Gela nel Mondo Indice del Forum Galleria Foto e Immagini di Gela Gela nel Mondo




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 51 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
Italiani Svegliamoci!!! 
Autore Messaggio
Baby Admin*
Baby Admin*
Avatar utente

Data iscrizione: mercoledì 12 ottobre 2005, ore 7:21
Messaggi: 4616
Località: Catania / Gela (nel WE)
Karma: 11 punti  
Messaggio 
Tra l'altro è come se avessimo le centrali in casa dato che le abbiamo ai confini dell'Italia... proporrei la stessa mossa!

_________________
ImmagineImmagineImmagine


sabato 5 gennaio 2008, ore 16:24
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: venerdì 19 ottobre 2007, ore 16:12
Messaggi: 17206
Karma: 35 punti  
Messaggio 
in campania l'unica cosa è l'invio dell'esercito.....si deve intervenire in modo duro......la situazione è arrivata ad un punto inaccettabile per un paese com el'italia.......con il dovuto rispetto neanche nei paesi arabi succedono queste cose..... :evil:

_________________
Immagine


sabato 5 gennaio 2008, ore 16:25
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: venerdì 19 ottobre 2007, ore 16:12
Messaggi: 17206
Karma: 35 punti  
Messaggio 
Liceale* ha scritto:
Tra l'altro è come se avessimo le centrali in casa dato che le abbiamo ai confini dell'Italia... proporrei la stessa mossa!


non è propio cosi'.......e le scorie ????..e chi vorrebbe una centrale nella sua citta'?...il problema non è cosi' facile...''tanto le abbiamo in francia''.....non è asoolutamente lo stesso......

_________________
Immagine


sabato 5 gennaio 2008, ore 16:27
Torna a inizio pagina
Profilo
Baby Admin*
Baby Admin*
Avatar utente

Data iscrizione: mercoledì 12 ottobre 2005, ore 7:21
Messaggi: 4616
Località: Catania / Gela (nel WE)
Karma: 11 punti  
Messaggio 
RAZIO ha scritto:
in campania l'unica cosa è l'invio dell'esercito.....si deve intervenire in modo duro......la situazione è arrivata ad un punto inaccettabile per un paese com el'italia.......con il dovuto rispetto neanche nei paesi arabi succedono queste cose..... :evil:



Scusami ma mi sembra una boiata... che c'entra l'esercito se si tratta di una questione interna? :shock: E' una cosa assolutamente fuori luogo.
Come faremmo per le scorie? Esattamente come fanno le altre Nazioni! Avremmo soltanto da apprendere ed applicare! Con questa mentalità, come ha fatto notare gianiro, non si va da nessuna parte!

Poi molte delle centrali Francesi sono collocate al confine tra Francia e Italia... per le città ai confini è esattamente la stessa cosa infatti tempo addietro ci furono lamentele per questo motivo.

_________________
ImmagineImmagineImmagine


sabato 5 gennaio 2008, ore 16:31
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: domenica 3 settembre 2006, ore 12:43
Messaggi: 2249
Località: germania
Karma: 20 punti  
Messaggio 
Il termovalorizzatore di Solingen citta dove vivo e a circa un km dal centro e a 0 metri da un asilo praticamente attaccato,producono energia per l´ospedale e tutti gli uffici pubblici della citta,non inquina perke periodicamente vengono cambiati i filtri ed e tenuto sotto controllo 24 ore su 24,a Napoli preferiscono bruciare l´immondizia vicino alle scuole davanti le case strade che da2 corsie diventano ad una per le montagne di immondizia che si accumulano e nessuno vuole il Termovalorizzatore,stiamo ritornando al medioevo dove si buttava dal balcone il piscio e la mer.da.

_________________
Lo scopo del lavoro e´quello di guadagnarsi il tempo libero.
Fatevi le mele invece delle pere.
(Giobbe Covatta)


sabato 5 gennaio 2008, ore 16:54
Torna a inizio pagina
Profilo
Baby Admin*
Baby Admin*
Avatar utente

Data iscrizione: mercoledì 12 ottobre 2005, ore 7:21
Messaggi: 4616
Località: Catania / Gela (nel WE)
Karma: 11 punti  
Messaggio 
Apro una piccola parentesi (a mio parere dovuta) visto che si sta trattando la questione di Napoli: secondo me faremmo meglio a non acquistare latte e derivati provenienti da quella zona, ieri hanno mostrato in TV che la diossina verrà assimilata dagli erbivori a causa delle piogge..

_________________
ImmagineImmagineImmagine


sabato 5 gennaio 2008, ore 17:02
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City "pirate" Soldier
City "pirate" Soldier

Data iscrizione: lunedì 19 febbraio 2007, ore 10:23
Messaggi: 8903
Località: Orlando, United States
Karma: 70 punti  
Messaggio 
no ma gianiro che dici, i verdi non le vorranno mai le centrali nucleari! ma nemmeno le pale eoliche (INQUINANO IL PAESAGGIO)! e nemmeno i termovalorizzatori! ma hanno i termosifoni a casa a palla, mangiano cibo proveniente dall'altra parte del mondo, vanno in vacanza alle seichelles e possiedono 2 macchine a famiglia e 3 cellulari a testa!!! IPOCRITI!
non vogliono i termovalorizzatori? non producete più immondizia allora, trovatene il modo, campate d'aria!!!!!!

_________________
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine


sabato 5 gennaio 2008, ore 17:21
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
Super user
Super user
Avatar utente

Data iscrizione: venerdì 31 agosto 2007, ore 12:11
Messaggi: 198
Località: Svizzera
Karma: 0 punti  
Messaggio 
Jack Sparrow ha scritto:
no ma gianiro che dici, i verdi non le vorranno mai le centrali nucleari! ma nemmeno le pale eoliche (INQUINANO IL PAESAGGIO)! e nemmeno i termovalorizzatori! ma hanno i termosifoni a casa a palla, mangiano cibo proveniente dall'altra parte del mondo, vanno in vacanza alle seichelles e possiedono 2 macchine a famiglia e 3 cellulari a testa!!! IPOCRITI!
non vogliono i termovalorizzatori? non producete più immondizia allora, trovatene il modo, campate d'aria!!!!!!



:D

Campano d'aria ? si ma pulita !!! sono verdi perchè non fanno la cacca senno inquinanoooooo.


sabato 5 gennaio 2008, ore 20:20
Torna a inizio pagina
Profilo ICQ
City Soldier
City Soldier

Data iscrizione: mercoledì 19 dicembre 2007, ore 20:57
Messaggi: 5307
Karma: -160 punti  
Messaggio Re: Italiani Svegliamoci!!!
gianiro ha scritto:
Forse non ci siamo ancora accorti che il sistema Italia è al declino.
Quello che succede oggi a Napoli è scandaloso.
Tutti ogni giorno produciamo immondizia però non vogliamo che essa venga buttata vicino casa nostra.
In Francia quasi tutte le grandi città hanno i termovalorizzatori che sfruttando l'immondizia producono energia. Un certo inquinamento lo hanno ma che cosa abbiamo in alternativa?
Non stiamo capendo che fra qualche anno saremo tagliati fuori dal mondo che conta. DObbiamo importare sempre più corrente elettrica dai paesi limitrofi e poi ci lamentiamo che la corrente costa cara. Mah!
Tutti attorno a noi hanno decine e decine di centrali nucleari e noi "bigottamente" le rifiutiamo.
La Germania, dove il partito dei verdi è fortissimo, oltre alle 17 centrali nucleari ce ne sono 20 a carbone e ne stanno programmando di costruire altri 30 nei prossimi 20 anni! Sono tutti scemi? No, se consideriamo che la Germania è quella che crede più di tutti nelle fonti rinnovabili.
Noi italiani con il nostro comportamento stiamo mettendo a rischio il futuro della nazione.
Non vogliamo: rigasidicatori, centrali nucleari, centrali a carbone, Raffinerie, termovalorizzatori e pali eolici. Però allo stesso tempo vogliamo: sviluppo, benessere, comodità, belle macchine, belle moto, belle case, tv flat, computer potenti, 3 cellulari a testa ecc.......
Siamo un popolo strano!
Poi quando sento Prodi dire che la Spagna non ci ha ancora superato mi fa imbestialire. Ma che significa? Se continuiamo così ci supererà a breve. Poi risponde l'altro, Berlusconi, convinto di essere il futuro dell'Italia e mi aumenta la depressione e la consapevolezza che fino a che non capiterà l'inevitabile non ci renderemo conto di stare "sbagliando" tutto.
Quest'Italia non mi piace, ma l'amo troppo per poter gettare la spugna.




LA STRADA E LUNGA CARO GIANIRO !!! ANZI LUNGHISSIMA , QUESTA É LA NOSTRA BELLA ITALIA!!!!! SE TU SAPESSI QUANTE VOLTE IN QUESTI GIORNI MI CHIEDONO I MIE COLLEGHI DI LAVORO MA A NEAPEL CHE STA SUCCEDENTO ?? PERCHÉ BRUCIAMO LA SPAZZATURA ?? PERCHÉ NON FANNO COME NOI ??? MA DOVE É IL PROBLEMA?? BHEEE C'É SOLO DA VERGOGNARSI E BASTA . CIAO E BUONA SERATA.


sabato 5 gennaio 2008, ore 21:03
Torna a inizio pagina
Profilo
City Lover
City Lover
Avatar utente

Data iscrizione: sabato 18 agosto 2007, ore 19:46
Messaggi: 749
Località: gela
Karma: 0 punti  
Messaggio 
tempo fa a Quark hanno fatto vedere un servizio sulla città di Barcellona (Spagna :evil: :evil: ) in cui è venuto fuori che hanno creato un inceneritore di immondizia proprio sotto la piazza principale della città. Non credo che gli abitanti di Barcellona siano diventati all'improvviso deficienti, ma penso che abbiano trovato una fonte di energia alternativa che permette alla città di risparmiare in energia, al comune di risparmiare in soldi e ai cittadini di vivere in maniera decente senza la paura di svegliarsi la mattina e avere l'immondizia sotto casa e non poter uscire!!!!
spero tanto che quello che sta succedendo a Napoli, non accada anche da noi in Sicilia :roll:


sabato 5 gennaio 2008, ore 22:17
Torna a inizio pagina
Profilo
City Lover
City Lover
Avatar utente

Data iscrizione: martedì 6 giugno 2006, ore 13:13
Messaggi: 752
Località: Gela
Karma: 0 punti  
Messaggio 
In Giappone per una cosa del genere il presidente della regione avrebbe fatto Karakiri, noi abbiamo Bassolino che è attaccato alla poltrona e non ci pensa neppure a dimettersi. Dall'altra parte, abbiamo un Presidente del consiglio che non è capace neppure di alzare la voce contro un consiglio regionale che è espressione della sua stessa maggioranza e che come minimo andrebbe sciolto. Terzo, grande assente la magistratura campana hanno alzato bandiera bianca? Se ci fosse stato qualcuno di destra alla regione sarebbe già stato arrestato, ed avremmo sentito il tintinnio delle manette.
Povera Italia, in che mani siamo finiti!


sabato 5 gennaio 2008, ore 23:02
Torna a inizio pagina
Profilo
City "pirate" Soldier
City "pirate" Soldier

Data iscrizione: lunedì 19 febbraio 2007, ore 10:23
Messaggi: 8903
Località: Orlando, United States
Karma: 70 punti  
Messaggio Re: Italiani Svegliamoci!!!
[quote="gianiro"]
Purtroppo lo so!

Ecco la soluzione....guardatelo è interessantissimo.

Prodi guarda la Spagna!
[/quote]

Giustissimo! ogni comunità dovrebbe smaltire i propri rifiuti. chiedere barcellona però forse è chiedere troppo per napoli...

_________________
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine


sabato 5 gennaio 2008, ore 23:29
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City Soldier
City Soldier

Data iscrizione: mercoledì 19 dicembre 2007, ore 20:57
Messaggi: 5307
Karma: -160 punti  
Messaggio Re: Italiani Svegliamoci!!!
[quote="Jack Sparrow"][quote="gianiro"]
Purtroppo lo so!

Ecco la soluzione....guardatelo è interessantissimo.

Prodi guarda la Spagna!
[/quote]

Giustissimo! ogni comunità dovrebbe smaltire i propri rifiuti. chiedere barcellona però forse è chiedere troppo per napoli...[/quote]


parole sante!!!!


domenica 6 gennaio 2008, ore 15:30
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: mercoledì 1 marzo 2006, ore 12:54
Messaggi: 7140
Località: Deserto algerino
Karma: 184 punti  
Messaggio Re: Italiani Svegliamoci!!!
[quote="gianiro"][quote="Jack Sparrow"][quote="gianiro"]
Purtroppo lo so!

Ecco la soluzione....guardatelo è interessantissimo.

Prodi guarda la Spagna!
[/quote]

Giustissimo! ogni comunità dovrebbe smaltire i propri rifiuti. chiedere barcellona però forse è chiedere troppo per napoli...[/quote]

Fidati se ti dico che costruire un inceneritore del genere non è affatto complicato. In un paio di anni si fa e anche più moderno.
Noi a Gela abbiamo lo Snox che ne esistono solo 2 in Europa. E' la miglior tecnologia disponibile per abattere i fumi. Vengono dal Giappone per studiarlo. Questo per dire che noi (ancora per poco) le conoscenze per fare cose migliori rispetto alla Spagna le abbiamo. E' solo questione di volontà.
Bisognarebbe costruire 2 o 3 termovalorizzatori per ogni regione, nel territorio adiacente le più grandi città perchè ovviamente inquinano di più. Con l'energia prodotta si potrebbero ridurre i costi sulla bolleta. Incentivando la raccolta differenziata si potrebbe ridurre la tassa sui rifiuti. QUesta è Scienza non Fantascienza. Un privato una cosa del genere se gliene dai la possibila la comincia a costruire domani.

Colgo l'occasione per dire che l'impianto di trattamento acque che si vede nel filmato è simile a quello presente dentro la raffineria. L'unica differenza sta nel fatto che a Barcellona l'impianto è coperto quindi non esce la puzza. Noi invece la puzza la sentiamo spesso di sera. Ebbene, a breve partiranno i lavori per la copertura dell'impianto trattamento acque quindi non sentiremo più quei brutti odori.[/quote]

Purtroppo viviamo in Italia, il paese dell'affarismo.
Il paese dove qualsiasi apalto pubblico viene comletato dietro pagamenti di mazzette al politico o alla malavita locale.
Un paese dove lo Stato, invece di vigilare soprattutto anche sulle politiche energetiche, diventa apatico, se non addirittura accondiscendente al businness delle tangenti.
Basti pensare all'emergenza campana dei rifiuti, lo sanno anche i sassi che si tratta di un'emergenza pilotata:
i soldi che gli enti pubblici destinano agli ATO per la raccolta e lo smaltimento, vengono intscati da società fittizie che si nascondono dietro questi ATO in mano ai clan camorristici locali: il denaro pubblico finanzia la Camorra.
Inoltre, ho letto che alle manifestazioni di protesta,di chi è stanco di avere i rifiuti sotto casa, si aggiungono anche le contromanifestazioni di chi non vorrebbe che l'immondizia fosse rimossa, rimossa soprattutto da altre società non in combutta con i clan camorristici;
i contromanifestanti sono parenti di questi ultimi che manifestano anche per creare più confusione, al fine di ingarbugliare ancor di più, questa situazione.

Inoltre, vi è un'altra disgrazia in Campania:
disperatamente si cerca di individuare dei siti di stoccaggio dell'immondizia nelle aree rurali,ma diventa difficilissimo individuare dei siti di stoccaggio senza le rivolte degli abitanti della zona;
la Campania ha anche la disgrazia di essere una regione densamente popolata, e quindi, soprattutto per gli uomini della Protezione Civile, diventa addirittura impensabile, individuare ettari ed ettari di terreni liberi senza zone residenziali vicine.

Questo è tutto ciò che mi ha raccontato un mio caro amico di Salerno.

Per quanto riguarda i termovalorizzatori, come giustamente accennavate voi, c'è parecchia disinformazione:
gli odierni termovalorizzatori, costruiti con le più moderne tecnologie, posseggono impianti di filtri, in grado di abbattere oltre il 90% delle emissioni gassose inquinanti.
Gli altri paesi europei hanno costruito questi impianti e dai rifiuti, ricavano energia.

Ma, molti chimici di associazioni ambientaliste, hanno tutte le ragioni di questo mondo per protestarecontro i termovalorizzatori:

1- purtroppo, siamo in Italia, e loro sanno benissimo, che grazie all'onesta di molti politici e alla presenza di vari speculatori, si corre il rischio che vengano realizzanti inceneritori con tecnologie degli ann '30, tutto per amore di incassare denaro pubblico.

2- Anche se venissero costruiti, impianti di termovalorizzazione dei rifiuti come l'europa comanda, c'è sempre il subdolo rischio dell'omissione della Sicurezza degli impianti:
sempre a causa dell'ingordigia degli amministratori, si potrebbe incorrere nel rischio di cattive se non mancate manutenzioni di routine degli impianti: in parole povere, controlli che diventano rari se non inesistenti, in ispecie per quanto riguardano gli stessi filtri che dovrebbero trattare le scorie nocive.


Perciò, mi riallaccio al primo post di Gianiro:
IL PRIMO PROBLEMA DA RISOLVERE E' DI MATRICE POLITICA!!!

_________________
Adeu Clavell Morenet,adeu estrella del dia.


domenica 6 gennaio 2008, ore 17:53
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: mercoledì 1 marzo 2006, ore 12:54
Messaggi: 7140
Località: Deserto algerino
Karma: 184 punti  
Messaggio Re: Italiani Svegliamoci!!!
gianiro ha scritto:
ellenico ha scritto:
Per quanto riguarda i termovalorizzatori, come giustamente accennavate voi, c'è parecchia disinformazione:
gli odierni termovalorizzatori, costruiti con le più moderne tecnologie, posseggono impianti di filtri, in grado di abbattere oltre il 90% delle emissioni gassose inquinanti.
Gli altri paesi europei hanno costruito questi impianti e dai rifiuti, ricavano energia.

Ma, molti chimici di associazioni ambientaliste, hanno tutte le ragioni di questo mondo per protestarecontro i termovalorizzatori:
1- purtroppo, siamo in Italia, e loro sanno benissimo, che grazie all'onesta di molti politici e alla presenza di vari speculatori, si corre il rischio che vengano realizzanti inceneritori con tecnologie degli ann '30, tutto per amore di incassare denaro pubblico.

2- Anche se venissero costruiti, impianti di termovalorizzazione dei rifiuti come l'europa comanda, c'è sempre il subdolo rischio dell'omissione della Sicurezza degli impianti:
sempre a causa dell'ingordigia degli amministratori, si potrebbe incorrere nel rischio di cattive se non mancate manutenzioni di routine degli impianti: in parole povere, controlli che diventano rari se non inesistenti, in ispecie per quanto riguardano gli stessi filtri che dovrebbero trattare le scorie nocive.


Perciò, mi riallaccio al primo post di Gianiro:
IL PRIMO PROBLEMA DA RISOLVERE E' DI MATRICE POLITICA!!!


Sono d'accordo con tutto tranne con quello evidenziato in rosso.
Gli ambientalisti non dovrebbero essere contro i Termovalorizzatori che sono delle "cose" ma stare attenti affinchè vengano costruiti secondo le tecniche più avanzate. Dovrebbero essere loro favorevoli alla realizzazione (come avviene in Francia) perchè evitano che le città soffocate dall'immondizia siano costrette ad accatastarle nelle campagne inquinando le falde acquifere e quando prendono a fuoco o per autocombustione, o per dolo, o perchè non c'è più spazio dove mettere quella nuova, di inquinamento se ne produce in un giorno quello che un termovalorizzatore ne produce in 10 anni.


Molti di questi son proprio delle teste di ca...
Vedono l'ecomostro dappertutto.
Comunque c'è parecchia ignoranza: perchè c'è differenza tra bruciare i rifiuti in un termovalorizzatore e bruciarli nei depositi producendo diossina. :roll:
Faglielo capire a tutti questi. :evil:

_________________
Adeu Clavell Morenet,adeu estrella del dia.


domenica 6 gennaio 2008, ore 21:23
Torna a inizio pagina
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per      
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 51 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron