Gela nel Mondo Indice del Forum Galleria Foto e Immagini di Gela Gela nel Mondo




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 64 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
I buttigli di sarsa (le bottiglie di salsa) 
Autore Messaggio
Utente in libertà vigilata
Utente in libertà vigilata
Avatar utente

Data iscrizione: martedì 19 settembre 2006, ore 22:52
Messaggi: 3423
Località: gela
Karma: 210 punti  
Messaggio I buttigli di sarsa (le bottiglie di salsa)
Allora ragazzi da piccolo mi divertito tantissimo :D a prendere parte alle "preparazioni" :) delle conserve di pomodoro ovvero "I BUTTIGLI DI SARSA".
Era l'antico e tradizionale metodo della conserva di salsa di pomodoro , adesso certo tutto è più facile si acquista il sugo già confezionato nel supermercato, cmq erano momenti divertenti che si passavano con tutta la famiglia , li facevamo anche fuori c'era molto spazio le le strade non erano ancora asfaltate tutto sembrava così campagnolo.
Io ero adetto al lavaggio delle bottiglie di vetro , eh eh ,bottiglie di tutti tipi acqua , birra , cocacola :D
il procedimento a memoria non lo ricordo , l'ultima volta che abbiamo fatto "I Buttigli" risale al 1984
vediamo se lo ricordo...forse sbaglio
- si faceva bollire il pomodoro in pentoloni cioè le "quarare"
- poi il pomodoro si passava al setaccio
-si lavavano le bottiglie che venivano riempite di pomodoro e chiuse con dei tappi
- succesivamente si passava alla cottura per pochi minuti , nelle "quarare"
- si passava "raffreddazione" le bottiglie di salsa venivano avvolte nelle coperte.

questo è tutto....aspettate mi ricordo che contemporaneamente con i "buttigli di salsa" , facevamo le "chiappe" , cioè il pomodoro venivano tagliato , si metteva del sale e si lasciava asciugare o fuori o in terazza al sole.. e infine venivano conservati.

http://www.youtube.com/watch?v=XlEe8dwy ... re=related


domenica 13 gennaio 2008, ore 20:11
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: venerdì 23 novembre 2007, ore 10:20
Messaggi: 2408
Località: emilia romagna
Karma: 21 punti  
Messaggio 
Bei tempi...io spesso ero addetto a macinare il pomodoro cotto
e giravo la manovella del passapomodoro per l'intero pomeriggio :evil:
mi ricordo soprattutto la solidarietà tra vicini...era in pratica una festa ogni 2-3 gg durante il periodo adatto
anche perchè alla fine grande magnata di comitiva con le patate e le cipolle messe
a cuocere sulle braci della quarara :lol:


domenica 13 gennaio 2008, ore 20:56
Torna a inizio pagina
Profilo
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: sabato 26 maggio 2007, ore 23:20
Messaggi: 1628
Karma: 0 punti  
Messaggio 
ziupeppi ha scritto:
Bei tempi...io spesso ero addetto a macinare il pomodoro cotto
e giravo la manovella del passapomodoro per l'intero pomeriggio :evil:
mi ricordo soprattutto la solidarietà tra vicini...era in pratica una festa ogni 2-3 gg durante il periodo adatto
anche perchè alla fine grande magnata di comitiva con le patate e le cipolle messe
a cuocere sulle braci della quarara :lol:


io non l'ho mai fatto... :(

_________________
Voglio cambiare il mondo: ho tenuto lo scontrino?!



Trova il tempo di essere amico: è la strada della felicità. (Madre Teresa di Calcutta)


domenica 13 gennaio 2008, ore 20:59
Torna a inizio pagina
Profilo
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: venerdì 23 novembre 2007, ore 10:20
Messaggi: 2408
Località: emilia romagna
Karma: 21 punti  
Messaggio 
gladiatore ha scritto:
ziupeppi ha scritto:
Bei tempi...io spesso ero addetto a macinare il pomodoro cotto
e giravo la manovella del passapomodoro per l'intero pomeriggio :evil:
mi ricordo soprattutto la solidarietà tra vicini...era in pratica una festa ogni 2-3 gg durante il periodo adatto
anche perchè alla fine grande magnata di comitiva con le patate e le cipolle messe
a cuocere sulle braci della quarara :lol:


io non l'ho mai fatto... :(


bisogna vedere dove abitavi e se i tuoi che se non sbaglio non sono di gela erano abituati a farli
è una tipica tradizione gelese degli anni che furono
come roy la strada dove son cresciuto io era non asfaltata quando ero bambi/ragazzino
e certe cose si potevano ancora fare
immaginati la scena,si compravano quintali di pomodoro per famiglia...anche perchè si faceva l'intera provvista per tutto
l'anno della conserva di pomodoro,comprese le chiappe(pomodori seccati al sole e messi sott'olio in un secondo tempo)
tutti gli anni d'estate era un rito e ci si metteva con l'aiuto del vicinato a farla
si partiva la mattina per finire la sera a notte fonda
si mettevano a cuocere i pomodori in gran pentoloni di rame o alluminio chiamate quarare sul fuoco in mezzo alla strada
(di macchine ne passavano ben poche)...poi una volta squarati si disponevano su delle asce inclinate e man mano passate
al passapomodoro che bambino io era a mano(negli ultimi anni si cominciavano a vedere quelli elettrici)
una volta passato i metodi erano due da quel pò che ricordo:

1) si imbottigliava,in bottiglie dove si sistemavano foglie di basilico,e una volta chiuse si sistemavano
dentro la quarara coperte di acqua e lasciate bollire per un certo periodo di tempo,spento il fuoco
si lasciavano raffreddare e si recuperavano il giorno dopo

2) si faceva bollire la salsa passata e si imbottigliavano le bottiglie scaldate daanti al fuoco per evitare che
si spaccassero chiudendole subito e sistemandole in un recipiente coprendole con una coperta e aspettando che si raffreddassero


domenica 13 gennaio 2008, ore 21:14
Torna a inizio pagina
Profilo
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: sabato 26 maggio 2007, ore 23:20
Messaggi: 1628
Karma: 0 punti  
Messaggio 
abitavo a Macchitella...praticamente difronte alla casa del sindaco...

_________________
Voglio cambiare il mondo: ho tenuto lo scontrino?!



Trova il tempo di essere amico: è la strada della felicità. (Madre Teresa di Calcutta)


domenica 13 gennaio 2008, ore 21:16
Torna a inizio pagina
Profilo
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: domenica 3 settembre 2006, ore 12:43
Messaggi: 2249
Località: germania
Karma: 20 punti  
Messaggio 
ziupeppi ha scritto:
Bei tempi...io spesso ero addetto a macinare il pomodoro cotto
e giravo la manovella del passapomodoro per l'intero pomeriggio :evil:
mi ricordo soprattutto la solidarietà tra vicini...era in pratica una festa ogni 2-3 gg durante il periodo adatto
anche perchè alla fine grande magnata di comitiva con le patate e le cipolle messe
a cuocere sulle braci della quarara :lol:


Vero cumpa pe anchio ero addetto alla manovella per macinare il pomodoro,l´ultima volta li ho fatti e´stato 3 anni fa a casa di mia zia fuori citta,stavota pero cco macinino eletrico :lol: :lol: viliiiiiiii :D mi kianaiu a Germania e mi bastaru ppi du anni :wink: le patate cipolle e pomodori che si facevano sulla brace e´la famosa pivila,mamma mia comu era pisanti dopu tri iorna ancora a ruttavitu :shock: :lol: cmq bei tempi,ora sono pochi quelliche li fanno con pomodori rigorosamente da kiana e non quelli delle serre,ah iu (vuliva diri ma muggheri :lol: :lol: )stannu mi fici l´astrattu i kiappi e u capuliatu :wink:

_________________
Lo scopo del lavoro e´quello di guadagnarsi il tempo libero.
Fatevi le mele invece delle pere.
(Giobbe Covatta)


domenica 13 gennaio 2008, ore 21:27
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: domenica 9 dicembre 2007, ore 3:13
Messaggi: 10858
Località: roma...ma Gela nel cuore e nella mente!
Karma: 207 punti  
Messaggio Re: I buttigli di sarsa (le bottiglie di salsa)
roy greich ha scritto:
Allora ragazzi da piccolo mi divertito tantissimo :D a prendere parte alle "preparazioni" :) delle conserve di pomodoro ovvero "I BUTTIGLI DI SARSA".
Era l'antico e tradizionale metodo della conserva di salsa di pomodoro , adesso certo tutto è più facile si acquista il sugo già confezionato nel supermercato, cmq erano momenti divertenti che si passavano con tutta la famiglia , li facevamo anche fuori c'era molto spazio le le strade non erano ancora asfaltate tutto sembrava così campagnolo.
Io ero adetto al lavaggio delle bottiglie di vetro , eh eh ,bottiglie di tutti tipi acqua , birra , cocacola :D
il procedimento a memoria non lo ricordo , l'ultima volta che abbiamo fatto "I Buttigli" risale al 1984
vediamo se lo ricordo...forse sbaglio
- si faceva bollire il pomodoro in pentoloni cioè le "quarare"
- poi il pomodoro si passava al setaccio
-si lavavano le bottiglie che venivano riempite di pomodoro e chiuse con dei tappi
- succesivamente si passava alla cottura per pochi minuti , nelle "quarare"
- si passava "raffreddazione" le bottiglie di salsa venivano avvolte nelle coperte.

questo è tutto....aspettate mi ricordo che contemporaneamente con i "buttigli di salsa" , facevamo le "chiappe" , cioè il pomodoro venivano tagliato , si metteva del sale e si lasciava asciugare o fuori o in terazza al sole.. e infine venivano conservati.

http://www.youtube.com/watch?v=XlEe8dwy ... re=related


E PERCHE IL "CAPULIATO"????CHI LO FACEVA?NOI LO FACEVAMO A CAVAD'ALIGA A MARE IN PROV DI RAGUSA,E FACEVAMO ANCHE QUELLO CON LE BUCCE DEL POMODORO....CHE GODURIA!!

_________________
è iniziato tutto nel silenzio e finirà nella stessa maniera...in silenzio...anche se le grida,le urla saranno solo dentro...


domenica 13 gennaio 2008, ore 22:46
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: domenica 9 dicembre 2007, ore 3:13
Messaggi: 10858
Località: roma...ma Gela nel cuore e nella mente!
Karma: 207 punti  
Messaggio 
gladiatore ha scritto:
abitavo a Macchitella...praticamente difronte alla casa del sindaco...


MA IL SiNDACO IN CHE VIA ABITA A MACCHITELLA,ANCHE IO ABITAVO Lì!

_________________
è iniziato tutto nel silenzio e finirà nella stessa maniera...in silenzio...anche se le grida,le urla saranno solo dentro...


Ultima modifica di anami eseguita domenica 13 gennaio 2008, ore 22:48, modificato 1 volta in totale.



domenica 13 gennaio 2008, ore 22:47
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: sabato 26 maggio 2007, ore 23:20
Messaggi: 1628
Karma: 0 punti  
Messaggio Re: I buttigli di sarsa (le bottiglie di salsa)
anami ha scritto:
roy greich ha scritto:
Allora ragazzi da piccolo mi divertito tantissimo :D a prendere parte alle "preparazioni" :) delle conserve di pomodoro ovvero "I BUTTIGLI DI SARSA".
Era l'antico e tradizionale metodo della conserva di salsa di pomodoro , adesso certo tutto è più facile si acquista il sugo già confezionato nel supermercato, cmq erano momenti divertenti che si passavano con tutta la famiglia , li facevamo anche fuori c'era molto spazio le le strade non erano ancora asfaltate tutto sembrava così campagnolo.
Io ero adetto al lavaggio delle bottiglie di vetro , eh eh ,bottiglie di tutti tipi acqua , birra , cocacola :D
il procedimento a memoria non lo ricordo , l'ultima volta che abbiamo fatto "I Buttigli" risale al 1984
vediamo se lo ricordo...forse sbaglio
- si faceva bollire il pomodoro in pentoloni cioè le "quarare"
- poi il pomodoro si passava al setaccio
-si lavavano le bottiglie che venivano riempite di pomodoro e chiuse con dei tappi
- succesivamente si passava alla cottura per pochi minuti , nelle "quarare"
- si passava "raffreddazione" le bottiglie di salsa venivano avvolte nelle coperte.

questo è tutto....aspettate mi ricordo che contemporaneamente con i "buttigli di salsa" , facevamo le "chiappe" , cioè il pomodoro venivano tagliato , si metteva del sale e si lasciava asciugare o fuori o in terazza al sole.. e infine venivano conservati.

http://www.youtube.com/watch?v=XlEe8dwy ... re=related


E PERCHE IL "CAPULIATO"????CHI LO FACEVA?NOI LO FACEVAMO A CAVAD'ALIGA A MARE IN PROV DI RAGUSA,E FACEVAMO ANCHE QUELLO CON LE BUCCE DEL POMODORO....CHE GODURIA!!


una mia cara amica era di Cavad'aliga!!! :cry:

_________________
Voglio cambiare il mondo: ho tenuto lo scontrino?!



Trova il tempo di essere amico: è la strada della felicità. (Madre Teresa di Calcutta)


domenica 13 gennaio 2008, ore 22:47
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: domenica 9 dicembre 2007, ore 3:13
Messaggi: 10858
Località: roma...ma Gela nel cuore e nella mente!
Karma: 207 punti  
Messaggio Re: I buttigli di sarsa (le bottiglie di salsa)
gladiatore ha scritto:
anami ha scritto:
roy greich ha scritto:
Allora ragazzi da piccolo mi divertito tantissimo :D a prendere parte alle "preparazioni" :) delle conserve di pomodoro ovvero "I BUTTIGLI DI SARSA".
Era l'antico e tradizionale metodo della conserva di salsa di pomodoro , adesso certo tutto è più facile si acquista il sugo già confezionato nel supermercato, cmq erano momenti divertenti che si passavano con tutta la famiglia , li facevamo anche fuori c'era molto spazio le le strade non erano ancora asfaltate tutto sembrava così campagnolo.
Io ero adetto al lavaggio delle bottiglie di vetro , eh eh ,bottiglie di tutti tipi acqua , birra , cocacola :D
il procedimento a memoria non lo ricordo , l'ultima volta che abbiamo fatto "I Buttigli" risale al 1984
vediamo se lo ricordo...forse sbaglio
- si faceva bollire il pomodoro in pentoloni cioè le "quarare"
- poi il pomodoro si passava al setaccio
-si lavavano le bottiglie che venivano riempite di pomodoro e chiuse con dei tappi
- succesivamente si passava alla cottura per pochi minuti , nelle "quarare"
- si passava "raffreddazione" le bottiglie di salsa venivano avvolte nelle coperte.

questo è tutto....aspettate mi ricordo che contemporaneamente con i "buttigli di salsa" , facevamo le "chiappe" , cioè il pomodoro venivano tagliato , si metteva del sale e si lasciava asciugare o fuori o in terazza al sole.. e infine venivano conservati.

http://www.youtube.com/watch?v=XlEe8dwy ... re=related


E PERCHE IL "CAPULIATO"????CHI LO FACEVA?NOI LO FACEVAMO A CAVAD'ALIGA A MARE IN PROV DI RAGUSA,E FACEVAMO ANCHE QUELLO CON LE BUCCE DEL POMODORO....CHE GODURIA!!


una mia cara amica era di Cavad'aliga!!! :cry:


CHI?

_________________
è iniziato tutto nel silenzio e finirà nella stessa maniera...in silenzio...anche se le grida,le urla saranno solo dentro...


domenica 13 gennaio 2008, ore 22:47
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: sabato 26 maggio 2007, ore 23:20
Messaggi: 1628
Karma: 0 punti  
Messaggio 
sono passati secoli...nn ricordo il cognome... :(

_________________
Voglio cambiare il mondo: ho tenuto lo scontrino?!



Trova il tempo di essere amico: è la strada della felicità. (Madre Teresa di Calcutta)


domenica 13 gennaio 2008, ore 22:49
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: domenica 9 dicembre 2007, ore 3:13
Messaggi: 10858
Località: roma...ma Gela nel cuore e nella mente!
Karma: 207 punti  
Messaggio 
gladiatore ha scritto:
sono passati secoli...nn ricordo il cognome... :(


peccato,perche io li sono cresciuta e ho molti amici......ma come mai fai il faccino triste?

_________________
è iniziato tutto nel silenzio e finirà nella stessa maniera...in silenzio...anche se le grida,le urla saranno solo dentro...


domenica 13 gennaio 2008, ore 22:51
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: sabato 26 maggio 2007, ore 23:20
Messaggi: 1628
Karma: 0 punti  
Messaggio 
perchè si parla di amiche che avevo a 13 anni...

Una comunque si chiamava Laura e un'altra Lucia se nn sbaglio che era figlia di un impiegato di banca.

_________________
Voglio cambiare il mondo: ho tenuto lo scontrino?!



Trova il tempo di essere amico: è la strada della felicità. (Madre Teresa di Calcutta)


domenica 13 gennaio 2008, ore 22:54
Torna a inizio pagina
Profilo
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: venerdì 23 novembre 2007, ore 10:20
Messaggi: 2408
Località: emilia romagna
Karma: 21 punti  
Messaggio 
Veru...l'astrattu..ossia il concentrato di pomodoro passato
si sistemava la passata appena fatta su delle assi al sole in terrazza
e poi per gg mi ricordo la poveretta di mia madre che di continuo(adesso non ricordo i tempi esatti)
andava in terrazza a rimescolarlo con un cucchiaio finchè non si asciugava da diventare un terzo si e no
alla fine si metteva nei vasi...che bontà :wink:


domenica 13 gennaio 2008, ore 22:54
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: sabato 7 ottobre 2006, ore 19:48
Messaggi: 20221
Località: Gela - Brescia
Karma: 87 punti  
Messaggio 
IO MI RICORDO SEMPRE QUESTA FRASE:


SCOPPIARU I BUTTIGGHI!!!!! :lol: :lol:

_________________
O BRIGANTE O EMIGRANTE! ...per ora emigrante...

io AMO la mia città
io ODIO la mafia, odio i mafiosi
ImmagineImmagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
http://www.ilportaledelsud.org
Immagine


domenica 13 gennaio 2008, ore 23:02
Torna a inizio pagina
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per      
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 64 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron