Gela nel Mondo Indice del Forum Galleria Foto e Immagini di Gela Gela nel Mondo




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 92 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo
Mafia e racket: dodici arresti a Gela 
Autore Messaggio
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: sabato 5 gennaio 2008, ore 18:52
Messaggi: 1256
Karma: 15 punti  
Messaggio Mafia e racket: dodici arresti a Gela
Immagine

Avrebbero imposto, a tappeto, agli imprenditori di Gela, il pagamento del pizzo ed anche l’assunzione di operai per la fornitura di materiali. Era Cosa Nostra che decideva tutto. E’ uno dei dati che emerge dall’operazione eseguita la scorsa notte in città dagli uomini della Squadra Mobile di Caltanissetta e da quelli del locale Commissariato, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia del capoluogo nisseno. Il blitz è stato battezzato “Cerberus”. Dodici le persone arrestate, tre delle quali sono state raggiunte dalla notifica in carcere. Si tratta di Giuseppe Billizzi, 37 anni; Luigi Cannizzaro, 45; Stefania Cascino 31 anni, moglie di Carmelo Billizzi, 36 anni, già detenuto; Giuseppe Cassarino, 51; Crocifisso Cavaleri, 55 anni; Giorgio Lignite, 39; Orazio Pirro, 35 anni; Alessandro Rolla, 27 e Sandro Missuto di 31 anni. Oltre a Carmelo Billizzi, il provvedimento restrittivo è stato notificato in carcere a Giuseppe Bassora, 36 anni e Domenico Vullo di 33.Tutti sono accusati di estorsione ed associazione mafiosa. Gli inquirenti hanno passato al setaccio l’attività criminosa della cosca degli Emmnauello, dal 2004 al dicembre 2007, quando il pluripregiudicato, Daniele Emmanuello, fu localizzato e ucciso accidentalmente dalla polizia durante le concitate fasi dell’irruzione nel covo del boss, un casolare di campagna in contrada Villapriolo, ad Enna. La magistratura ha scoperto numerose estorsioni, individuato e sequestrato imprese edili e appalti sotto il controllo della mafia, svelato il ruolo di vertice di alcune donne della famiglia Emmanuello e soprattutto intercettato uomini politici (due consiglieri: uno comunale, l’altro provinciale) che si rivolgevano ai capimafia per dirimere situazioni controverse. Uno di loro si sarebbe rivolto alla madre del boss Emmanuello, Calogera Pia Messina, 81 anni, invocandone l’autorevole intervento perché il fratello, era stato picchiato da un mafioso; l’altro, invece, si sarebbe rivolto a Carmelo Billizzi, luogotenente di Daniele Emmanuello, per riuscire ad ottenere una dilazione del pizzo pagato da un parente commerciante. Il Questore di Caltanissetta, Guido Marino, sottolinea che i due politici non hanno rifiutato di intrattenere rapporti con soggetti mafiosi, in barba al giuramento di onestà e rispetto delle leggi che viene fatto nel momento in cui si accede ad una carica istituzionale. L’indagine ha chiarito che durante la latitanza di Daniele Emmanuello, sarebbe stata la madre a fare da punto di riferimento per la famiglia. Sarebbe stata lei ad incassare le quote delle tangenti spettanti al figlio. La moglie di Emmanuello, Virgina Di Fede, invece, si sarebbe limitata ad accudire i figli. Aveva trovato lavoro come Rmi al Comune ma fu licenziata dal sindaco, Rosario Crocetta, perché non aveva i requisiti per svolgere quel lavoro. La Polizia, durante il blitz della scorsa notte, ha sequestrato due imprese edili gestiti dalla cosca mafiosa, il cui titolare è Sandro Missuto. Si tratta della “Igm srl” e della “Icam Srl”. Missuto è accusato di far parte di Cosa Nostra gelese. In un “pizzino” trovato nell’esofago del latitante Daniele Emmanuello, durante l’autopsia, vi era scritto il nome di Missuto, che avrebbe dovuto occuparsi di un lavoro lungo il tratto autostradale della Salerno-Reggio Calabria. L’indagine, inoltre, ha appurato l’esistenza di un connubio affaristico tra lo stesso Missuto e la ditta “Safab spa”, che ha sede a Roma, e in Sicilia negli ultimi anni si è aggiudicata appalti di importanti opere pubbliche tra cui il parcheggio multipiano davanti al Palazzo di Giustizia di Palermo e la realizzazione della rete irrigua invaso Disueri, a Gela, per un importo di 60 milioni di euro. All’inchiesta hanno fornito il loro contributo, i collaboratori di giustizia Nunzio Licata ed Emanuele Terlati.

Fonte: TG10.it

_________________
Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma

http://www.nucciodipaola.it/
http://www.homatron.it/
http://www.fipavcaltanissetta.com/
http://www.srisc.com/


giovedì 2 luglio 2009, ore 13:10
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: venerdì 19 ottobre 2007, ore 16:12
Messaggi: 17206
Karma: 35 punti  
Messaggio Re: Mafia e racket: dodici arresti a Gela
appena visto al tgr ...vado a vedere a tg10 se lo dice..

_________________
Immagine


giovedì 2 luglio 2009, ore 14:12
Torna a inizio pagina
Profilo
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: martedì 25 marzo 2008, ore 12:14
Messaggi: 2396
Località: unna vene vene
Karma: 98 punti  
Messaggio Re: Mafia e racket: dodici arresti a Gela
gianiro ha scritto:
gettate le chiavi!



un peso inutile per la comunità , sopprimeteli

_________________
'E’ arrivato il nostro momento, il momento dei siciliani onesti, che vogliono lottare per un cambiamento vero, contro chi ha ridotto e continua a ridurre la nostra terra in un deserto, abbiamo l’obbligo morale di ribellarci'."giuseppe gatì


giovedì 2 luglio 2009, ore 15:39
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: sabato 7 ottobre 2006, ore 19:48
Messaggi: 20221
Località: Gela - Brescia
Karma: 87 punti  
Messaggio Re: Mafia e racket: dodici arresti a Gela
munnizza ha scritto:
gianiro ha scritto:
gettate le chiavi!



un peso inutile per la comunità , sopprimeteli

_________________
O BRIGANTE O EMIGRANTE! ...per ora emigrante...

io AMO la mia città
io ODIO la mafia, odio i mafiosi
ImmagineImmagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
http://www.ilportaledelsud.org
Immagine


giovedì 2 luglio 2009, ore 16:11
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: domenica 9 dicembre 2007, ore 3:13
Messaggi: 10858
Località: roma...ma Gela nel cuore e nella mente!
Karma: 207 punti  
Messaggio Re: Mafia e racket: dodici arresti a Gela
ryoga ha scritto:
munnizza ha scritto:
gianiro ha scritto:
gettate le chiavi!



un peso inutile per la comunità , sopprimeteli

_________________
è iniziato tutto nel silenzio e finirà nella stessa maniera...in silenzio...anche se le grida,le urla saranno solo dentro...


giovedì 2 luglio 2009, ore 16:16
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: venerdì 19 ottobre 2007, ore 16:12
Messaggi: 17206
Karma: 35 punti  
Messaggio Re: Mafia e racket: dodici arresti a Gela
gianiro ha scritto:
anami ha scritto:
ryoga ha scritto:


Non siamo come loro.


karma +! meno a chi ha quotato munizza ;)

p.s
ciaiu precisi 24 punti comu da patenti :)

_________________
Immagine


giovedì 2 luglio 2009, ore 17:24
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier

Data iscrizione: mercoledì 19 dicembre 2007, ore 20:57
Messaggi: 5307
Karma: -160 punti  
Messaggio Re: Mafia e racket: dodici arresti a Gela
gianiro ha scritto:
gettate le chiavi!

ppi essi cchiu sicuri e megghiu chi i chiavi i sguacchiunu..... :lol: :lol: :lol:
cosi non c'é il pericolo che qualcuno li ritrova :lol: :lol: :lol:


giovedì 2 luglio 2009, ore 17:51
Torna a inizio pagina
Profilo
City Lover
City Lover
Avatar utente

Data iscrizione: domenica 28 settembre 2008, ore 12:51
Messaggi: 724
Località: Lombardia
Karma: 32 punti  
Messaggio Re: Mafia e racket: dodici arresti a Gela
=D> =D> =D>
i miei complimenti e felicitazioni alla squadra mobile di caltanissetta. 12 mafiosi in meno a piede libero!
continuate così ;)
spero ne parlino anche sul tg normale [-o<

_________________
« Politica e mafia sono due poteri che vivono sul controllo dello stesso territorio: o si fanno la guerra o si mettono d'accordo. »(Lirio Abbate, Peter Gomez)
« La mafia è un fenomeno umano e come tutti i fenomeni umani ha un principio, una sua evoluzione e avrà quindi anche una fine.»(Giovanni Falcone)
link per la mappa di gela


giovedì 2 luglio 2009, ore 18:04
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: venerdì 19 ottobre 2007, ore 16:12
Messaggi: 17206
Karma: 35 punti  
Messaggio Re: Mafia e racket: dodici arresti a Gela
ma avete letto l'articolo? cose da pazzi.

intercettato uomini politici (due consiglieri: uno comunale, l’altro provinciale) che si rivolgevano ai capimafia per dirimere situazioni controverse. Uno di loro si sarebbe rivolto alla madre del boss Emmanuello, Calogera Pia Messina, 81 anni, invocandone l’autorevole intervento perché il fratello, era stato picchiato da un mafioso; l’altro, invece, si sarebbe rivolto a Carmelo Billizzi, luogotenente di Daniele Emmanuello, per riuscire ad ottenere una dilazione del pizzo pagato da un parente commerciante. Il Questore di Caltanissetta, Guido Marino, sottolinea che i due politici non hanno rifiutato di intrattenere rapporti con soggetti mafiosi, in barba al giuramento di onestà e rispetto delle leggi che viene fatto nel momento in cui si accede ad una carica istituzionale.


VOGLIAMO SAPERE CHI SONO PER POTERLI PRENDERE A CALCI! :evil:

_________________
Immagine


giovedì 2 luglio 2009, ore 18:42
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: lunedì 3 marzo 2008, ore 15:21
Messaggi: 9043
Località: Terranova
Karma: 47 punti  
Messaggio Re: Mafia e racket: dodici arresti a Gela
e diri ca unu u canusciva di carusu.. :o :o :o :o :o

_________________
IL PALMARES NON SI PRESCRIVE

[Una volta a Pietro Secchia] Cos'ha fatto ieri la Juve? [...] E tu pretendi di fare la rivoluzione senza sapere i risultati della Juve? (Palmiro Togliatti)


giovedì 2 luglio 2009, ore 20:03
Torna a inizio pagina
Profilo
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: martedì 25 marzo 2008, ore 12:14
Messaggi: 2396
Località: unna vene vene
Karma: 98 punti  
Messaggio Re: Mafia e racket: dodici arresti a Gela
aury88 ha scritto:
=D> =D> =D>
i miei complimenti e felicitazioni alla squadra mobile di caltanissetta. 12 mafiosi in meno a piede libero!
continuate così ;)
spero ne parlino anche sul tg normale [-o<


scommettiamo che tra meno di un mese la metà di loro sono stati scarcerati dal tribunale del riesame?

_________________
'E’ arrivato il nostro momento, il momento dei siciliani onesti, che vogliono lottare per un cambiamento vero, contro chi ha ridotto e continua a ridurre la nostra terra in un deserto, abbiamo l’obbligo morale di ribellarci'."giuseppe gatì


giovedì 2 luglio 2009, ore 20:23
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: venerdì 19 ottobre 2007, ore 16:12
Messaggi: 17206
Karma: 35 punti  
Messaggio Re: Mafia e racket: dodici arresti a Gela
gianiro ha scritto:
I nomi usciranno......ma se candidati nuovamente la gente li rivoterà.
Strano mondo.


andiamoli a prendere a calci nel deretano. con le scarpe con punta d'acciaio.

_________________
Immagine


giovedì 2 luglio 2009, ore 21:20
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: venerdì 19 ottobre 2007, ore 16:12
Messaggi: 17206
Karma: 35 punti  
Messaggio Re: Mafia e racket: dodici arresti a Gela
gianiro ha scritto:
Razio ha scritto:
gianiro ha scritto:
I nomi usciranno......ma se candidati nuovamente la gente li rivoterà.
Strano mondo.


andiamoli a prendere a calci nel deretano. con le scarpe con punta d'acciaio.



Una bella sputazzata!
Per loro delinquenti è un offesa pesantissima.


[-X

ricorda le parole di un grand euomo politico :

''non ti sputo che ti profumo, io non ti pi*cio che ti lavo, io non ti caco che ti inciprio''

a calci vanno presi! vergognosi! :evil: :evil: :evil:

_________________
Immagine


giovedì 2 luglio 2009, ore 21:33
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: lunedì 3 marzo 2008, ore 15:21
Messaggi: 9043
Località: Terranova
Karma: 47 punti  
Messaggio Re: Mafia e racket: dodici arresti a Gela
Ma a proposito .. i nomi dei consiglieri coinvolti????????????

_________________
IL PALMARES NON SI PRESCRIVE

[Una volta a Pietro Secchia] Cos'ha fatto ieri la Juve? [...] E tu pretendi di fare la rivoluzione senza sapere i risultati della Juve? (Palmiro Togliatti)


venerdì 3 luglio 2009, ore 10:02
Torna a inizio pagina
Profilo
City Keys Owner!
City Keys Owner!

Data iscrizione: giovedì 21 agosto 2008, ore 22:25
Messaggi: 1066
Località: gela
Karma: -3 punti  
Messaggio Re: Mafia e racket: dodici arresti a Gela
Brazo ha scritto:
Ma a proposito .. i nomi dei consiglieri coinvolti????????????


i nomi sono il vice presidente del consiglio Dionisio
e ex consigliere provinciale Fabrizio cafà.

La notizia è grave. Il sindaco chiede l'auto sospensione da parte dei soggetti vcoinvolti.

mi sembra gravissimo il fatto che un politico che rappresenta in consiglio comunale tutti noi , tra l'altro un avvocato possa chiedere aiuto a mafiosi per risolvere un torto subito dal fratello . ma perchè non denunciare il fatto ? perchè non rivolgersi alle forze dell'ordine??

comunque il dato positivo è che grazie al lavoro delle forze dell'ordine , questi gravi fatti vengano alla luce.
BRAVI RAGAZZI =D> =D> =D>

_________________
pantarei:tutto scorre, non puoi bagnarti nelle acque di uno stesso fiume


venerdì 3 luglio 2009, ore 14:52
Torna a inizio pagina
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per      
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 92 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron