Gela nel Mondo Indice del Forum Galleria Foto e Immagini di Gela Gela nel Mondo




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 121 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Prossimo
Pena di morte 
Autore Messaggio
City Lover
City Lover
Avatar utente

Data iscrizione: mercoledì 1 aprile 2009, ore 13:10
Messaggi: 589
Località: Venezia
Karma: 11 punti  
Messaggio Re: Pena di morte
toni62 ha scritto:
ellenico ha scritto:
In questo post,stimo molto siciliano.
E' più elevato di tutti,parla di giustizia,non di vendetta. ;)

é l'unico che non ha ancora figli........


Sicuri? :D

_________________
Immagine


Gli angeli vengono se tu li preghi e quando arrivano ti guardano, ti sorridono e se ne vanno... per lasciarti il ricordo di un sogno lungo una notte, ma che vale una vita. Vivilo in fondo perchè lui... non torna più.


mercoledì 28 novembre 2012, ore 17:41
Torna a inizio pagina
Profilo
Global Moderator
Global Moderator
Avatar utente

Data iscrizione: mercoledì 23 maggio 2007, ore 18:12
Messaggi: 7985
Karma: 69 punti  
Messaggio Re: Pena di morte
ellenico ha scritto:
In questo post,stimo molto siciliano.
E' più elevato di tutti,parla di giustizia,non di vendetta. ;)


Tu chiamala come vuoi, per me è giustizia. Invece il garantismo estremo che voi appoggiate ha portato l'Italia a scarcerare dopo due, tre anni stupratori, molestatori, pirati della strada, ecc, che poi sono liberi di tornare a commettere i loro "errori". Nessuno può escludere niente su nessuno, ma penso che avere dei precedenti faccia una bella differenza.
E non accetto neanche questa aura di nobiltà d'animo con cui voi "difensori dell'umanità" vi fregiate, come se tutti gli altri fossero dei vendicatori assetati di sangue...invece secondo me mostrate poca empatia nei confronti delle vittime, quasi non vi interessasse. Probabilmente ha ragione toni...siciliano, ellenico, razio non siete genitori, quindi non sentite quel bruciore dentro ogni qualvolta si parla di bambini abusati e torturati, o forse è solo una visione del mondo totalmente diversa dalla mia.

_________________
Great minds discuss ideas; average minds discuss events; small minds discuss people.
-Eleanor Roosevelt


mercoledì 28 novembre 2012, ore 18:36
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: lunedì 3 marzo 2008, ore 15:21
Messaggi: 9043
Località: Terranova
Karma: 47 punti  
Messaggio Re: Pena di morte
siciliano ha scritto:
Brazo ha scritto:
Sicilià.. sono sempre + convinto che tu pigghi pò culu!

solito ottimo contrinbuto alla discussione da parte tua.

E' un mio parere.. puoi non condividerlo.

_________________
IL PALMARES NON SI PRESCRIVE

[Una volta a Pietro Secchia] Cos'ha fatto ieri la Juve? [...] E tu pretendi di fare la rivoluzione senza sapere i risultati della Juve? (Palmiro Togliatti)


mercoledì 28 novembre 2012, ore 18:57
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: giovedì 21 febbraio 2008, ore 11:02
Messaggi: 8642
Località: gela
Karma: 61 punti  
Messaggio Re: Pena di morte
dada ha scritto:
ellenico ha scritto:
In questo post,stimo molto siciliano.
E' più elevato di tutti,parla di giustizia,non di vendetta. ;)


Tu chiamala come vuoi, per me è giustizia. Invece il garantismo estremo che voi appoggiate ha portato l'Italia a scarcerare dopo due, tre anni stupratori, molestatori, pirati della strada, ecc, che poi sono liberi di tornare a commettere i loro "errori". Nessuno può escludere niente su nessuno, ma penso che avere dei precedenti faccia una bella differenza.
E non accetto neanche questa aura di nobiltà d'animo con cui voi "difensori dell'umanità" vi fregiate, come se tutti gli altri fossero dei vendicatori assetati di sangue...invece secondo me mostrate poca empatia nei confronti delle vittime, quasi non vi interessasse. Probabilmente ha ragione toni...siciliano, ellenico, razio non siete genitori, quindi non sentite quel bruciore dentro ogni qualvolta si parla di bambini abusati e torturati, o forse è solo una visione del mondo totalmente diversa dalla mia.

Non è garantismo estremo. Stiamo parlando di altro

Io non mi fregio di nulla, esprimo ciò che sento e non sto giudicando voi. Quindi è fuori luogo questa considerazione.
Come è fuori luogo il fatto di non essere genitori, come se la sensibilità verso la vita umana sia condizionata solo da quello. Non siamo genitori, ma siamo figli. Se stuprassero mia madre non credo che soffrirei meno di qualcun'altro solo perchè non ho figli. E anche se l'abuso è rivolto ad un bambino, o ad un anziano non credo proprio che un individuo senza figli debba sentirsi dire che ha una sensibilità diversa. Solo io so quanta rabbia provo quando vedo scene di insegnanti di asilo che maltrattano i bambini o di infermieri che maltrattano gli anziani nelle case di cura. Solo io so quello che sento quando si abusa sessualmente di una bambina. Non spetta a voi dire questo!
La scarsa emapata verso le vittime ci cui si parla è un giudizio estremamente presuntuoso, visto che non puoi stabilire quanta sofferenza e quanta vicinanza sentiamo verso chi subisce certi abusi.
Visto che la discussione sta diventando un giudizio su chi esprime giudizi mi tiro definitvamente fuori dal topic.

_________________
"Le masse popolari in Europa,non sono contro le masse popolari in Africa.
Quelli che sfruttano le risorse in Africa,sono gli stessi che sfruttano l'Europa.
Abbiamo un nemico comune ! " (Thomas Sankara)
Immagine


Ultima modifica di siciliano eseguita mercoledì 28 novembre 2012, ore 19:11, modificato 1 volta in totale.



mercoledì 28 novembre 2012, ore 19:02
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: giovedì 21 febbraio 2008, ore 11:02
Messaggi: 8642
Località: gela
Karma: 61 punti  
Messaggio Re: Pena di morte
Brazo ha scritto:
siciliano ha scritto:
Brazo ha scritto:
Sicilià.. sono sempre + convinto che tu pigghi pò culu!

solito ottimo contrinbuto alla discussione da parte tua.

E' un mio parere.. puoi non condividerlo.

Il tuo parere su di me è off topic. Ovviamente non lo condivido

_________________
"Le masse popolari in Europa,non sono contro le masse popolari in Africa.
Quelli che sfruttano le risorse in Africa,sono gli stessi che sfruttano l'Europa.
Abbiamo un nemico comune ! " (Thomas Sankara)
Immagine


mercoledì 28 novembre 2012, ore 19:03
Torna a inizio pagina
Profilo WWW
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: lunedì 3 marzo 2008, ore 15:21
Messaggi: 9043
Località: Terranova
Karma: 47 punti  
Messaggio Re: Pena di morte
siciliano ha scritto:
Brazo ha scritto:
siciliano ha scritto:
solito ottimo contrinbuto alla discussione da parte tua.

E' un mio parere.. puoi non condividerlo.

Il tuo parere su di me è off topic. Ovviamente non lo condivido


Allora non sono stato chiaro.
E' in TOPIC perchè si riferisce a quello che tu esprimi in questo topic. Il mio non è un giudizio sulla tua persona o su quello che scrivi sul forum in generale, ma solo su quanto hai espresso in queste pagine.

_________________
IL PALMARES NON SI PRESCRIVE

[Una volta a Pietro Secchia] Cos'ha fatto ieri la Juve? [...] E tu pretendi di fare la rivoluzione senza sapere i risultati della Juve? (Palmiro Togliatti)


mercoledì 28 novembre 2012, ore 19:06
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: mercoledì 1 marzo 2006, ore 12:54
Messaggi: 7140
Località: Deserto algerino
Karma: 184 punti  
Messaggio Re: Pena di morte
dada ha scritto:
ellenico ha scritto:
In questo post,stimo molto siciliano.
E' più elevato di tutti,parla di giustizia,non di vendetta. ;)


Tu chiamala come vuoi, per me è giustizia. Invece il garantismo estremo che voi appoggiate ha portato l'Italia a scarcerare dopo due, tre anni stupratori, molestatori, pirati della strada, ecc, che poi sono liberi di tornare a commettere i loro "errori". Nessuno può escludere niente su nessuno, ma penso che avere dei precedenti faccia una bella differenza.
E non accetto neanche questa aura di nobiltà d'animo con cui voi "difensori dell'umanità" vi fregiate, come se tutti gli altri fossero dei vendicatori assetati di sangue...invece secondo me mostrate poca empatia nei confronti delle vittime, quasi non vi interessasse. Probabilmente ha ragione toni...siciliano, ellenico, razio non siete genitori, quindi non sentite quel bruciore dentro ogni qualvolta si parla di bambini abusati e torturati, o forse è solo una visione del mondo totalmente diversa dalla mia.



E' come se pensassi che noi siamo insensibili ed egoisti.
No.Non è così.
Io considero chi se ne approfitta del prossimo alla pari di un assassino.

_________________
Adeu Clavell Morenet,adeu estrella del dia.


mercoledì 28 novembre 2012, ore 19:08
Torna a inizio pagina
Profilo
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: giovedì 21 dicembre 2006, ore 20:21
Messaggi: 4080
Località: MACCHITELLA (GELA)
Karma: 56 punti  
Messaggio Re: Pena di morte
Ci sono reati per i quali la gente deve sapere che non esiste una seconda possibilità. Non può esserci, non deve esserci.
Se la gente distorta sapesse di avere per certo una seconda chance di vita, magari gli verrebbe a mancare quell'ultimo deterrente psicologico e commetterebbe il reato con più leggerezza.

Tu mi chiedi cosa farei io ad uno stupratore di bambini?
Essendo in un contesto democratico dico solo il carcere a vita, ma nella mia visone di giustizia prevederei anche la tortura continua. Rieducazione stra gran coppola di min*ia.
Vendetta? Si
Rabbia?Ovvia

E' vero quando dite che che chi ha figli ha una sensibilità diversa sull'argomento. Ci si immedesima di più e sapere che c'è gente che ha voglia di recuperare uno che ha stuprato a morte un figlio, un bambino di pochi anni, mi fa schifo.
Siciliano, non te la prendere, o se vuoi si, ma non credo ad una tua reale convinzione.
Da un pò di tempo di vedo fare il classico "avvocato de causi persi".
Sono certo che se la legge avesse previsto la rieducazione e tutti fossimo stati d'accordo su ciò, tu saresti stato per la pena di morte.
Ora mi chiedo se lo fai di proposito per provocare il dibattito, ed allora ci può stare, ma se lo fai per bastian contrario, mi fai incazzare. :evil: :evil:
Se ti pigghiu ti rieduco a tumbulati!

_________________
Immagine

Attrezzatura e tecnica sono solo l'inizio. È il fotografo che conta più di tutto. (John Hedgecoe)


mercoledì 28 novembre 2012, ore 19:33
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: venerdì 19 ottobre 2007, ore 16:12
Messaggi: 17206
Karma: 35 punti  
Messaggio Re: Pena di morte
dada ha scritto:
ellenico ha scritto:
In questo post,stimo molto siciliano.
E' più elevato di tutti,parla di giustizia,non di vendetta. ;)


Tu chiamala come vuoi, per me è giustizia. Invece il garantismo estremo che voi appoggiate ha portato l'Italia a scarcerare dopo due, tre anni stupratori, molestatori, pirati della strada, ecc, che poi sono liberi di tornare a commettere i loro "errori". Nessuno può escludere niente su nessuno, ma penso che avere dei precedenti faccia una bella differenza.
E non accetto neanche questa aura di nobiltà d'animo con cui voi "difensori dell'umanità" vi fregiate, come se tutti gli altri fossero dei vendicatori assetati di sangue...invece secondo me mostrate poca empatia nei confronti delle vittime, quasi non vi interessasse. Probabilmente ha ragione toni...siciliano, ellenico, razio non siete genitori, quindi non sentite quel bruciore dentro ogni qualvolta si parla di bambini abusati e torturati, o forse è solo una visione del mondo totalmente diversa dalla mia.

Io, parlando per me, neanche ho seguito tutta la discussione, ma mi sono limitato a dire che in linea di principio quello che dice siciliano è vero, e il fine della giustizia in ogni democrazia è quello. Figurati se mi voglio dare aura di nobiltà... neanche lontanamente. E' ovvio che quando un assassino esce dopo 2 anni è una vergogna... chi ha detto il contrario? Certo pero', che quando sento tortura e varie, capite bene che sono posizioni che non possono essere prese in considerazione. Poi scusate, ma il fatto del non essere genitori non centra completamente, ed è fastidiosetta. Anzi, facendo questo discorso fate capire che state ragionando con la pancia, immedesimandovi nella vittima. Invece quando si parla di questi argomenti è proprio l'ultima cosa che si deve fare. Nessun magistrato sarebbe sereno nel fare il suo lavoro mettendosi nei panni della vittima.
In conclusione, non esistono solo i due estremi, pena di morte e 2 anni, ma ergastolo, e io quest'ultima applicherei, non mi sembra troppo buonista...

_________________
Immagine


mercoledì 28 novembre 2012, ore 20:04
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: venerdì 19 ottobre 2007, ore 16:12
Messaggi: 17206
Karma: 35 punti  
Messaggio Re: Pena di morte
gianiro ha scritto:
Se la gente distorta sapesse di avere per certo una seconda chance di vita, magari gli verrebbe a mancare quell'ultimo deterrente psicologico e commetterebbe il reato con più leggerezza.


Magari fosse così facile... purtroppo questa teoria è smentita da tutti gli psichiatri e dalla storia. In USA, tanto per fare un esempio, c'è la pena di morte, ma c'è una percentuale di omicidi maggiore rispetto ai paesi scandinavi, dove il garantismo è al massimo.

_________________
Immagine


mercoledì 28 novembre 2012, ore 20:23
Torna a inizio pagina
Profilo
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: mercoledì 29 agosto 2007, ore 7:00
Messaggi: 1058
Località: Gela nel cuore e nei ricordi
Karma: 88 punti  
Messaggio Re: Pena di morte
siciliano ha scritto:
toni62 ha scritto:
ellenico ha scritto:
In questo post,stimo molto siciliano.
E' più elevato di tutti,parla di giustizia,non di vendetta. ;)

é l'unico che non ha ancora figli........

e quindi?

Arrivo adesso a risponderti un tantino in ritardo.
Non metto in dubbio che anche tu come tutti coloro che si trovano difronte ad un reato di pedofilia o comunque dove le vittime sono dei bambini provano un senso di rabbia e sgomento, ma io come padre al pensiero che qualcuno possa usare violenza fisica, sessuale o soltanto morale verso la mia bambina non so se riuscirei ad essere garantista e pensare a recuperare colui che si é macchiato di questo reato.
Tutto posso capire ma chi inveisce su colui che non si puo' difendere come appunto i bambini per me non merita nessuna pieta' e considerazione.
Ma scherziamo bambini di 7/8/10 anni rapiti seviziati violentati e poi ammazzati, lasciati morire dissanguati e qualcuno mi dovrebbe venire a dire di recuperare un bastardo simile. [-X [-X [-X

_________________
uno dei piu' grandi disordini dello spirito e' quello di vedere solo cio' che si vuole vedere


giovedì 29 novembre 2012, ore 5:18
Torna a inizio pagina
Profilo
City Keys Owner!
City Keys Owner!
Avatar utente

Data iscrizione: mercoledì 29 agosto 2007, ore 7:00
Messaggi: 1058
Località: Gela nel cuore e nei ricordi
Karma: 88 punti  
Messaggio Re: Pena di morte
Scusa se insito ma voglio rafforzare il concetto che ho di essere padre.
Quando ancora non avevo figli non comprendevo alcuni comportamenti o modi di fare di alcuni genitori, Avevo una visione totalmente diversa sull'argomento, vedevo colleghi piu' grandi di me preoccuparsi esageratamente se il figlio o la figlia rientravano tardi, mi raccontavano di come passavano le serate aspettando il loro rientro a casa o che li accompagnavano e poi li andavano a riprendere nelle varie feste o uscite serali ecc.
Io pensavo, ma quando su scemi....
Adesso mi preoccupo anche piu' di me stesso nel senso che penso che se dovesse succedermi qualcosa poi come faranno a casa a tirare avanti? chi aiuterebbe la mia famiglia?
Diventanto padre vivi davvero in funzione dei figli, ecco perche' il pensiero che qualcuno possa usare violenza verso di loro ti scolvolge.

_________________
uno dei piu' grandi disordini dello spirito e' quello di vedere solo cio' che si vuole vedere


giovedì 29 novembre 2012, ore 5:35
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: lunedì 3 marzo 2008, ore 15:21
Messaggi: 9043
Località: Terranova
Karma: 47 punti  
Messaggio Re: Pena di morte
gianiro ha scritto:
Siciliano, non te la prendere, o se vuoi si, ma non credo ad una tua reale convinzione.
Da un pò di tempo di vedo fare il classico "avvocato de causi persi".
Sono certo che se la legge avesse previsto la rieducazione e tutti fossimo stati d'accordo su ciò, tu saresti stato per la pena di morte.
Ora mi chiedo se lo fai di proposito per provocare il dibattito, ed allora ci può stare, ma se lo fai per bastian contrario, mi fai incazzare. :evil: :evil:
Se ti pigghiu ti rieduco a tumbulati!


@Siciliano: a quanto pare non sono l'unico a cui hai dato tale impressione.
-Scusate l'O.T.

_________________
IL PALMARES NON SI PRESCRIVE

[Una volta a Pietro Secchia] Cos'ha fatto ieri la Juve? [...] E tu pretendi di fare la rivoluzione senza sapere i risultati della Juve? (Palmiro Togliatti)


giovedì 29 novembre 2012, ore 9:57
Torna a inizio pagina
Profilo
Global Moderator
Global Moderator
Avatar utente

Data iscrizione: mercoledì 23 maggio 2007, ore 18:12
Messaggi: 7985
Karma: 69 punti  
Messaggio Re: Pena di morte
Premetto che non intendevo giudicare nessuno personalmente, ma rispondevo ad un'"accusa" di presunta sete di vendetta e mancanza di umanità che mi sono sentita rivolgere e che mi ha infastidito. Forse il mio ultimo post è stato un più polemico di quelle che erano le mie intenzioni, ma in queste discussioni è facile scaldarsi più del dovuto. In ogni caso non capisco la reazione di siciliano, sono sempre e comunque opinioni, puoi non condividerle ma non pui tacciarmi di presunzione o di essere fuori luogo, perchè potrei dire la stessa identica cosa di te. Abbiamo punti di vista totalmente opposti e inconciliabili, entrambi pensiamo di avere ragione, ma per correttezza e rispetto reciproco dobbiamo capire quando è il caso di non insistere e fare un passo indietro.
Rispondendo a razio, si è parlato di Erica, che secondo siciliano ha pagato il suo conto e ora è una cittadina normale. Per me questa è un'affermazione assurda e offensiva nei confronti di tutte quelle persone che hanno perso i loro cari in modo violento e crudele, che vedono gli assassini dei loro figli, fratelli, genitori, scarcerati dopo pochi anni e liberi di rifarsi una vita.
Sarà pure sbagliato ragionare con la pancia, ma immaginate un genitore che si ritrova davanti lo stupratore di suo figlio, ufficialmente "riabilitato" secondo il ragionamento di siciliano, che lo incontri al supermercato tranquillo a farsi i fatti suoi, cosa dovrebbe pensare? Pensate veramente che questa sia giustizia?

_________________
Great minds discuss ideas; average minds discuss events; small minds discuss people.
-Eleanor Roosevelt


giovedì 29 novembre 2012, ore 11:20
Torna a inizio pagina
Profilo
City Soldier
City Soldier
Avatar utente

Data iscrizione: venerdì 19 ottobre 2007, ore 16:12
Messaggi: 17206
Karma: 35 punti  
Messaggio Re: Pena di morte
AAaaaaaah, ma su Erica ho detto che dire che è una vergogna per uno stato civile è dir poco.
Non ho seguito tutta la discussione, quindi non so cosa quali casi sono stati presi nello specifico, ma sulla linea di principio che la giustizia serve a rieducare sono d'accordo. Attenzione, questo non significa ovviamente che per un omicidio si devono dare 10 anni.

Credo che si stavano creando incomprensioni per il post di ellenico che faceva classifiche di elevazione :lol:

_________________
Immagine


giovedì 29 novembre 2012, ore 12:42
Torna a inizio pagina
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per      
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 121 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron