo successo e mi sembra impossibile che non ci sia qualcuno che non ricordi questo Pino Silvestre nel suo flacone nero che sembrava essere di peltro più che vetro.

Ultimamente cercavo questo profumo anche perchè gli ho legato de ricordi.


Poi hai deciso di far sentire il tuo odore de homo?


Sai come siamo noi uomini da single,amiamo lavarci solo quand piove. :roll:

_________________
Adeu Clavell Morenet,adeu estrella del dia.


lunedì 3 maggio 2010, ore 18:27
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: lunedì 3 marzo 2008, ore 15:21
Messaggi: 9043
Località: Terranova
Karma: 47 punti  
Messaggio Re: Che fine ha fatto il profumo Pino Silvestre in flacone nero?
ellenico ha scritto:
Brazo ha scritto:
ellenico ha scritto:
Sono arrivato a consumarlo fino al lontano 2003...non ricordo se si trattasse di versione Green Generation,ma ricordo che era una ottima fragranza e soprattutto durevole nl tempo.
Un eccellentissimo rapporto qualità/prezzo: costava solo 10 euro.

Aveva un grandissimo successo e mi sembra impossibile che non ci sia qualcuno che non ricordi questo Pino Silvestre nel suo flacone nero che sembrava essere di peltro più che vetro.

Ultimamente cercavo questo profumo anche perchè gli ho legato de ricordi.


Poi hai deciso di far sentire il tuo odore de homo?


Sai come siamo noi uomini da single,amiamo lavarci solo quand piove. :roll:


Min...a!! in estate semu f'tt't #-o

_________________
IL PALMARES NON SI PRESCRIVE

[Una volta a Pietro Secchia] Cos'ha fatto ieri la Juve? [...] E tu pretendi di fare la rivoluzione senza sapere i risultati della Juve? (Palmiro Togliatti)


lunedì 3 maggio 2010, ore 18:49
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: mercoledì 1 marzo 2006, ore 12:54
Messaggi: 7140
Località: Deserto algerino
Karma: 184 punti  
Messaggio Re: Che fine ha fatto il profumo Pino Silvestre in flacone nero?
Brazo ha scritto:
ellenico ha scritto:
Brazo ha scritto:


Poi hai deciso di far sentire il tuo odore de homo?


Sai come siamo noi uomini da single,amiamo lavarci solo quand piove. :roll:


Min...a!! in estate semu f'tt't #-o


No, c'è a bella acqua da breveratura. :roll:
Uno si improfuma con l'odore virile do "lippu".

_________________
Adeu Clavell Morenet,adeu estrella del dia.


martedì 4 maggio 2010, ore 11:06
Torna a inizio pagina
Profilo
City Lover
City Lover
Avatar utente

Data iscrizione: lunedì 16 luglio 2007, ore 14:50
Messaggi: 579
Karma: 16 punti  
Messaggio Re: Che fine ha fatto il profumo Pino Silvestre in flacone nero?
ellenico ha scritto:
Sono arrivato a consumarlo fino al lontano 2003...non ricordo se si trattasse di versione Green Generation,ma ricordo che era una ottima fragranza e soprattutto durevole nl tempo.
Un eccellentissimo rapporto qualità/prezzo: costava solo 10 euro.

Aveva un grandissimo successo e mi sembra impossibile che non ci sia qualcuno che non ricordi questo Pino Silvestre nel suo flacone nero che sembrava essere di peltro più che vetro.

Ultimamente cercavo questo profumo anche perchè gli ho legato de ricordi.


le uniche volte che mi sono azzardata ad usare il pino silvestre ho avuto un'ustione di primo grado su tutto il corpo!!! terribile!!!! troppo forte....non è certo roba da donne.....
ellè qualcosa di più delicato???????
io però il flacone lo ricordo verde con il tappo marrone...proprio a forma di pigna o qualcosa del genere


martedì 4 maggio 2010, ore 11:52
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier

Data iscrizione: giovedì 5 aprile 2007, ore 14:05
Messaggi: 7168
Località: TRIESTE
Karma: 49 punti  
Messaggio Re: Che fine ha fatto il profumo Pino Silvestre in flacone nero?
IO ha scritto:
ellenico ha scritto:
Sono arrivato a consumarlo fino al lontano 2003...non ricordo se si trattasse di versione Green Generation,ma ricordo che era una ottima fragranza e soprattutto durevole nl tempo.
Un eccellentissimo rapporto qualità/prezzo: costava solo 10 euro.

Aveva un grandissimo successo e mi sembra impossibile che non ci sia qualcuno che non ricordi questo Pino Silvestre nel suo flacone nero che sembrava essere di peltro più che vetro.

Ultimamente cercavo questo profumo anche perchè gli ho legato de ricordi.


le uniche volte che mi sono azzardata ad usare il pino silvestre ho avuto un'ustione di primo grado su tutto il corpo!!! terribile!!!! troppo forte....non è certo roba da donne.....
ellè qualcosa di più delicato???????
io però il flacone lo ricordo verde con il tappo marrone...proprio a forma di pigna o qualcosa del genere


Io ero convinto che si parlasse del Pino Silvestre bagnoschiuma.


martedì 4 maggio 2010, ore 11:56
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: mercoledì 1 marzo 2006, ore 12:54
Messaggi: 7140
Località: Deserto algerino
Karma: 184 punti  
Messaggio Re: Che fine ha fatto il profumo Pino Silvestre in flacone nero?
IO ha scritto:
ellenico ha scritto:
Sono arrivato a consumarlo fino al lontano 2003...non ricordo se si trattasse di versione Green Generation,ma ricordo che era una ottima fragranza e soprattutto durevole nl tempo.
Un eccellentissimo rapporto qualità/prezzo: costava solo 10 euro.

Aveva un grandissimo successo e mi sembra impossibile che non ci sia qualcuno che non ricordi questo Pino Silvestre nel suo flacone nero che sembrava essere di peltro più che vetro.

Ultimamente cercavo questo profumo anche perchè gli ho legato de ricordi.


le uniche volte che mi sono azzardata ad usare il pino silvestre ho avuto un'ustione di primo grado su tutto il corpo!!! terribile!!!! troppo forte....non è certo roba da donne.....
ellè qualcosa di più delicato???????
io però il flacone lo ricordo verde con il tappo marrone...proprio a forma di pigna o qualcosa del genere


Mi spiace.
Io lo uso solo sui vestiti il profumo,per la pelle ci sono deodoranti senza dealcolizzati.
Comunque il Pino Silvestre normale non mi piace...ha un aroma troppo forte con un fondo dolciastro e poi,mi sembra un deodorante ambientale più che un profumo.
Pfreferisco la serie Green Generation che ha un'altro aroma,sempre a base di Pino,ma più sofisticato.

_________________
Adeu Clavell Morenet,adeu estrella del dia.


martedì 4 maggio 2010, ore 12:44
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: mercoledì 1 marzo 2006, ore 12:54
Messaggi: 7140
Località: Deserto algerino
Karma: 184 punti  
Messaggio Re: Che fine ha fatto il profumo Pino Silvestre in flacone nero?
monellina ha scritto:
ellenico ha scritto:
IO ha scritto:


le uniche volte che mi sono azzardata ad usare il pino silvestre ho avuto un'ustione di primo grado su tutto il corpo!!! terribile!!!! troppo forte....non è certo roba da donne.....
ellè qualcosa di più delicato???????
io però il flacone lo ricordo verde con il tappo marrone...proprio a forma di pigna o qualcosa del genere


Mi spiace.
Io lo uso solo sui vestiti il profumo,per la pelle ci sono deodoranti senza dealcolizzati.
Comunque il Pino Silvestre normale non mi piace...ha un aroma troppo forte con un fondo dolciastro e poi,mi sembra un deodorante ambientale più che un profumo.
Pfreferisco la serie Green Generation che ha un'altro aroma,sempre a base di Pino,ma più sofisticato.


Uhm...mi piacciono gli uomini che profumano di pino...uhm :roll:


Uhm..allora invece di comprarmi un profumo al pino...sdradico l'albero e me lo porto a casa. :twisted:

_________________
Adeu Clavell Morenet,adeu estrella del dia.


martedì 4 maggio 2010, ore 16:13
Torna a inizio pagina
Profilo
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: mercoledì 29 agosto 2007, ore 7:00
Messaggi: 1058
Località: Gela nel cuore e nei ricordi
Karma: 88 punti  
Messaggio Re: Che fine ha fatto il profumo Pino Silvestre in flacone nero?
gianiro ha scritto:
Io invece cerco il brut.
Lo usava mio nonno e lo cerco da almeno 15 anni.

Immagine


azz il brut.....certo che lo ricordo aveva una bella fragranza.

_________________
uno dei piu' grandi disordini dello spirito e' quello di vedere solo cio' che si vuole vedere


martedì 4 maggio 2010, ore 17:10
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: domenica 23 dicembre 2007, ore 23:41
Messaggi: 10410
Località: Roma
Karma: 116 punti  
Messaggio Re: Che fine ha fatto il profumo Pino Silvestre in flacone nero?
toni62 ha scritto:
gianiro ha scritto:
Io invece cerco il brut.
Lo usava mio nonno e lo cerco da almeno 15 anni.

Immagine


azz il brut.....certo che lo ricordo aveva una bella fragranza.

io lo conosco come champagne

_________________
Immagine


martedì 4 maggio 2010, ore 21:19
Torna a inizio pagina
Profilo YIM WWW
City Lover
City Lover
Avatar utente

Data iscrizione: lunedì 16 luglio 2007, ore 14:50
Messaggi: 579
Karma: 16 punti  
Messaggio Re: Che fine ha fatto il profumo Pino Silvestre in flacone nero?
cioffanni ha scritto:
IO ha scritto:
ellenico ha scritto:
Sono arrivato a consumarlo fino al lontano 2003...non ricordo se si trattasse di versione Green Generation,ma ricordo che era una ottima fragranza e soprattutto durevole nl tempo.
Un eccellentissimo rapporto qualità/prezzo: costava solo 10 euro.

Aveva un grandissimo successo e mi sembra impossibile che non ci sia qualcuno che non ricordi questo Pino Silvestre nel suo flacone nero che sembrava essere di peltro più che vetro.

Ultimamente cercavo questo profumo anche perchè gli ho legato de ricordi.


le uniche volte che mi sono azzardata ad usare il pino silvestre ho avuto un'ustione di primo grado su tutto il corpo!!! terribile!!!! troppo forte....non è certo roba da donne.....
ellè qualcosa di più delicato???????
io però il flacone lo ricordo verde con il tappo marrone...proprio a forma di pigna o qualcosa del genere


Io ero convinto che si parlasse del Pino Silvestre bagnoschiuma.

anche io pensavo al bagnoschiuma...vabbè...non avevo capito nulla!!! eheheheh sorry :roll:


mercoledì 5 maggio 2010, ore 18:57
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: mercoledì 1 marzo 2006, ore 12:54
Messaggi: 7140
Località: Deserto algerino
Karma: 184 punti  
Messaggio Re: Che fine ha fatto il profumo Pino Silvestre in flacone nero?
monellina ha scritto:
ellenico ha scritto:
monellina ha scritto:


Uhm...mi piacciono gli uomini che profumano di pino...uhm :roll:


Uhm..allora invece di comprarmi un profumo al pino...sdradico l'albero e me lo porto a casa. :twisted:


carino da parte tua ;) quando lo fai ti vengo a trovare :D


Io non solo,uso la linfa per profumarmi,ma i pini adoro anche fumarmeli. :twisted:

_________________
Adeu Clavell Morenet,adeu estrella del dia.


mercoledì 5 maggio 2010, ore 21:47
Torna a inizio pagina
Profilo
Milan Keys Owner!
Milan Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: domenica 16 marzo 2008, ore 16:33
Messaggi: 5366
Località: Gela
Karma: 6 punti  
Messaggio Re: Che fine ha fatto il profumo Pino Silvestre in flacone nero?
ellenico ha scritto:
Brazo ha scritto:
ellenico ha scritto:
Sono arrivato a consumarlo fino al lontano 2003...non ricordo se si trattasse di versione Green Generation,ma ricordo che era una ottima fragranza e soprattutto durevole nl tempo.
Un eccellentissimo rapporto qualità/prezzo: costava solo 10 euro.

Aveva un grandissimo successo e mi sembra impossibile che non ci sia qualcuno che non ricordi questo Pino Silvestre nel suo flacone nero che sembrava essere di peltro più che vetro.

Ultimamente cercavo questo profumo anche perchè gli ho legato de ricordi.


Poi hai deciso di far sentire il tuo odore de homo?


Sai come siamo noi uomini da single,amiamo lavarci solo quand piove. :roll:


penza ppì ttia, LURDU..!!!!!!!!!!

_________________
ç_ç ç_ç ç_ç ç_ç ç_ç
Se voi non andate alla montagna, ma è la montagna che viene da voi........beh... CORRETE IL PIù NON POSSO... E' una FRAAAAANAAAAA.......
ImmagineImmagineImmagineImmagine
Se vò futtiri u vicinu,tà susiri matinu...
Immagine


venerdì 7 maggio 2010, ore 17:38
Torna a inizio pagina
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per      
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 21 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron