Gela nel Mondo Indice del Forum Galleria Foto e Immagini di Gela Gela nel Mondo




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ] 
è arrivato il punto di rottura 
Autore Messaggio
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: domenica 23 dicembre 2007, ore 23:41
Messaggi: 10410
Località: Roma
Karma: 116 punti  
Messaggio è arrivato il punto di rottura
Saviano bloccato in Italia dal Governo Berlusconi

27 aprile 2010

Roberto Saviano, la settimana prossima, non potrà presenziare alla presentazione a Parigi della sua raccolta di articoli intitolata "La bellezza e l'inferno"; il Governo italiano ha imposto il divieto di espatrio allo scrittore napoletano adducendo mal compresi motivi di sicurezza.

La vicenda è stata richiamata dal giornale francese "Nouvel Observateur" e si collega con lo scambio di opinioni della settimana scorsa tra Saviano e il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, che accusava lo scrittore di fare publicità alla mafia scrivendo i suoi libri. Saviano, con pacata determinazione, aveva risposto che il fatto di scrivere di mafia e dei crimini ad essa collegata non fosse un modo per screditare l'Italia, ma al contrario dimostrava quanto lo scrittore, e gli altri che crecano di divulgare e comunicare cosa sia la mafia, abbia a cuore il proprio paese, e quanto si senta addolorato nel vedere la gran parte del paese soggiacere ai metodi e alla mentalità mafiosa. Oggi la notizia della decisione del Governo ad impedire a Saviano di uscire dal proprio paese per presenziare ad un incontro pubblico e presentare il proprio lavoro. I motivi di sicurezza non sono stati specificati, ma voci vicine allo scrittore pensano che il motivo possa essere che non ci fosse la scorta a disposizione della trasferta.

da un link di fb



immaginate le conseguenze

_________________
Immagine


martedì 27 aprile 2010, ore 21:02
Torna a inizio pagina
Profilo YIM WWW
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: domenica 9 dicembre 2007, ore 3:13
Messaggi: 10858
Località: roma...ma Gela nel cuore e nella mente!
Karma: 207 punti  
Messaggio Re: è arrivato il punto di rottura
possono impedirgli di farsi un viaggetto in francia? :shock:

_________________
è iniziato tutto nel silenzio e finirà nella stessa maniera...in silenzio...anche se le grida,le urla saranno solo dentro...


martedì 27 aprile 2010, ore 21:04
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: domenica 23 dicembre 2007, ore 23:41
Messaggi: 10410
Località: Roma
Karma: 116 punti  
Messaggio Re: è arrivato il punto di rottura
anami ha scritto:
possono impedirgli di farsi un viaggetto in francia? :shock:

da costituzione si, ma per motivi di sicurezza (se è indagato come autore di una qualche reato oppure per la sua sicurezza [nel caso in cui in francia uccidano tutti gli italiani])

_________________
Immagine


martedì 27 aprile 2010, ore 21:08
Torna a inizio pagina
Profilo YIM WWW
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: domenica 23 dicembre 2007, ore 23:41
Messaggi: 10410
Località: Roma
Karma: 116 punti  
Messaggio Re: è arrivato il punto di rottura
gianiro ha scritto:
Non mi sono neanche informato, ma Dionisio come puoi ammuccarti tutto quello che ti dicono?

ci vuole arte

_________________
Immagine


martedì 27 aprile 2010, ore 21:12
Torna a inizio pagina
Profilo YIM WWW
City Lover
City Lover
Avatar utente

Data iscrizione: lunedì 16 luglio 2007, ore 14:50
Messaggi: 579
Karma: 16 punti  
Messaggio Re: è arrivato il punto di rottura
dionisio ha scritto:
gianiro ha scritto:
Non mi sono neanche informato, ma Dionisio come puoi ammuccarti tutto quello che ti dicono?

ci vuole arte

Il governo nega Parigi a Saviano»,
bufera mediatica smentita dallo scrittore
Il Nouvel Observeur: divieto di Berlusconi per il viaggio in Francia. L'autore «Non vado per motivi personali»

Roberto Saviano

NAPOLI - Si è scatenato un polverone intorno alla rinuncia dello scrittore Roberto Saviano di recarsi a Parigi dal 3 al 6 maggio per presentare il suo ultimo libro «La bellezza e l'inferno». Il quotidiano francese Nouvel Observeur, in un recente articolo on-line, non ha dubbi: Saviano sarebbe stato bloccato in Italia per volontà del governo Berlusconi. Il motivo? Non fare «cattiva pubblicità» al suo Paese.

Secondo il giornale transalpino, tutto sarebbe dovuto alla recente «lite» a distanza tra il premier Berlusconi (che accusava Saviano d'infangare l'immagine dell''Italia) e lo scrittore campano. «Silvio Berlusconi non è stato corretto con me - sono le parole di Saviano riportate dall'Observeur -. Egli dice che ho fatto un torto al mio Paese. Io credo che solo la verità potrà donare dignità all'Italia».

Appresa la notizia, è intervenuto il capogruppo di Idv alla Camera, Massimo Donadi: «Il governo spieghi le reali motivazioni - ha detto - se c’è un pericolo per lo scrittore o si tratta di una decisione per impedire a Saviano di fare della cattiva pubblicità all’Italia come ha più volte detto Berlusconi e come sospetta il Nouvel Observateur». Ha rincarato la dose il Pdci: «Con questo governo a pensar male, pur facendo peccato, quasi sempre ci si azzecca».

Ma il caso si è «sgonfiato» nel giro di poche ore. Tramite la sua casa editrice Mondadori, lo stesso Saviano ha smentito tutto: «Il viaggio è saltato per motivi personali», ha fatto sapere l'autore di Gomorra.


mercoledì 28 aprile 2010, ore 12:45
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: domenica 23 dicembre 2007, ore 23:41
Messaggi: 10410
Località: Roma
Karma: 116 punti  
Messaggio Re: è arrivato il punto di rottura
IO ha scritto:
dionisio ha scritto:
gianiro ha scritto:
Non mi sono neanche informato, ma Dionisio come puoi ammuccarti tutto quello che ti dicono?

ci vuole arte

Il governo nega Parigi a Saviano»,
bufera mediatica smentita dallo scrittore
Il Nouvel Observeur: divieto di Berlusconi per il viaggio in Francia. L'autore «Non vado per motivi personali»

Roberto Saviano

NAPOLI - Si è scatenato un polverone intorno alla rinuncia dello scrittore Roberto Saviano di recarsi a Parigi dal 3 al 6 maggio per presentare il suo ultimo libro «La bellezza e l'inferno». Il quotidiano francese Nouvel Observeur, in un recente articolo on-line, non ha dubbi: Saviano sarebbe stato bloccato in Italia per volontà del governo Berlusconi. Il motivo? Non fare «cattiva pubblicità» al suo Paese.

Secondo il giornale transalpino, tutto sarebbe dovuto alla recente «lite» a distanza tra il premier Berlusconi (che accusava Saviano d'infangare l'immagine dell''Italia) e lo scrittore campano. «Silvio Berlusconi non è stato corretto con me - sono le parole di Saviano riportate dall'Observeur -. Egli dice che ho fatto un torto al mio Paese. Io credo che solo la verità potrà donare dignità all'Italia».

Appresa la notizia, è intervenuto il capogruppo di Idv alla Camera, Massimo Donadi: «Il governo spieghi le reali motivazioni - ha detto - se c’è un pericolo per lo scrittore o si tratta di una decisione per impedire a Saviano di fare della cattiva pubblicità all’Italia come ha più volte detto Berlusconi e come sospetta il Nouvel Observateur». Ha rincarato la dose il Pdci: «Con questo governo a pensar male, pur facendo peccato, quasi sempre ci si azzecca».

Ma il caso si è «sgonfiato» nel giro di poche ore. Tramite la sua casa editrice Mondadori, lo stesso Saviano ha smentito tutto: «Il viaggio è saltato per motivi personali», ha fatto sapere l'autore di Gomorra.

non sai quanto ti amo ! (amore platonico, si intende)

_________________
Immagine


mercoledì 28 aprile 2010, ore 13:47
Torna a inizio pagina
Profilo YIM WWW
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: domenica 23 dicembre 2007, ore 23:41
Messaggi: 10410
Località: Roma
Karma: 116 punti  
Messaggio Re: è arrivato il punto di rottura
gianiro ha scritto:
lo hai letto?

si

_________________
Immagine


mercoledì 28 aprile 2010, ore 14:58
Torna a inizio pagina
Profilo YIM WWW
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: domenica 23 dicembre 2007, ore 23:41
Messaggi: 10410
Località: Roma
Karma: 116 punti  
Messaggio Re: è arrivato il punto di rottura
gianiro ha scritto:
quindi non era vero, giusto?

in parte

_________________
Immagine


mercoledì 28 aprile 2010, ore 15:27
Torna a inizio pagina
Profilo YIM WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per      
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ] 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron