Gela nel Mondo Indice del Forum Galleria Foto e Immagini di Gela Gela nel Mondo




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 62 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
people against coke 
Autore Messaggio
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: giovedì 21 dicembre 2006, ore 20:21
Messaggi: 4080
Località: MACCHITELLA (GELA)
Karma: 56 punti  
Messaggio Re: people against coke
Cmq, la coca cola che beviamo in Sicilia, la fanno a Catania.
Non ce la mandano dall'america, l'america ci da solo al ricetta.
Io sono d'accordo nel eliminare i distributori di bevande a scuola....a che semmu o bar?
Quando andavo a scuola io, e stiamo parlando di non più di 15 anni fa, i soldi da spendere per comprare una fanta, non ce l'avevamo tutti i giorni.
Ora forse i tempi sono diversi, ma non c'è la crisi? :o All'epoca non c'era.

L'iniziativa è giusta, ma forse Lombardo sta facendo del sicilianismo un occasione di carrierismo politico.
Che lasci fuori i ragazzi da questo.

_________________
Immagine

Attrezzatura e tecnica sono solo l'inizio. È il fotografo che conta più di tutto. (John Hedgecoe)


domenica 13 novembre 2011, ore 19:51
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: giovedì 21 febbraio 2008, ore 11:02
Messaggi: 8642
Località: gela
Karma: 61 punti  
Messaggio Re: people against coke
Razio ha scritto:
siciliano ha scritto:
Razio ha scritto:
ma da quando cracolici ha la patria potestà su tutti i bambini siciliani? i genitori vogliono che bevano cocacola? se si, tutto il resto sono solo manovre commerciali tese a fare danno ad un'azienda e favorirne altre.

Una delle norme più innovative contenuta nella legge, proposta da Cracolici, prevede che nelle scuole della nostra regione potranno essere distribuite solo bevande di frutta “siciliana”. La norma, infatti, recita così: “Nelle scuole di ogni ordine e grado ubicate nel territorio della regione siciliana, allo scopo di contrastare la crescente obesità giovanile, è autorizzata la somministrazione presso i distributori automatici di spremuta di arance fresche, confezioni di frutta fresca tagliata e altre produzioni ortofrutticole siciliane. Nei distributori automatici è vietata la somministrazione di bevande gassate di ogni tipologia”.
fino a quando non ti insegnano a leggere avrai problemi seri nella vita....

come sempre offendi quando non sai cosa rispondere, lo hai fatto da sempre continuerai sempre, tu ha bisongno solo di uno che ti dia sempre ragione, non sei cosa di discutere.
un provvedimento teso a valorizzare i prodotti tipici locali tipo arance e limone
fa capire chiaramente che della salute non gli interessa nulla.

ok, quando vuoi ti spiego i risvolti salutistici di una iniziativa del genere ma anche i vantaggi economici e politici.
LA scuola deve educare ed educa. Nessun diritto viene leso, nessuna libertà violata!

_________________
"Le masse popolari in Europa,non sono contro le masse popolari in Africa.
Quelli che sfruttano le risorse in Africa,sono gli stessi che sfruttano l'Europa.
Abbiamo un nemico comune ! " (Thomas Sankara)
Immagine


domenica 13 novembre 2011, ore 23:52
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: giovedì 21 febbraio 2008, ore 11:02
Messaggi: 8642
Località: gela
Karma: 61 punti  
Messaggio Re: people against coke
gianiro ha scritto:
Cmq, la coca cola che beviamo in Sicilia, la fanno a Catania.
Non ce la mandano dall'america, l'america ci da solo al ricetta.
Io sono d'accordo nel eliminare i distributori di bevande a scuola....a che semmu o bar?
Quando andavo a scuola io, e stiamo parlando di non più di 15 anni fa, i soldi da spendere per comprare una fanta, non ce l'avevamo tutti i giorni.
Ora forse i tempi sono diversi, ma non c'è la crisi? :o All'epoca non c'era.

L'iniziativa è giusta, ma forse Lombardo sta facendo del sicilianismo un occasione di carrierismo politico.
Che lasci fuori i ragazzi da questo.

Se per occasione di carrierismo politico prendesse mille iniziative lodevoli come queste gli auguro la più luminosa delle carriere.
I ragazzi vanno rieducati, e l'iniziativa è assolutamente di valore.
LA coca cola la fanno in sicilia ma non è la Sicilia che ne trae un guadagno.

_________________
"Le masse popolari in Europa,non sono contro le masse popolari in Africa.
Quelli che sfruttano le risorse in Africa,sono gli stessi che sfruttano l'Europa.
Abbiamo un nemico comune ! " (Thomas Sankara)
Immagine


domenica 13 novembre 2011, ore 23:57
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: venerdì 19 ottobre 2007, ore 16:12
Messaggi: 17206
Karma: 35 punti  
Messaggio Re: people against coke
siciliano ha scritto:
Razio ha scritto:
siciliano ha scritto:
Una delle norme più innovative contenuta nella legge, proposta da Cracolici, prevede che nelle scuole della nostra regione potranno essere distribuite solo bevande di frutta “siciliana”. La norma, infatti, recita così: “Nelle scuole di ogni ordine e grado ubicate nel territorio della regione siciliana, allo scopo di contrastare la crescente obesità giovanile, è autorizzata la somministrazione presso i distributori automatici di spremuta di arance fresche, confezioni di frutta fresca tagliata e altre produzioni ortofrutticole siciliane. Nei distributori automatici è vietata la somministrazione di bevande gassate di ogni tipologia”.
fino a quando non ti insegnano a leggere avrai problemi seri nella vita....

come sempre offendi quando non sai cosa rispondere, lo hai fatto da sempre continuerai sempre, tu ha bisongno solo di uno che ti dia sempre ragione, non sei cosa di discutere.
un provvedimento teso a valorizzare i prodotti tipici locali tipo arance e limone
fa capire chiaramente che della salute non gli interessa nulla.

ok, quando vuoi ti spiego i risvolti salutistici di una iniziativa del genere ma anche i vantaggi economici e politici.
LA scuola deve educare ed educa. Nessun diritto viene leso, nessuna libertà violata!

io non ho detto che non ha risvolti salutistici, ma che l'iniziativa non è stata presa per quello, lo è ma non era loro intenzione, è per mascherare una iniziativa autarchica in salute infantile.
ma visto che sei sempre in vena di dare spiegazioni mi puoi spiegare cortesemente come si contrasta l'besità tolgiendo la cocacola ma lasciando i twix i bueno, i mars, le patatine, i tramezzini tonno e maionese? l'iniziativa puo' essere valutata bene o male ma non ci devono prendere per i fondelli parlando di sovrappeso.

_________________
Immagine


lunedì 14 novembre 2011, ore 21:00
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: giovedì 21 febbraio 2008, ore 11:02
Messaggi: 8642
Località: gela
Karma: 61 punti  
Messaggio Re: people against coke
Razio ha scritto:
siciliano ha scritto:
Razio ha scritto:
come sempre offendi quando non sai cosa rispondere, lo hai fatto da sempre continuerai sempre, tu ha bisongno solo di uno che ti dia sempre ragione, non sei cosa di discutere.
un provvedimento teso a valorizzare i prodotti tipici locali tipo arance e limone
fa capire chiaramente che della salute non gli interessa nulla.

ok, quando vuoi ti spiego i risvolti salutistici di una iniziativa del genere ma anche i vantaggi economici e politici.
LA scuola deve educare ed educa. Nessun diritto viene leso, nessuna libertà violata!

io non ho detto che non ha risvolti salutistici, ma che l'iniziativa non è stata presa per quello, lo è ma non era loro intenzione, è per mascherare una iniziativa autarchica in salute infantile.
ma visto che sei sempre in vena di dare spiegazioni mi puoi spiegare cortesemente come si contrasta l'besità tolgiendo la cocacola ma lasciando i twix i bueno, i mars, le patatine, i tramezzini tonno e maionese? l'iniziativa puo' essere valutata bene o male ma non ci devono prendere per i fondelli parlando di sovrappeso.


me ne frego dei processi alle intenzioni. E' un iniziativa di valore assoluto.
Se vanno via le macchinette andranno via anche molte di quelle robe che elenchi. E se segui il dibattito politico sul tema ti accorgerai che i politici siciliani non sono così sprovveduti, anche su quello stanno cercando iniziative.
é un po' più complicato. Esistono strumenti che forniscono spremute (brevetto dell'università di catania, tra l'altro). Non so se ci sono brevetti per distributori di frutta.
ma ci stanno lavorando
Quando facevo progetti per le scuole al 6° circolo di gela i bambini durante l'intervallo mangiavano frutta.
Era delizioso vedere come si scambiavano frutti fra loro. Portavano qualche frutto in più epr scambiarlo con un frutto diverso portato dai compagnetti.
MEraviglioso

_________________
"Le masse popolari in Europa,non sono contro le masse popolari in Africa.
Quelli che sfruttano le risorse in Africa,sono gli stessi che sfruttano l'Europa.
Abbiamo un nemico comune ! " (Thomas Sankara)
Immagine


lunedì 14 novembre 2011, ore 21:09
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: giovedì 21 dicembre 2006, ore 20:21
Messaggi: 4080
Località: MACCHITELLA (GELA)
Karma: 56 punti  
Messaggio Re: people against coke
siciliano ha scritto:
Razio ha scritto:
siciliano ha scritto:
ok, quando vuoi ti spiego i risvolti salutistici di una iniziativa del genere ma anche i vantaggi economici e politici.
LA scuola deve educare ed educa. Nessun diritto viene leso, nessuna libertà violata!

io non ho detto che non ha risvolti salutistici, ma che l'iniziativa non è stata presa per quello, lo è ma non era loro intenzione, è per mascherare una iniziativa autarchica in salute infantile.
ma visto che sei sempre in vena di dare spiegazioni mi puoi spiegare cortesemente come si contrasta l'besità tolgiendo la cocacola ma lasciando i twix i bueno, i mars, le patatine, i tramezzini tonno e maionese? l'iniziativa puo' essere valutata bene o male ma non ci devono prendere per i fondelli parlando di sovrappeso.


me ne frego dei processi alle intenzioni. E' un iniziativa di valore assoluto.
Se vanno via le macchinette andranno via anche molte di quelle robe che elenchi. E se segui il dibattito politico sul tema ti accorgerai che i politici siciliani non sono così sprovveduti, anche su quello stanno cercando iniziative.
é un po' più complicato. Esistono strumenti che forniscono spremute (brevetto dell'università di catania, tra l'altro). Non so se ci sono brevetti per distributori di frutta.
ma ci stanno lavorando
Quando facevo progetti per le scuole al 6° circolo di gela i bambini durante l'intervallo mangiavano frutta.
Era delizioso vedere come si scambiavano frutti fra loro. Portavano qualche frutto in più epr scambiarlo con un frutto diverso portato dai compagnetti.
MEraviglioso


Io la frutta da un distributore non la prenderei mai.
Saranno distributori inutili.

_________________
Immagine

Attrezzatura e tecnica sono solo l'inizio. È il fotografo che conta più di tutto. (John Hedgecoe)


lunedì 14 novembre 2011, ore 21:40
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: giovedì 21 febbraio 2008, ore 11:02
Messaggi: 8642
Località: gela
Karma: 61 punti  
Messaggio Re: people against coke
gianiro ha scritto:
siciliano ha scritto:
Razio ha scritto:
io non ho detto che non ha risvolti salutistici, ma che l'iniziativa non è stata presa per quello, lo è ma non era loro intenzione, è per mascherare una iniziativa autarchica in salute infantile.
ma visto che sei sempre in vena di dare spiegazioni mi puoi spiegare cortesemente come si contrasta l'besità tolgiendo la cocacola ma lasciando i twix i bueno, i mars, le patatine, i tramezzini tonno e maionese? l'iniziativa puo' essere valutata bene o male ma non ci devono prendere per i fondelli parlando di sovrappeso.


me ne frego dei processi alle intenzioni. E' un iniziativa di valore assoluto.
Se vanno via le macchinette andranno via anche molte di quelle robe che elenchi. E se segui il dibattito politico sul tema ti accorgerai che i politici siciliani non sono così sprovveduti, anche su quello stanno cercando iniziative.
é un po' più complicato. Esistono strumenti che forniscono spremute (brevetto dell'università di catania, tra l'altro). Non so se ci sono brevetti per distributori di frutta.
ma ci stanno lavorando
Quando facevo progetti per le scuole al 6° circolo di gela i bambini durante l'intervallo mangiavano frutta.
Era delizioso vedere come si scambiavano frutti fra loro. Portavano qualche frutto in più epr scambiarlo con un frutto diverso portato dai compagnetti.
MEraviglioso


Io la frutta da un distributore non la prenderei mai.
Saranno distributori inutili.

si stanno cercando idee. e i distributori non sono per te...

_________________
"Le masse popolari in Europa,non sono contro le masse popolari in Africa.
Quelli che sfruttano le risorse in Africa,sono gli stessi che sfruttano l'Europa.
Abbiamo un nemico comune ! " (Thomas Sankara)
Immagine


lunedì 14 novembre 2011, ore 21:59
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: giovedì 21 dicembre 2006, ore 20:21
Messaggi: 4080
Località: MACCHITELLA (GELA)
Karma: 56 punti  
Messaggio Re: people against coke
Io condivido l'idea di togliere i distributori.
Pe ril resto si stanno cercando modi di dar soldi a quanche ditta che si adopererà a fornire degli inutili distributori di frutta.



seduti ci sono Siciliano e Munnizza....gli altri due non li riconosco, chi sono?

_________________
Immagine

Attrezzatura e tecnica sono solo l'inizio. È il fotografo che conta più di tutto. (John Hedgecoe)


lunedì 14 novembre 2011, ore 22:06
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: giovedì 21 febbraio 2008, ore 11:02
Messaggi: 8642
Località: gela
Karma: 61 punti  
Messaggio Re: people against coke
gianiro ha scritto:
Io condivido l'idea di togliere i distributori.
Pe ril resto si stanno cercando modi di dar soldi a quanche ditta che si adopererà a fornire degli inutili distributori di frutta.



seduti ci sono Siciliano e Munnizza....gli altri due non li riconosco, chi sono?

Io non so chi prenderà questi soldi e questi appalti. Di certo se si vendono spremute siciliane e frutta siciliana c'è solo da essere felici.

_________________
"Le masse popolari in Europa,non sono contro le masse popolari in Africa.
Quelli che sfruttano le risorse in Africa,sono gli stessi che sfruttano l'Europa.
Abbiamo un nemico comune ! " (Thomas Sankara)
Immagine


lunedì 14 novembre 2011, ore 22:26
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: giovedì 21 dicembre 2006, ore 20:21
Messaggi: 4080
Località: MACCHITELLA (GELA)
Karma: 56 punti  
Messaggio Re: people against coke
siciliano ha scritto:
gianiro ha scritto:
Io condivido l'idea di togliere i distributori.
Pe ril resto si stanno cercando modi di dar soldi a quanche ditta che si adopererà a fornire degli inutili distributori di frutta.



seduti ci sono Siciliano e Munnizza....gli altri due non li riconosco, chi sono?

Io non so chi prenderà questi soldi e questi appalti. Di certo se si vendono spremute siciliane e frutta siciliana c'è solo da essere felici.


Ma chi se la compra la frutta?

_________________
Immagine

Attrezzatura e tecnica sono solo l'inizio. È il fotografo che conta più di tutto. (John Hedgecoe)


lunedì 14 novembre 2011, ore 22:34
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: venerdì 19 ottobre 2007, ore 16:12
Messaggi: 17206
Karma: 35 punti  
Messaggio Re: people against coke
cmq esitono già sia i distributori di fucchi di frutta che di frutta...una volta ne ho visto uno con la mela e la pera

ma non sarebbe meglio al posto di questo fare chesso un ora alla settimana di educazione alimentare dove si spiega ai ragazzi come mangiar bene, fare un po' di port ect ect?

_________________
Immagine


lunedì 14 novembre 2011, ore 22:53
Torna a inizio pagina
Profilo
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: giovedì 21 dicembre 2006, ore 20:21
Messaggi: 4080
Località: MACCHITELLA (GELA)
Karma: 56 punti  
Messaggio Re: people against coke
Razio ha scritto:
cmq esitono già sia i distributori di fucchi di frutta che di frutta...una volta ne ho visto uno con la mela e la pera

ma non sarebbe meglio al posto di questo fare chesso un ora alla settimana di educazione alimentare dove si spiega ai ragazzi come mangiar bene, fare un po' di port ect ect?


Ma pera e mela non frutti polentoni! #-o

_________________
Immagine

Attrezzatura e tecnica sono solo l'inizio. È il fotografo che conta più di tutto. (John Hedgecoe)


lunedì 14 novembre 2011, ore 22:57
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: giovedì 21 febbraio 2008, ore 11:02
Messaggi: 8642
Località: gela
Karma: 61 punti  
Messaggio Re: people against coke
Razio ha scritto:
cmq esitono già sia i distributori di fucchi di frutta che di frutta...una volta ne ho visto uno con la mela e la pera

ma non sarebbe meglio al posto di questo fare chesso un ora alla settimana di educazione alimentare dove si spiega ai ragazzi come mangiar bene, fare un po' di port ect ect?

anche...

_________________
"Le masse popolari in Europa,non sono contro le masse popolari in Africa.
Quelli che sfruttano le risorse in Africa,sono gli stessi che sfruttano l'Europa.
Abbiamo un nemico comune ! " (Thomas Sankara)
Immagine


lunedì 14 novembre 2011, ore 23:00
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: giovedì 21 febbraio 2008, ore 11:02
Messaggi: 8642
Località: gela
Karma: 61 punti  
Messaggio Re: people against coke
gianiro ha scritto:
Razio ha scritto:
cmq esitono già sia i distributori di fucchi di frutta che di frutta...una volta ne ho visto uno con la mela e la pera

ma non sarebbe meglio al posto di questo fare chesso un ora alla settimana di educazione alimentare dove si spiega ai ragazzi come mangiar bene, fare un po' di port ect ect?


Ma pera e mela non frutti polentoni! #-o

ma che dici?
mai assaggiate le meravigliose mele dell'etna?
A già, ma che diciiii...

_________________
"Le masse popolari in Europa,non sono contro le masse popolari in Africa.
Quelli che sfruttano le risorse in Africa,sono gli stessi che sfruttano l'Europa.
Abbiamo un nemico comune ! " (Thomas Sankara)
Immagine


lunedì 14 novembre 2011, ore 23:00
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: giovedì 21 dicembre 2006, ore 20:21
Messaggi: 4080
Località: MACCHITELLA (GELA)
Karma: 56 punti  
Messaggio Re: people against coke
siciliano ha scritto:
gianiro ha scritto:
Razio ha scritto:
cmq esitono già sia i distributori di fucchi di frutta che di frutta...una volta ne ho visto uno con la mela e la pera

ma non sarebbe meglio al posto di questo fare chesso un ora alla settimana di educazione alimentare dove si spiega ai ragazzi come mangiar bene, fare un po' di port ect ect?


Ma pera e mela non frutti polentoni! #-o

ma che dici?
mai assaggiate le meravigliose mele dell'etna?
A già, ma che diciiii...


mpare a star ecalmo, er auna battuta.
Le mele dell'Etna sono buonissime.

_________________
Immagine

Attrezzatura e tecnica sono solo l'inizio. È il fotografo che conta più di tutto. (John Hedgecoe)


lunedì 14 novembre 2011, ore 23:23
Torna a inizio pagina
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per      
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 62 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron