Gela nel Mondo Indice del Forum Galleria Foto e Immagini di Gela Gela nel Mondo




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 52 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
11 gennaio: festa del SS. Crocifisso 
Autore Messaggio
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: sabato 7 ottobre 2006, ore 19:48
Messaggi: 20221
Località: Gela - Brescia
Karma: 87 punti  
Messaggio 11 gennaio: festa del SS. Crocifisso
salve amici del forum :D ....oggi quanti di voi sono stati ad una delle innumerevoli messe in onore del SS. Crocifisso, co - Patrono della Città di Gela???? spero tanti :D . la devozione dei gelesi per il loro crocifisso è immensa. per un decennio ho prestato il mio servizio di catechista presso la parrocchia del Carmine, dove è conservato il miracoloso simulacro. è un'opera di una bellezza disarmante, un crocefisso sorridente, che guarda dall'alto in basso il suo popolo gelese che accorre ai suoi piedi, chiedendo numerose grazie, spesso concesse. protettore della città e in particolar modo dei marinai gelesi, la cui devozione è fortissima. in questo giorno, chi si reca a rendere omaggio al SS. Crocifisso, viene fornito di un pò di cotone benedetto, simbolo stesso del simulacro, che è adagiato, appunto, su di un letto di bambagia che servì, intorno al 1600 c.a, a raccogliere il sangue che trasudò miracolosamente dalla statua per diversi giorni.
i marinai usavano portare in mare sempre con loro dei pezzi di quel cotone che gettavano in mare in caso di tempesta e di imminente pericolo: si racconta che nn appena il cotone toccava la superficie marina, la tempesta si placava all'istante.

W IL SS CROCIFISSO - W GELA

_________________
O BRIGANTE O EMIGRANTE! ...per ora emigrante...

io AMO la mia città
io ODIO la mafia, odio i mafiosi
ImmagineImmagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
http://www.ilportaledelsud.org
Immagine


venerdì 11 gennaio 2008, ore 19:24
Torna a inizio pagina
Profilo
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: sabato 26 maggio 2007, ore 23:20
Messaggi: 1628
Karma: 0 punti  
Messaggio Re: 11 gennaio: festa del SS. Crocifisso
ryoga ha scritto:
salve amici del forum :D ....oggi quanti di voi sono stati ad una delle innumerevoli messe in onore del SS. Crocifisso, co - Patrono della Città di Gela???? spero tanti :D . la devozione dei gelesi per il loro crocifisso è immensa. per un decennio ho prestato il mio servizio di catechista presso la parrocchia del Carmine, dove è conservato il miracoloso simulacro. è un'opera di una bellezza disarmante, un crocefisso sorridente, che guarda dall'alto in basso il suo popolo gelese che accorre ai suoi piedi, chiedendo numerose grazie, spesso concesse. protettore della città e in particolar modo dei marinai gelesi, la cui devozione è fortissima. in questo giorno, chi si reca a rendere omaggio al SS. Crocifisso, viene fornito di un pò di cotone benedetto, simbolo stesso del simulacro, che è adagiato, appunto, su di un letto di bambagia che servì, intorno al 1600 c.a, a raccogliere il sangue che trasudò miracolosamente dalla statua per diversi giorni.
i marinai usavano portare in mare sempre con loro dei pezzi di quel cotone che gettavano in mare in caso di tempesta e di imminente pericolo: si racconta che nn appena il cotone toccava la superficie marina, la tempesta si placava all'istante.

W IL SS CROCIFISSO - W GELA


Scusa la mia ignoranza: ma la Madonna delle Grazie allora perchè si festeggia a Gela?

_________________
Voglio cambiare il mondo: ho tenuto lo scontrino?!



Trova il tempo di essere amico: è la strada della felicità. (Madre Teresa di Calcutta)


venerdì 11 gennaio 2008, ore 19:32
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: sabato 7 ottobre 2006, ore 19:48
Messaggi: 20221
Località: Gela - Brescia
Karma: 87 punti  
Messaggio Re: 11 gennaio: festa del SS. Crocifisso
gladiatore ha scritto:
ryoga ha scritto:
salve amici del forum :D ....oggi quanti di voi sono stati ad una delle innumerevoli messe in onore del SS. Crocifisso, co - Patrono della Città di Gela???? spero tanti :D . la devozione dei gelesi per il loro crocifisso è immensa. per un decennio ho prestato il mio servizio di catechista presso la parrocchia del Carmine, dove è conservato il miracoloso simulacro. è un'opera di una bellezza disarmante, un crocefisso sorridente, che guarda dall'alto in basso il suo popolo gelese che accorre ai suoi piedi, chiedendo numerose grazie, spesso concesse. protettore della città e in particolar modo dei marinai gelesi, la cui devozione è fortissima. in questo giorno, chi si reca a rendere omaggio al SS. Crocifisso, viene fornito di un pò di cotone benedetto, simbolo stesso del simulacro, che è adagiato, appunto, su di un letto di bambagia che servì, intorno al 1600 c.a, a raccogliere il sangue che trasudò miracolosamente dalla statua per diversi giorni.
i marinai usavano portare in mare sempre con loro dei pezzi di quel cotone che gettavano in mare in caso di tempesta e di imminente pericolo: si racconta che nn appena il cotone toccava la superficie marina, la tempesta si placava all'istante.

W IL SS CROCIFISSO - W GELA


Scusa la mia ignoranza: ma la Madonna delle Grazie allora perchè si festeggia a Gela?


PERCHè A GELA ESISTE UN CONVENTO DELL'ORDINE DEI FRATI MINORI FRANCESCANI (CAPPUCCINI), DI CUI LA MADONNA DELLE GRAZIE E' PROTETTRICE! :D

_________________
O BRIGANTE O EMIGRANTE! ...per ora emigrante...

io AMO la mia città
io ODIO la mafia, odio i mafiosi
ImmagineImmagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
http://www.ilportaledelsud.org
Immagine


venerdì 11 gennaio 2008, ore 19:38
Torna a inizio pagina
Profilo
Global Moderator
Global Moderator
Avatar utente

Data iscrizione: domenica 4 giugno 2006, ore 12:14
Messaggi: 10407
Località: gela o catania
Karma: 100 punti  
Messaggio Re: 11 gennaio: festa del SS. Crocifisso
ryoga ha scritto:
salve amici del forum :D ....oggi quanti di voi sono stati ad una delle innumerevoli messe in onore del SS. Crocifisso, co - Patrono della Città di Gela???? spero tanti :D . la devozione dei gelesi per il loro crocifisso è immensa. per un decennio ho prestato il mio servizio di catechista presso la parrocchia del Carmine, dove è conservato il miracoloso simulacro. è un'opera di una bellezza disarmante, un crocefisso sorridente, che guarda dall'alto in basso il suo popolo gelese che accorre ai suoi piedi, chiedendo numerose grazie, spesso concesse. protettore della città e in particolar modo dei marinai gelesi, la cui devozione è fortissima. in questo giorno, chi si reca a rendere omaggio al SS. Crocifisso, viene fornito di un pò di cotone benedetto, simbolo stesso del simulacro, che è adagiato, appunto, su di un letto di bambagia che servì, intorno al 1600 c.a, a raccogliere il sangue che trasudò miracolosamente dalla statua per diversi giorni.
i marinai usavano portare in mare sempre con loro dei pezzi di quel cotone che gettavano in mare in caso di tempesta e di imminente pericolo: si racconta che nn appena il cotone toccava la superficie marina, la tempesta si placava all'istante.

W IL SS CROCIFISSO - W GELA


in realtà ne sono venuta a conoscenza oggi tramite un servizio di canale 10. io sapevo che il 10 gennaio si festeggia la madonna di lourdes, ma forse è una tradizione nissena :oops: scusa maestra :wink:

_________________
C'é più tra zero e 1
che non tra 1 e 100" C. Baglioni
Immagine Immagine

http://www.comeicavoliamerenda.splinder.com


Immagine


venerdì 11 gennaio 2008, ore 19:39
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: sabato 26 maggio 2007, ore 23:20
Messaggi: 1628
Karma: 0 punti  
Messaggio Re: 11 gennaio: festa del SS. Crocifisso
ryoga ha scritto:
gladiatore ha scritto:
ryoga ha scritto:
salve amici del forum :D ....oggi quanti di voi sono stati ad una delle innumerevoli messe in onore del SS. Crocifisso, co - Patrono della Città di Gela???? spero tanti :D . la devozione dei gelesi per il loro crocifisso è immensa. per un decennio ho prestato il mio servizio di catechista presso la parrocchia del Carmine, dove è conservato il miracoloso simulacro. è un'opera di una bellezza disarmante, un crocefisso sorridente, che guarda dall'alto in basso il suo popolo gelese che accorre ai suoi piedi, chiedendo numerose grazie, spesso concesse. protettore della città e in particolar modo dei marinai gelesi, la cui devozione è fortissima. in questo giorno, chi si reca a rendere omaggio al SS. Crocifisso, viene fornito di un pò di cotone benedetto, simbolo stesso del simulacro, che è adagiato, appunto, su di un letto di bambagia che servì, intorno al 1600 c.a, a raccogliere il sangue che trasudò miracolosamente dalla statua per diversi giorni.
i marinai usavano portare in mare sempre con loro dei pezzi di quel cotone che gettavano in mare in caso di tempesta e di imminente pericolo: si racconta che nn appena il cotone toccava la superficie marina, la tempesta si placava all'istante.

W IL SS CROCIFISSO - W GELA


Scusa la mia ignoranza: ma la Madonna delle Grazie allora perchè si festeggia a Gela?


PERCHè A GELA ESISTE UN CONVENTO DELL'ORDINE DEI FRATI MINORI FRANCESCANI (CAPPUCCINI), DI CUI LA MADONNA DELLE GRAZIE E' PROTETTRICE! :D


QUindi non è la nostra patrona?

_________________
Voglio cambiare il mondo: ho tenuto lo scontrino?!



Trova il tempo di essere amico: è la strada della felicità. (Madre Teresa di Calcutta)


venerdì 11 gennaio 2008, ore 19:43
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: sabato 7 ottobre 2006, ore 19:48
Messaggi: 20221
Località: Gela - Brescia
Karma: 87 punti  
Messaggio Re: 11 gennaio: festa del SS. Crocifisso
gladiatore ha scritto:
ryoga ha scritto:
gladiatore ha scritto:
ryoga ha scritto:
salve amici del forum :D ....oggi quanti di voi sono stati ad una delle innumerevoli messe in onore del SS. Crocifisso, co - Patrono della Città di Gela???? spero tanti :D . la devozione dei gelesi per il loro crocifisso è immensa. per un decennio ho prestato il mio servizio di catechista presso la parrocchia del Carmine, dove è conservato il miracoloso simulacro. è un'opera di una bellezza disarmante, un crocefisso sorridente, che guarda dall'alto in basso il suo popolo gelese che accorre ai suoi piedi, chiedendo numerose grazie, spesso concesse. protettore della città e in particolar modo dei marinai gelesi, la cui devozione è fortissima. in questo giorno, chi si reca a rendere omaggio al SS. Crocifisso, viene fornito di un pò di cotone benedetto, simbolo stesso del simulacro, che è adagiato, appunto, su di un letto di bambagia che servì, intorno al 1600 c.a, a raccogliere il sangue che trasudò miracolosamente dalla statua per diversi giorni.
i marinai usavano portare in mare sempre con loro dei pezzi di quel cotone che gettavano in mare in caso di tempesta e di imminente pericolo: si racconta che nn appena il cotone toccava la superficie marina, la tempesta si placava all'istante.

W IL SS CROCIFISSO - W GELA


Scusa la mia ignoranza: ma la Madonna delle Grazie allora perchè si festeggia a Gela?


PERCHè A GELA ESISTE UN CONVENTO DELL'ORDINE DEI FRATI MINORI FRANCESCANI (CAPPUCCINI), DI CUI LA MADONNA DELLE GRAZIE E' PROTETTRICE! :D


QUindi non è la nostra patrona?


CERTO CHE NO! la patrona è Maria SS. d'Alemanna, festeggiata l'8 settembre. la madonna delle grazie, comunque, pur non essendo patrona è una festa molto sentita a gela, che riesce a trascinare in processione quasi tutta la popolazione gelese

_________________
O BRIGANTE O EMIGRANTE! ...per ora emigrante...

io AMO la mia città
io ODIO la mafia, odio i mafiosi
ImmagineImmagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
http://www.ilportaledelsud.org
Immagine


venerdì 11 gennaio 2008, ore 19:47
Torna a inizio pagina
Profilo
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: sabato 26 maggio 2007, ore 23:20
Messaggi: 1628
Karma: 0 punti  
Messaggio Re: 11 gennaio: festa del SS. Crocifisso
ryoga ha scritto:
gladiatore ha scritto:
ryoga ha scritto:
gladiatore ha scritto:
ryoga ha scritto:
salve amici del forum :D ....oggi quanti di voi sono stati ad una delle innumerevoli messe in onore del SS. Crocifisso, co - Patrono della Città di Gela???? spero tanti :D . la devozione dei gelesi per il loro crocifisso è immensa. per un decennio ho prestato il mio servizio di catechista presso la parrocchia del Carmine, dove è conservato il miracoloso simulacro. è un'opera di una bellezza disarmante, un crocefisso sorridente, che guarda dall'alto in basso il suo popolo gelese che accorre ai suoi piedi, chiedendo numerose grazie, spesso concesse. protettore della città e in particolar modo dei marinai gelesi, la cui devozione è fortissima. in questo giorno, chi si reca a rendere omaggio al SS. Crocifisso, viene fornito di un pò di cotone benedetto, simbolo stesso del simulacro, che è adagiato, appunto, su di un letto di bambagia che servì, intorno al 1600 c.a, a raccogliere il sangue che trasudò miracolosamente dalla statua per diversi giorni.
i marinai usavano portare in mare sempre con loro dei pezzi di quel cotone che gettavano in mare in caso di tempesta e di imminente pericolo: si racconta che nn appena il cotone toccava la superficie marina, la tempesta si placava all'istante.

W IL SS CROCIFISSO - W GELA


Scusa la mia ignoranza: ma la Madonna delle Grazie allora perchè si festeggia a Gela?


PERCHè A GELA ESISTE UN CONVENTO DELL'ORDINE DEI FRATI MINORI FRANCESCANI (CAPPUCCINI), DI CUI LA MADONNA DELLE GRAZIE E' PROTETTRICE! :D


QUindi non è la nostra patrona?


CERTO CHE NO! la patrona è Maria SS. d'Alemanna, festeggiata l'8 settembre. la madonna delle grazie, comunque, pur non essendo patrona è una festa molto sentita a gela, che riesce a trascinare in processione quasi tutta la popolazione gelese


Ah... e come mai?

Scusa..la nostra Patrona è Maria SS. D'Alemanna e anche il SS. Crocifisso?

_________________
Voglio cambiare il mondo: ho tenuto lo scontrino?!



Trova il tempo di essere amico: è la strada della felicità. (Madre Teresa di Calcutta)


venerdì 11 gennaio 2008, ore 19:48
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: sabato 7 ottobre 2006, ore 19:48
Messaggi: 20221
Località: Gela - Brescia
Karma: 87 punti  
Messaggio Re: 11 gennaio: festa del SS. Crocifisso
didi79 ha scritto:
in realtà ne sono venuta a conoscenza oggi tramite un servizio di canale 10. io sapevo che il 10 gennaio si festeggia la madonna di lourdes, ma forse è una tradizione nissena :oops: scusa maestra :wink:


prego cara :wink: ...però queste lacune non sono concesse eh? studia di più la storia di Gela 8) 8) :wink:

ti riporto di seguito la nenia che viene ripetutamente cantata dai fedeli tra una messa e l'altra del SS. crocifisso. è in dialetto, ovviamente:

O Santissimu crucifissu
quantu razzi faciti spissu,
unn'ha passari sta iurnata
c'amma essiri cunsulati.

Siti corpu sacratissimu
e siti figghiu di Maria,
e lu sangu chi spargistivu
lu spargistivu ppi mmia

_________________
O BRIGANTE O EMIGRANTE! ...per ora emigrante...

io AMO la mia città
io ODIO la mafia, odio i mafiosi
ImmagineImmagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
http://www.ilportaledelsud.org
Immagine


venerdì 11 gennaio 2008, ore 19:55
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: venerdì 19 ottobre 2007, ore 16:12
Messaggi: 17206
Karma: 35 punti  
Messaggio 
mamma mia....quanti ''santocchi''......: :lol: :lol:


venerdì 11 gennaio 2008, ore 19:57
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: sabato 7 ottobre 2006, ore 19:48
Messaggi: 20221
Località: Gela - Brescia
Karma: 87 punti  
Messaggio Re: 11 gennaio: festa del SS. Crocifisso
gladiatore ha scritto:
ryoga ha scritto:
gladiatore ha scritto:
ryoga ha scritto:
gladiatore ha scritto:
ryoga ha scritto:
salve amici del forum :D ....oggi quanti di voi sono stati ad una delle innumerevoli messe in onore del SS. Crocifisso, co - Patrono della Città di Gela???? spero tanti :D . la devozione dei gelesi per il loro crocifisso è immensa. per un decennio ho prestato il mio servizio di catechista presso la parrocchia del Carmine, dove è conservato il miracoloso simulacro. è un'opera di una bellezza disarmante, un crocefisso sorridente, che guarda dall'alto in basso il suo popolo gelese che accorre ai suoi piedi, chiedendo numerose grazie, spesso concesse. protettore della città e in particolar modo dei marinai gelesi, la cui devozione è fortissima. in questo giorno, chi si reca a rendere omaggio al SS. Crocifisso, viene fornito di un pò di cotone benedetto, simbolo stesso del simulacro, che è adagiato, appunto, su di un letto di bambagia che servì, intorno al 1600 c.a, a raccogliere il sangue che trasudò miracolosamente dalla statua per diversi giorni.
i marinai usavano portare in mare sempre con loro dei pezzi di quel cotone che gettavano in mare in caso di tempesta e di imminente pericolo: si racconta che nn appena il cotone toccava la superficie marina, la tempesta si placava all'istante.

W IL SS CROCIFISSO - W GELA


Scusa la mia ignoranza: ma la Madonna delle Grazie allora perchè si festeggia a Gela?


PERCHè A GELA ESISTE UN CONVENTO DELL'ORDINE DEI FRATI MINORI FRANCESCANI (CAPPUCCINI), DI CUI LA MADONNA DELLE GRAZIE E' PROTETTRICE! :D


QUindi non è la nostra patrona?


CERTO CHE NO! la patrona è Maria SS. d'Alemanna, festeggiata l'8 settembre. la madonna delle grazie, comunque, pur non essendo patrona è una festa molto sentita a gela, che riesce a trascinare in processione quasi tutta la popolazione gelese


Ah... e come mai?

Scusa..la nostra Patrona è Maria SS. D'Alemanna e anche il SS. Crocifisso?


esatto! la Patrona titolare è Maria SS. d'alemanna. il SS. Crocifisso è co - Patrono. semplicemente perchè, cronologicamente, la città è stata consacrata prima a Maria. ho chiarito tutti i tuoi dubbi? guarda che dalla prossima informazione scatta la tariffa "guida turistico - culturale" :lol: :lol: :lol: :lol: :wink:

_________________
O BRIGANTE O EMIGRANTE! ...per ora emigrante...

io AMO la mia città
io ODIO la mafia, odio i mafiosi
ImmagineImmagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
http://www.ilportaledelsud.org
Immagine


venerdì 11 gennaio 2008, ore 19:58
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: sabato 7 ottobre 2006, ore 19:48
Messaggi: 20221
Località: Gela - Brescia
Karma: 87 punti  
Messaggio 
RAZIO ha scritto:
mamma mia....quanti ''santocchi''......: :lol: :lol:


SANTOCCHIO CI SARAI TU! :twisted: :twisted: .tutto ciò appartiene alle tradizioni culturali della nostra città, e qualsiasi gelese farebbe bene ad impararle, prima che vadano perdute.......

_________________
O BRIGANTE O EMIGRANTE! ...per ora emigrante...

io AMO la mia città
io ODIO la mafia, odio i mafiosi
ImmagineImmagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
http://www.ilportaledelsud.org
Immagine


venerdì 11 gennaio 2008, ore 20:00
Torna a inizio pagina
Profilo
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: sabato 26 maggio 2007, ore 23:20
Messaggi: 1628
Karma: 0 punti  
Messaggio 
ryoga ha scritto:
RAZIO ha scritto:
mamma mia....quanti ''santocchi''......: :lol: :lol:


SANTOCCHIO CI SARAI TU! :twisted: :twisted: .tutto ciò appartiene alle tradizioni culturali della nostra città, e qualsiasi gelese farebbe bene ad impararle, prima che vadano perdute.......


beh non ci sarebbe nulla di male anche se fosse.
Perchè vergognarsi o fare una colpa di essere cattolici osservanti?

Anche se so benissimo che quella di Razio è una battuta! :wink: :D

Per caso qualcuno di voi fa digiuno il venerdì?

_________________
Voglio cambiare il mondo: ho tenuto lo scontrino?!



Trova il tempo di essere amico: è la strada della felicità. (Madre Teresa di Calcutta)


venerdì 11 gennaio 2008, ore 20:04
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: sabato 7 ottobre 2006, ore 19:48
Messaggi: 20221
Località: Gela - Brescia
Karma: 87 punti  
Messaggio 
gladiatore ha scritto:
ryoga ha scritto:
RAZIO ha scritto:
mamma mia....quanti ''santocchi''......: :lol: :lol:


SANTOCCHIO CI SARAI TU! :twisted: :twisted: .tutto ciò appartiene alle tradizioni culturali della nostra città, e qualsiasi gelese farebbe bene ad impararle, prima che vadano perdute.......


beh non ci sarebbe nulla di male anche se fosse.
Perchè vergognarsi o fare una colpa di essere cattolici osservanti?

Anche se so benissimo che quella di Razio è una battuta! :wink: :D

Per caso qualcuno di voi fa digiuno il venerdì?


certo che non c'è nulla di male :D ma il termine santocchio lo vedo in un'accezione "negativa", mi sa di bigottismo :P ... 8) :lol:
poi non bisogna confondere le Tradizioni cultural - religiose, con il devozionalismo. a me piace "sapere" di più :wink:

_________________
O BRIGANTE O EMIGRANTE! ...per ora emigrante...

io AMO la mia città
io ODIO la mafia, odio i mafiosi
ImmagineImmagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
http://www.ilportaledelsud.org
Immagine


venerdì 11 gennaio 2008, ore 20:12
Torna a inizio pagina
Profilo
Global Moderator
Global Moderator
Avatar utente

Data iscrizione: domenica 4 giugno 2006, ore 12:14
Messaggi: 10407
Località: gela o catania
Karma: 100 punti  
Messaggio Re: 11 gennaio: festa del SS. Crocifisso
ryoga ha scritto:
gladiatore ha scritto:
ryoga ha scritto:
gladiatore ha scritto:
ryoga ha scritto:
gladiatore ha scritto:
ryoga ha scritto:
salve amici del forum :D ....oggi quanti di voi sono stati ad una delle innumerevoli messe in onore del SS. Crocifisso, co - Patrono della Città di Gela???? spero tanti :D . la devozione dei gelesi per il loro crocifisso è immensa. per un decennio ho prestato il mio servizio di catechista presso la parrocchia del Carmine, dove è conservato il miracoloso simulacro. è un'opera di una bellezza disarmante, un crocefisso sorridente, che guarda dall'alto in basso il suo popolo gelese che accorre ai suoi piedi, chiedendo numerose grazie, spesso concesse. protettore della città e in particolar modo dei marinai gelesi, la cui devozione è fortissima. in questo giorno, chi si reca a rendere omaggio al SS. Crocifisso, viene fornito di un pò di cotone benedetto, simbolo stesso del simulacro, che è adagiato, appunto, su di un letto di bambagia che servì, intorno al 1600 c.a, a raccogliere il sangue che trasudò miracolosamente dalla statua per diversi giorni.
i marinai usavano portare in mare sempre con loro dei pezzi di quel cotone che gettavano in mare in caso di tempesta e di imminente pericolo: si racconta che nn appena il cotone toccava la superficie marina, la tempesta si placava all'istante.

W IL SS CROCIFISSO - W GELA


Scusa la mia ignoranza: ma la Madonna delle Grazie allora perchè si festeggia a Gela?


PERCHè A GELA ESISTE UN CONVENTO DELL'ORDINE DEI FRATI MINORI FRANCESCANI (CAPPUCCINI), DI CUI LA MADONNA DELLE GRAZIE E' PROTETTRICE! :D


QUindi non è la nostra patrona?


CERTO CHE NO! la patrona è Maria SS. d'Alemanna, festeggiata l'8 settembre. la madonna delle grazie, comunque, pur non essendo patrona è una festa molto sentita a gela, che riesce a trascinare in processione quasi tutta la popolazione gelese


Ah... e come mai?

Scusa..la nostra Patrona è Maria SS. D'Alemanna e anche il SS. Crocifisso?


esatto! la Patrona titolare è Maria SS. d'alemanna. il SS. Crocifisso è co - Patrono. semplicemente perchè, cronologicamente, la città è stata consacrata prima a Maria. ho chiarito tutti i tuoi dubbi? guarda che dalla prossima informazione scatta la tariffa "guida turistico - culturale" :lol: :lol: :lol: :lol: :wink:


Maestra io questa la sapevo 8) :lol:

Sono contenta di avere imparato una cosa nuova, grazie ryoga.

ehmmm... :roll: ma dov'é K.pax, non si é fiondato su questo post :wink: :D

_________________
C'é più tra zero e 1
che non tra 1 e 100" C. Baglioni
Immagine Immagine

http://www.comeicavoliamerenda.splinder.com


Immagine


venerdì 11 gennaio 2008, ore 20:14
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: domenica 3 settembre 2006, ore 12:43
Messaggi: 2249
Località: germania
Karma: 20 punti  
Messaggio 
Auguri Cuciu´alias Luca da svizzera.

_________________
Lo scopo del lavoro e´quello di guadagnarsi il tempo libero.
Fatevi le mele invece delle pere.
(Giobbe Covatta)


venerdì 11 gennaio 2008, ore 20:19
Torna a inizio pagina
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per      
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 52 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron