Gela nel Mondo Indice del Forum Galleria Foto e Immagini di Gela Gela nel Mondo




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Dialetto siciliano nelle scuole 
Autore Messaggio
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: lunedì 3 marzo 2008, ore 15:21
Messaggi: 9043
Località: Terranova
Karma: 47 punti  
Messaggio Dialetto siciliano nelle scuole
Si studierà il siciliano nelle scuole dell'Isola. Lo ha deciso l'Assemblea regionale che ha approvato la norma con un voto bipartisan. Saranno interessate le elementari, le medie e gli istituti superiori


Il governatore Raffaele Lombardo





Latino, inglese, matematica e siciliano. Si studierà il dialetto nelle scuole dell'Isola. L'Assemblea regionale ha approvato ieri sera la legge che istituisce il "siciliano" tra le materie da studiare. Il testo è stato presentato dal deputato del Movimento per l'autonomia Nicola D'Agostino.

Approvazione bipartisan per la norma, in linea col nuovo clima di dialogo tra maggioranza e opposizione che si respira nel parlamento regionale, che sempre ieri sera ha varato la legge sulla formazione professionale per la gestione del personale in esubero negli enti.

"Siamo fieri della nostra cultura e delle nostre tradizioni - commenta a caldo il governatore Raffaele Lombardo - Per questo sono orgoglioso di questa legge che preserva il nostro immenso patrimonio storico e letterario, ponendo le premesse per renderlo parte integrante dei processi formativi delle nuove generazioni".

La legge prevede l'insegnamento delle nuove materie nelle scuole elementari, medie e superiori. Toccherà adesso all'assessore regionale alla Formazione, Mario Centorrino, concordare con gli organismi scolastici le forme per applicare la legge nelle scuole, attraverso il coinvolgimento dei dirigenti e dei docenti. "Si tratta di una norma a costo zero per la Regione siciliana - dice il parlamentare D'Agostino - perché le materie che saranno proposte rientreranno nelle quote degli attuali piani obbligatori di studio riservate dalla legge Moratti alle Regioni, senza aumento dell'orario scolastico".

Il provvedimento è stato votato anche dall'opposizione. Per il capogruppo di Forza del Sud, Titti Bufardeci, "questa legge non fa che regolamentare una disposizione che il governo nazionale ha diramato ed è importante per far conoscere nelle scuole siciliane la storia e la lingua siciliana". Dice il vicecapogruppo del Pdl, Salvo Pogliese: "Essere fieri delle proprie radici è la migliore testimonianza della valenza culturale di un popolo".

_________________
IL PALMARES NON SI PRESCRIVE

[Una volta a Pietro Secchia] Cos'ha fatto ieri la Juve? [...] E tu pretendi di fare la rivoluzione senza sapere i risultati della Juve? (Palmiro Togliatti)


giovedì 19 maggio 2011, ore 10:25
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: giovedì 21 febbraio 2008, ore 11:02
Messaggi: 8642
Località: gela
Karma: 61 punti  
Messaggio Re: Dialetto siciliano nelle scuole
Lingua Siciliana, non dialetto siciliano....

_________________
"Le masse popolari in Europa,non sono contro le masse popolari in Africa.
Quelli che sfruttano le risorse in Africa,sono gli stessi che sfruttano l'Europa.
Abbiamo un nemico comune ! " (Thomas Sankara)
Immagine


giovedì 19 maggio 2011, ore 15:25
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: domenica 23 dicembre 2007, ore 23:41
Messaggi: 10410
Località: Roma
Karma: 116 punti  
Messaggio Re: Dialetto siciliano nelle scuole
sono favorevolissmo, il siciliano è una LINGUA con una sua struttura grammaticale e fonotecia a sè stante.. perderla significa perdere un pezzo di storia non che di identità... spero riusciranno a preservarla al meglio nelle scuole, mi spiace solamente non poterla studiare come i miei coetanei.

_________________
Immagine


giovedì 19 maggio 2011, ore 16:37
Torna a inizio pagina
Profilo YIM WWW
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: giovedì 21 dicembre 2006, ore 20:21
Messaggi: 4080
Località: MACCHITELLA (GELA)
Karma: 56 punti  
Messaggio Re: Dialetto siciliano nelle scuole
Sempre stato favorevole a che nelle scuole venga insegnata la lingua della propria regione o dialetto (non voglio entrare nel emrito perchè non mi importa).
Un paio d'ore alla settimana da dedicare allo studio della lingua del proprio territorio penso sia bello e valido.
Ma non per dividere caro Siciliano, ma per conoscere la propria terra per amarla e rispettarla.

_________________
Immagine

Attrezzatura e tecnica sono solo l'inizio. È il fotografo che conta più di tutto. (John Hedgecoe)


giovedì 19 maggio 2011, ore 17:13
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: sabato 7 ottobre 2006, ore 19:48
Messaggi: 20219
Località: Gela - Brescia
Karma: 87 punti  
Messaggio Re: Dialetto siciliano nelle scuole
lingua e cultura siciliana. a settembre nelle scuole dell'isola!

=D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D>

_________________
O BRIGANTE O EMIGRANTE! ...per ora emigrante...

io AMO la mia città
io ODIO la mafia, odio i mafiosi
ImmagineImmagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
http://www.ilportaledelsud.org
Immagine


giovedì 19 maggio 2011, ore 17:20
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: sabato 7 ottobre 2006, ore 19:48
Messaggi: 20219
Località: Gela - Brescia
Karma: 87 punti  
Messaggio Re: Dialetto siciliano nelle scuole
marmel ha scritto:
@ Ryoga

Mi piacerebbe sapere che ne pensi se la stessa cosa venisse proposta nelle scuole del nord, tipo Brescia, Bergamo, dove i Lombardi in una classe di asilo o scuola elementare si possono contare sulle dita di una mano ;)

bhe, la vedrei dura soprattutto per il corpo docente :roll: :roll: :roll: al 70% fatto di meridionali! :twisted: :twisted: :twisted: :twisted:

_________________
O BRIGANTE O EMIGRANTE! ...per ora emigrante...

io AMO la mia città
io ODIO la mafia, odio i mafiosi
ImmagineImmagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
http://www.ilportaledelsud.org
Immagine


giovedì 19 maggio 2011, ore 17:30
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: sabato 7 ottobre 2006, ore 19:48
Messaggi: 20219
Località: Gela - Brescia
Karma: 87 punti  
Messaggio Re: Dialetto siciliano nelle scuole
marmel ha scritto:
ryoga ha scritto:
marmel ha scritto:
@ Ryoga

Mi piacerebbe sapere che ne pensi se la stessa cosa venisse proposta nelle scuole del nord, tipo Brescia, Bergamo, dove i Lombardi in una classe di asilo o scuola elementare si possono contare sulle dita di una mano ;)

bhe, la vedrei dura soprattutto per il corpo docente :roll: :roll: :roll: al 70% fatto di meridionali! :twisted: :twisted: :twisted: :twisted:


E mentre tu lo scrivevi io lo pensavo :lol:

ci fuss chi ririri :lol:

_________________
O BRIGANTE O EMIGRANTE! ...per ora emigrante...

io AMO la mia città
io ODIO la mafia, odio i mafiosi
ImmagineImmagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
http://www.ilportaledelsud.org
Immagine


giovedì 19 maggio 2011, ore 17:42
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: lunedì 3 marzo 2008, ore 15:21
Messaggi: 9043
Località: Terranova
Karma: 47 punti  
Messaggio Re: Dialetto siciliano nelle scuole
ryoga ha scritto:
marmel ha scritto:
@ Ryoga

Mi piacerebbe sapere che ne pensi se la stessa cosa venisse proposta nelle scuole del nord, tipo Brescia, Bergamo, dove i Lombardi in una classe di asilo o scuola elementare si possono contare sulle dita di una mano ;)

bhe, la vedrei dura soprattutto per il corpo docente :roll: :roll: :roll: al 70% fatto di meridionali! :twisted: :twisted: :twisted: :twisted:

In questo modo daresti ragione a chi tempo fà ha apventato l'opportunità di asumere solo insegnanti della stessa regione proprio per applicare insegnamenti del genere..

_________________
IL PALMARES NON SI PRESCRIVE

[Una volta a Pietro Secchia] Cos'ha fatto ieri la Juve? [...] E tu pretendi di fare la rivoluzione senza sapere i risultati della Juve? (Palmiro Togliatti)


giovedì 19 maggio 2011, ore 18:20
Torna a inizio pagina
Profilo
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: giovedì 21 dicembre 2006, ore 20:21
Messaggi: 4080
Località: MACCHITELLA (GELA)
Karma: 56 punti  
Messaggio Re: Dialetto siciliano nelle scuole
marmel ha scritto:
ryoga ha scritto:
marmel ha scritto:
@ Ryoga

Mi piacerebbe sapere che ne pensi se la stessa cosa venisse proposta nelle scuole del nord, tipo Brescia, Bergamo, dove i Lombardi in una classe di asilo o scuola elementare si possono contare sulle dita di una mano ;)

bhe, la vedrei dura soprattutto per il corpo docente :roll: :roll: :roll: al 70% fatto di meridionali! :twisted: :twisted: :twisted: :twisted:


E mentre tu lo scrivevi io lo pensavo :lol:


Non ci vedrei niente di male, se abitassi al nord mi piacerebbe conoscere il dialetto del nord nelle sue più antiche sfaccettature.
La conoscenza è sempre cultura e non può che fare bene.

_________________
Immagine

Attrezzatura e tecnica sono solo l'inizio. È il fotografo che conta più di tutto. (John Hedgecoe)


giovedì 19 maggio 2011, ore 18:24
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: sabato 7 ottobre 2006, ore 19:48
Messaggi: 20219
Località: Gela - Brescia
Karma: 87 punti  
Messaggio Re: Dialetto siciliano nelle scuole
Brazo ha scritto:
ryoga ha scritto:
marmel ha scritto:
@ Ryoga

Mi piacerebbe sapere che ne pensi se la stessa cosa venisse proposta nelle scuole del nord, tipo Brescia, Bergamo, dove i Lombardi in una classe di asilo o scuola elementare si possono contare sulle dita di una mano ;)

bhe, la vedrei dura soprattutto per il corpo docente :roll: :roll: :roll: al 70% fatto di meridionali! :twisted: :twisted: :twisted: :twisted:

In questo modo daresti ragione a chi tempo fà ha apventato l'opportunità di asumere solo insegnanti della stessa regione proprio per applicare insegnamenti del genere..

e io ci starei alla grande: assumetemi nella mia regione e io sarò felice di fare anche il siciliano....aggratis lo faccio! ;)

_________________
O BRIGANTE O EMIGRANTE! ...per ora emigrante...

io AMO la mia città
io ODIO la mafia, odio i mafiosi
ImmagineImmagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
http://www.ilportaledelsud.org
Immagine


giovedì 19 maggio 2011, ore 18:27
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: giovedì 21 febbraio 2008, ore 11:02
Messaggi: 8642
Località: gela
Karma: 61 punti  
Messaggio Re: Dialetto siciliano nelle scuole
gianiro ha scritto:
Sempre stato favorevole a che nelle scuole venga insegnata la lingua della propria regione o dialetto (non voglio entrare nel emrito perchè non mi importa).
Un paio d'ore alla settimana da dedicare allo studio della lingua del proprio territorio penso sia bello e valido.
Ma non per dividere caro Siciliano, ma per conoscere la propria terra per amarla e rispettarla.

chiamarla lingua o dialetto fa la differenza.
è più antica dell'Italiano come lingua, ha regole proprie e, se volgiamo dirla tutta, se gli italiani non parlano più Latino lo devono ai Siciliani.
Intanto insegnamo Lingiua e soprattutto Storia e cultura Siciliana. E' deprimente che nessuno conosca la storia di questa magnifica terra!

_________________
"Le masse popolari in Europa,non sono contro le masse popolari in Africa.
Quelli che sfruttano le risorse in Africa,sono gli stessi che sfruttano l'Europa.
Abbiamo un nemico comune ! " (Thomas Sankara)
Immagine


giovedì 19 maggio 2011, ore 18:28
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: giovedì 21 dicembre 2006, ore 20:21
Messaggi: 4080
Località: MACCHITELLA (GELA)
Karma: 56 punti  
Messaggio Re: Dialetto siciliano nelle scuole
siciliano ha scritto:
gianiro ha scritto:
Sempre stato favorevole a che nelle scuole venga insegnata la lingua della propria regione o dialetto (non voglio entrare nel emrito perchè non mi importa).
Un paio d'ore alla settimana da dedicare allo studio della lingua del proprio territorio penso sia bello e valido.
Ma non per dividere caro Siciliano, ma per conoscere la propria terra per amarla e rispettarla.

chiamarla lingua o dialetto fa la differenza.
è più antica dell'Italiano come lingua, ha regole proprie e, se volgiamo dirla tutta, se gli italiani non parlano più Latino lo devono ai Siciliani.
Intanto insegnamo Lingiua e soprattutto Storia e cultura Siciliana. E' deprimente che nessuno conosca la storia di questa magnifica terra!


ovviamente....ma non essere incazzato!
:P

_________________
Immagine

Attrezzatura e tecnica sono solo l'inizio. È il fotografo che conta più di tutto. (John Hedgecoe)


giovedì 19 maggio 2011, ore 18:30
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: lunedì 3 marzo 2008, ore 15:21
Messaggi: 9043
Località: Terranova
Karma: 47 punti  
Messaggio Re: Dialetto siciliano nelle scuole
ryoga ha scritto:
Brazo ha scritto:
ryoga ha scritto:
bhe, la vedrei dura soprattutto per il corpo docente :roll: :roll: :roll: al 70% fatto di meridionali! :twisted: :twisted: :twisted: :twisted:

In questo modo daresti ragione a chi tempo fà ha apventato l'opportunità di asumere solo insegnanti della stessa regione proprio per applicare insegnamenti del genere..

e io ci starei alla grande: assumetemi nella mia regione e io sarò felice di fare anche il siciliano....aggratis lo faccio! ;)


Si ma quanti non-siciliani insegnano attualmente in sicilia?
Non pensi che il danno sarebbe soprattutto per gli insegnanti siciliani??

_________________
IL PALMARES NON SI PRESCRIVE

[Una volta a Pietro Secchia] Cos'ha fatto ieri la Juve? [...] E tu pretendi di fare la rivoluzione senza sapere i risultati della Juve? (Palmiro Togliatti)


giovedì 19 maggio 2011, ore 18:30
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: giovedì 21 febbraio 2008, ore 11:02
Messaggi: 8642
Località: gela
Karma: 61 punti  
Messaggio Re: Dialetto siciliano nelle scuole
gianiro ha scritto:
siciliano ha scritto:
gianiro ha scritto:
Sempre stato favorevole a che nelle scuole venga insegnata la lingua della propria regione o dialetto (non voglio entrare nel emrito perchè non mi importa).
Un paio d'ore alla settimana da dedicare allo studio della lingua del proprio territorio penso sia bello e valido.
Ma non per dividere caro Siciliano, ma per conoscere la propria terra per amarla e rispettarla.

chiamarla lingua o dialetto fa la differenza.
è più antica dell'Italiano come lingua, ha regole proprie e, se volgiamo dirla tutta, se gli italiani non parlano più Latino lo devono ai Siciliani.
Intanto insegnamo Lingiua e soprattutto Storia e cultura Siciliana. E' deprimente che nessuno conosca la storia di questa magnifica terra!


ovviamente....ma non essere incazzato!
:P

Non sono Incazzato.
Ma vorrei vedere tanti Siciliani consapevoli della fortuna che hanno di essere nati in questo triangolino di terra che ha dato ospitalità alle più grandi civiltà
Fino a qualche anno fa ci si vergognava pure di parlare Siciliano.
Bastava superare lo stretto e si tendeva a camuffare le cadenze.
E poi sogno che ogni città abbia vie e piazze dedicate ai grandi eroi SICILIANI anzichè a bizzarri e sconosciuti ed impronunciabili artisti o scienziati che nessuno conosce

_________________
"Le masse popolari in Europa,non sono contro le masse popolari in Africa.
Quelli che sfruttano le risorse in Africa,sono gli stessi che sfruttano l'Europa.
Abbiamo un nemico comune ! " (Thomas Sankara)
Immagine


giovedì 19 maggio 2011, ore 18:33
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: giovedì 21 dicembre 2006, ore 20:21
Messaggi: 4080
Località: MACCHITELLA (GELA)
Karma: 56 punti  
Messaggio Re: Dialetto siciliano nelle scuole
siciliano ha scritto:
gianiro ha scritto:
siciliano ha scritto:
chiamarla lingua o dialetto fa la differenza.
è più antica dell'Italiano come lingua, ha regole proprie e, se volgiamo dirla tutta, se gli italiani non parlano più Latino lo devono ai Siciliani.
Intanto insegnamo Lingiua e soprattutto Storia e cultura Siciliana. E' deprimente che nessuno conosca la storia di questa magnifica terra!


ovviamente....ma non essere incazzato!
:P

Non sono Incazzato.
Ma vorrei vedere tanti Siciliani consapevoli della fortuna che hanno di essere nati in questo triangolino di terra che ha dato ospitalità alle più grandi civiltà
Fino a qualche anno fa ci si vergognava pure di parlare Siciliano.
Bastava superare lo stretto e si tendeva a camuffare le cadenze.
E poi sogno che ogni città abbia vie e piazze dedicate ai grandi eroi SICILIANI anzichè a bizzarri e sconosciuti ed impronunciabili artisti o scienziati che nessuno conosce


Si è vero, per quanto mi riguarda sono sempre stato fiero e nel mio piccolo ho esportato la mia sicilianità.
In caserma ero l'unico siciliano, mi conoscevano tutti e dopo un anno mezza caserma di polentoni conosceva molti vocaboli siciliani, ma soprattutto andava di moda "vasapa**io". :twisted:

_________________
Immagine

Attrezzatura e tecnica sono solo l'inizio. È il fotografo che conta più di tutto. (John Hedgecoe)


giovedì 19 maggio 2011, ore 18:36
Torna a inizio pagina
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per      
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron