Gela nel Mondo Indice del Forum Galleria Foto e Immagini di Gela Gela nel Mondo




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 74 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
NEL MUSEO DI COSA NOSTRA 
Autore Messaggio
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: sabato 16 giugno 2007, ore 16:14
Messaggi: 3482
Località: valsusa
Karma: 228 punti  
Messaggio NEL MUSEO DI COSA NOSTRA
Nel museo di cosa nostra, così titola l'articolo, il quotidiano la stampa;
Martedì 11 maggio, nella città di salemi il sindaco vittorio sgarbi, inaugurerà, il museo della mafia, i costo dell'allestimento e di circa 60 euro, contro i 42 milioni di dollari che la città di las vegas,che spenderà per inaugurare anch'egli un museo dedicato alla mafia italo americana.
Mi viene da pensare al museo di lambroso a Torino :shock: se debbo guardare le cose in modo artistico, allora ben vengano queste cose,ma!! nell'altro mio modo di pensare, dico ma!! e normale dedicare un museo ad una cosa così terribile ce è la mafia? dedicargli un museo, e vero che la vita varia, e mai prendere le cose sul serio, comunque viva l'arte, l'unica cosa che fà vedere le cose, così come e la vita....... strana. :o

scusate la mia arte grammaticale #-o

_________________
Spirito libero


domenica 9 maggio 2010, ore 17:15
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: domenica 23 dicembre 2007, ore 23:41
Messaggi: 10410
Località: Roma
Karma: 116 punti  
Messaggio Re: NEL MUSEO DI COSA NOSTRA
max ha scritto:
Nel museo di cosa nostra, così titola l'articolo, il quotidiano la stampa;
Martedì 11 maggio, nella città di salemi il sindaco vittorio sgarbi, inaugurerà, il museo della mafia, i costo dell'allestimento e di circa 60 euro, contro i 42 milioni di dollari che la città di las vegas,che spenderà per inaugurare anch'egli un museo dedicato alla mafia italo americana.
Mi viene da pensare al museo di lambroso a Torino :shock: se debbo guardare le cose in modo artistico, allora ben vengano queste cose,ma!! nell'altro mio modo di pensare, dico ma!! e normale dedicare un museo ad una cosa così terribile ce è la mafia? dedicargli un museo, e vero che la vita varia, e mai prendere le cose sul serio, comunque viva l'arte, l'unica cosa che fà vedere le cose, così come e la vita....... strana. :o

scusate la mia arte grammaticale #-o

forse è un museo per insegnare alla gente a non commettere pù quegli errori.

_________________
Immagine


domenica 9 maggio 2010, ore 19:21
Torna a inizio pagina
Profilo YIM WWW
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: sabato 7 ottobre 2006, ore 19:48
Messaggi: 20219
Località: Gela - Brescia
Karma: 87 punti  
Messaggio Re: NEL MUSEO DI COSA NOSTRA
gianiro ha scritto:
dionisio ha scritto:
max ha scritto:
Nel museo di cosa nostra, così titola l'articolo, il quotidiano la stampa;
Martedì 11 maggio, nella città di salemi il sindaco vittorio sgarbi, inaugurerà, il museo della mafia, i costo dell'allestimento e di circa 60 euro, contro i 42 milioni di dollari che la città di las vegas,che spenderà per inaugurare anch'egli un museo dedicato alla mafia italo americana.
Mi viene da pensare al museo di lambroso a Torino :shock: se debbo guardare le cose in modo artistico, allora ben vengano queste cose,ma!! nell'altro mio modo di pensare, dico ma!! e normale dedicare un museo ad una cosa così terribile ce è la mafia? dedicargli un museo, e vero che la vita varia, e mai prendere le cose sul serio, comunque viva l'arte, l'unica cosa che fà vedere le cose, così come e la vita....... strana. :o

scusate la mia arte grammaticale #-o

forse è un museo per insegnare alla gente a non commettere pù quegli errori.


Secondo te?
Facciamo lo stesso discorso per quello di Lombroso.


gianiro dimmi la verità: in realtà sei figlio del Po! dove sei nato, ad abbiategrasso? :roll:

_________________
O BRIGANTE O EMIGRANTE! ...per ora emigrante...

io AMO la mia città
io ODIO la mafia, odio i mafiosi
ImmagineImmagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
http://www.ilportaledelsud.org
Immagine


domenica 9 maggio 2010, ore 19:46
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: mercoledì 1 marzo 2006, ore 12:54
Messaggi: 7140
Località: Deserto algerino
Karma: 184 punti  
Messaggio Re: NEL MUSEO DI COSA NOSTRA
Sulla scia dei musei dedicati alle deliziose torture medievali,hanno deciso di creare un museo dedicato a Lombroso,adesso alla Mafia...più in là ai campi di concentramento nazisti,ai gulag sovietici... :|

_________________
Adeu Clavell Morenet,adeu estrella del dia.


domenica 9 maggio 2010, ore 19:52
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: giovedì 21 febbraio 2008, ore 11:02
Messaggi: 8642
Località: gela
Karma: 61 punti  
Messaggio Re: NEL MUSEO DI COSA NOSTRA
esponiamo le teste delle vittime della mafia. Sarebbe bellissimo. Chiamamolo Museo toto riina.

_________________
"Le masse popolari in Europa,non sono contro le masse popolari in Africa.
Quelli che sfruttano le risorse in Africa,sono gli stessi che sfruttano l'Europa.
Abbiamo un nemico comune ! " (Thomas Sankara)
Immagine


domenica 9 maggio 2010, ore 19:52
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: giovedì 21 febbraio 2008, ore 11:02
Messaggi: 8642
Località: gela
Karma: 61 punti  
Messaggio Re: NEL MUSEO DI COSA NOSTRA
alora quando a torino esporranno le foto dei massacri e la vera storia al posto di teorie scientifiche senza alcun fondamento ne ridiscuteremo

_________________
"Le masse popolari in Europa,non sono contro le masse popolari in Africa.
Quelli che sfruttano le risorse in Africa,sono gli stessi che sfruttano l'Europa.
Abbiamo un nemico comune ! " (Thomas Sankara)
Immagine


domenica 9 maggio 2010, ore 19:58
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: giovedì 21 febbraio 2008, ore 11:02
Messaggi: 8642
Località: gela
Karma: 61 punti  
Messaggio Re: NEL MUSEO DI COSA NOSTRA
non ci fanno nemmeno pubblicare i libri qui.
Nelle scuole non si può parlare di certe cose. A palermo e Messina ci abbiamo provato.


E poi sarebbe bello aprirlo ovunque, non solo in sicilia.

_________________
"Le masse popolari in Europa,non sono contro le masse popolari in Africa.
Quelli che sfruttano le risorse in Africa,sono gli stessi che sfruttano l'Europa.
Abbiamo un nemico comune ! " (Thomas Sankara)
Immagine


domenica 9 maggio 2010, ore 20:04
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: mercoledì 1 marzo 2006, ore 12:54
Messaggi: 7140
Località: Deserto algerino
Karma: 184 punti  
Messaggio Re: NEL MUSEO DI COSA NOSTRA
siciliano ha scritto:
alora quando a torino esporranno le foto dei massacri e la vera storia al posto di teorie scientifiche senza alcun fondamento ne ridiscuteremo


Il fatto è che nessuno ama raccontare la Storia per come si sono svolti i fatti.
Nessuno saprà mai cosa realmente a cosa è accaduto alle popolazioni locali durante le guerre di unificazione.
Così come gli abusi compiuti dalle truppe anglo-americane dal '43 al '45.
E per non andare lontano,gli abusi compiuti dalle truppe NATO in Somalia sulla popolazione civile.
E per farmi odiare dagli atlantisti,perchè non citare gli abusi compiuti dalle truppe americane i Iraq?

_________________
Adeu Clavell Morenet,adeu estrella del dia.


domenica 9 maggio 2010, ore 20:04
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: mercoledì 1 marzo 2006, ore 12:54
Messaggi: 7140
Località: Deserto algerino
Karma: 184 punti  
Messaggio Re: NEL MUSEO DI COSA NOSTRA
gianiro ha scritto:
ellenico ha scritto:
siciliano ha scritto:
alora quando a torino esporranno le foto dei massacri e la vera storia al posto di teorie scientifiche senza alcun fondamento ne ridiscuteremo


Il fatto è che nessuno ama raccontare la Storia per come si sono svolti i fatti.
Nessuno saprà mai cosa realmente a cosa è accaduto alle popolazioni locali durante le guerre di unificazione.
Così come gli abusi compiuti dalle truppe anglo-americane dal '43 al '45.
E per non andare lontano,gli abusi compiuti dalle truppe NATO in Somalia sulla popolazione civile.
E per farmi odiare dagli atlantisti,perchè non citare gli abusi compiuti dalle truppe americane i Iraq?


La guerra è sempre schifo.


Lo penso anch'io.
Qualsiasi guerra va evitata.

_________________
Adeu Clavell Morenet,adeu estrella del dia.


domenica 9 maggio 2010, ore 20:21
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: mercoledì 1 marzo 2006, ore 12:54
Messaggi: 7140
Località: Deserto algerino
Karma: 184 punti  
Messaggio Re: NEL MUSEO DI COSA NOSTRA
gianiro ha scritto:
ellenico ha scritto:
gianiro ha scritto:


La guerra è sempre schifo.


Lo penso anch'io.
Qualsiasi guerra va evitata.

Per difesa, ovviamente, si può rispondere con le armi.


E certo..se ci attaccano,mica facciamo gli Hippie? :roll:
Dobbiamo sempre vender cara la pelle pur di non finire come sguatteri del nemico. ;)

_________________
Adeu Clavell Morenet,adeu estrella del dia.


domenica 9 maggio 2010, ore 20:27
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: giovedì 21 febbraio 2008, ore 11:02
Messaggi: 8642
Località: gela
Karma: 61 punti  
Messaggio Re: NEL MUSEO DI COSA NOSTRA
gianiro ha scritto:
ellenico ha scritto:
siciliano ha scritto:
alora quando a torino esporranno le foto dei massacri e la vera storia al posto di teorie scientifiche senza alcun fondamento ne ridiscuteremo


Il fatto è che nessuno ama raccontare la Storia per come si sono svolti i fatti.
Nessuno saprà mai cosa realmente a cosa è accaduto alle popolazioni locali durante le guerre di unificazione.
Così come gli abusi compiuti dalle truppe anglo-americane dal '43 al '45.
E per non andare lontano,gli abusi compiuti dalle truppe NATO in Somalia sulla popolazione civile.
E per farmi odiare dagli atlantisti,perchè non citare gli abusi compiuti dalle truppe americane i Iraq?


La guerra è sempre schifo.
D'altronde è strano che per unire bisogna lottare con le armi.
E' come far sposare due con la minaccia della pistola sulla testa.
Se si amano si sposano senza armi.

Ovviamente queste cose per la Sicilia e per il meridione d'Italia non valgono.

_________________
"Le masse popolari in Europa,non sono contro le masse popolari in Africa.
Quelli che sfruttano le risorse in Africa,sono gli stessi che sfruttano l'Europa.
Abbiamo un nemico comune ! " (Thomas Sankara)
Immagine


domenica 9 maggio 2010, ore 20:33
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: mercoledì 1 marzo 2006, ore 12:54
Messaggi: 7140
Località: Deserto algerino
Karma: 184 punti  
Messaggio Re: NEL MUSEO DI COSA NOSTRA
siciliano ha scritto:
gianiro ha scritto:
ellenico ha scritto:


Il fatto è che nessuno ama raccontare la Storia per come si sono svolti i fatti.
Nessuno saprà mai cosa realmente a cosa è accaduto alle popolazioni locali durante le guerre di unificazione.
Così come gli abusi compiuti dalle truppe anglo-americane dal '43 al '45.
E per non andare lontano,gli abusi compiuti dalle truppe NATO in Somalia sulla popolazione civile.
E per farmi odiare dagli atlantisti,perchè non citare gli abusi compiuti dalle truppe americane i Iraq?


La guerra è sempre schifo.
D'altronde è strano che per unire bisogna lottare con le armi.
E' come far sposare due con la minaccia della pistola sulla testa.
Se si amano si sposano senza armi.

Ovviamente queste cose per la Sicilia e per il meridione d'Italia non valgono.


Verrà il momento un giorno.
Io ho letto e ultimamente condiviso ciò che accaduto al meridione.
Sarebbe giusto insorgere,non per una secessione,perchè io sarei contrario,ma per rivendicare la dignità di noi meridionali come italiani.

Questa Italia così come è concepita non piace neanche a me perchè è ingiusto che quasi il 90% delle attività industriali siano concentrati al Nord ed è una ingiustizia che in una sola e piccola zona d'italia come il Nord si concentri la maggiore percentuale della produttività nazionale.

_________________
Adeu Clavell Morenet,adeu estrella del dia.


domenica 9 maggio 2010, ore 20:38
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: giovedì 21 febbraio 2008, ore 11:02
Messaggi: 8642
Località: gela
Karma: 61 punti  
Messaggio Re: NEL MUSEO DI COSA NOSTRA
donpo 150 anni nulla è cambiato.

_________________
"Le masse popolari in Europa,non sono contro le masse popolari in Africa.
Quelli che sfruttano le risorse in Africa,sono gli stessi che sfruttano l'Europa.
Abbiamo un nemico comune ! " (Thomas Sankara)
Immagine


domenica 9 maggio 2010, ore 20:41
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: giovedì 21 febbraio 2008, ore 11:02
Messaggi: 8642
Località: gela
Karma: 61 punti  
Messaggio Re: NEL MUSEO DI COSA NOSTRA
gianiro ha scritto:
siciliano ha scritto:
donpo 150 anni nulla è cambiato.


vabbè....solo il mondo è cambiato.

ultimi siamo e ultimi siamo rimasti. Il saccheggio continua. lo sfruttamento di risorse è sempre uguale. Il non rispetto delle elggi siciliane pure. Le menzogne non ne parliamo.
mi apre che non sia cambiato nulla! e se qualcosa è cambiato ci abbiamo rimesso sempre noi!

_________________
"Le masse popolari in Europa,non sono contro le masse popolari in Africa.
Quelli che sfruttano le risorse in Africa,sono gli stessi che sfruttano l'Europa.
Abbiamo un nemico comune ! " (Thomas Sankara)
Immagine


domenica 9 maggio 2010, ore 21:02
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: sabato 16 giugno 2007, ore 16:14
Messaggi: 3482
Località: valsusa
Karma: 228 punti  
Messaggio Re: NEL MUSEO DI COSA NOSTRA
max ha scritto:
Nel museo di cosa nostra, così titola l'articolo, il quotidiano la stampa;
Martedì 11 maggio, nella città di salemi il sindaco vittorio sgarbi, inaugurerà, il museo della mafia, i costo dell'allestimento e di circa 60 euro, contro i 42 milioni di dollari che la città di las vegas,che spenderà per inaugurare anch'egli un museo dedicato alla mafia italo americana.
Mi viene da pensare al museo di lambroso a Torino :shock: se debbo guardare le cose in modo artistico, allora ben vengano queste cose,ma!! nell'altro mio modo di pensare, dico ma!! e normale dedicare un museo ad una cosa così terribile ce è la mafia? dedicargli un museo, e vero che la vita varia, e mai prendere le cose sul serio, comunque viva l'arte, l'unica cosa che fà vedere le cose, così come e la vita....... strana. :o

scusate la mia arte grammaticale #-o

la cifra e 60 mila euro, ho sbagliato, non 60;
Viva i musei.

_________________
Spirito libero


domenica 9 maggio 2010, ore 21:21
Torna a inizio pagina
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per      
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 74 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron