Home

Entra nel Forum!

Curiosità

Il tempo a Gela:icona meteo-° C
Totale iscritti: 13101 (lista)
Messaggi inviati: 229687
Il più attivo: ryoga
L'ultimo arrivato: machine
Online nelle ultime 24 ore:
Bing [Bot]

La Mappa di Gela

Gela su YouTube

Doppia privatizzazione: quando l'acqua produce oro...
(8 voti)
Scritto da Diego Livoti   
Mercoledì 11 Marzo 2009 13:20
Share/Save/Bookmark
Era il 1994 quando entrò in vigore la legge Galli che istituì gli Ambiti Territoriali Ottimali (A.T.O.) la cui funzione è quella di estendere la gestione del servizio idrico ad ambiti di dimensioni tali da massimizzarne l'efficienza ed inoltre l'accentramento della gestione dell'intero ciclo dell'acqua all'interno dell'ambito - dalla captazione alla depurazione - in un unico soggetto gestore (servizio idrico integrato).

Altro scopo della legge Galli era quello di mettere ordine alla gestione dell'acqua, bene pubblico inalienabile.

Lo ha fatto? Sembra proprio di no. Se nell'attuare questa legge vi sia stata dietrologia o altro non abbiamo elementi per poterlo affermare ma abbiamo molti elementi per dire che aver permesso la privatizzazione dell'acqua, bene pubblico più di ogni altro, è stato un clamoroso errore di cui la collettività sta pagando l'onere.

E' cosa nota che in Italia le privatizzazioni non hanno dato mai benefici alla collettività ma solo enormi guadagni ai concessionari. Questo a livello nazionale; vediamo come stanno le cose in Sicilia...

Nel 2002 il presidente della regione siciliana, Cuffaro, viene nominato dal governo Berlusconi commissario per l'emergenza idrica in Sicilia.

Nel 2003 si decide la svolta. Tutti gli invasi siciliani, laghi, bacini, dighe, e perfino montagne, fiumi, saranno gestiti da una società privata, che prenderà in carico la gestione per 30 anni. In altre parole tutte le fonti d’acqua in Sicilia vengono privatizzate.

La società che si aggiudica l’appalto trentennale è Siciliacque la cui socia di maggioranza è la multinazionale francese Vivendi che a sua volta vende l'acqua ai cosìddetti ATO. Vi sono 9 ATO in Sicilia la cui gestione se la sono accaparrata una miriade di società private nazionali ed estere con buona pace ai cittadini.

In poche parole abbiamo una società privata di livello regionale che vende l’acqua alle società private di livello provinciale, che a loro volta la vendono ai cittadini. Con questo disegno, la Sicilia, guadagna il primato di unica regione con una doppia privatizzazione.

Questa è la situazione attuale. Ma che l'acqua in Sicilia sia sempre stata oggetto di attenzione da parte di complotti privati è storia. Con la costituzione dello Stato unitario non vi fu in Italia una politica di pubblicizzazione e regolamentazione delle acque e in Sicilia, in particolare nelle campagne palermitane, si impose la pratica del controllo privato esercitato da guardiani, i 'fontanieri', stipendiati dagli utenti. Già allora, durante l'ultima metà dell' 800, vi fu la prima guerra di mafia documentata.

E questo nuovo stato di fatto come lo vogliamo chiamare?

Una delle azioni che si potrebbe intraprendere come Obiettivo Gela è quella di incalzare i nostri politici sui generis per chiedere la pubblicazione del contratto, di cui non sappiamo niente, firmato dai sindaci della provincia di Caltanissetta con Caltacqua e chiedere la recessione di tale contratto dal momento che il servizio non è migliorato, le tariffe sono aumentate e si continua a consumare acqua non potabile!
 
Commenti (4)
ma in che mondo vivi?
1 Venerdì 13 Marzo 2009 16:41
antonio russello
ogni volta che tu puplichi qualcosa mi fai venire il sangue in testa!ma lo vuoi capire che tutti i problemi nascono dalla mentalità gelese in particolare e dalla mentalità siciliana in generale?guardati intorno e vedi alle ultime regionali chi e stato eletto alla presidenza della regione,e guarda da chi estato appogiato, dal poco onorevole totò cuffaro !!! e adesso poniti la domanda di chi e la colpa x questa situazione?e adesso incalza i politici, ma ricordati sempre di chi li a votati o no!!
La grande mangiatoia
2 Venerdì 13 Marzo 2009 17:04
Roberto Virdiano
L'affare dell'acqua è una grande mangiatoia per politici ed enti gestori.
Perchè non utilizzare l'acqua delle dighe costate miliardi o quella delle falde che abbonda nei nostri territori?
Perchè affidarsi a privati per un esigenza primaria per la sopravvivenza, perciò necessaria al prezzo più basso per la collettività?

Votate cittadini, magari vi serviranno le briciole di questa grande mangiatoia
il silenzio uccide!
3 Domenica 22 Marzo 2009 12:57
matrix
antonio ah xfettamente ragione, ma nn puoi andare a criticare una xsona come diego solo xkè sente di dare con l' informazione u aiuto alla sua città...

il silenzio e i mugugni con i vicii o con gli amici nn servono a nulla, si devono estendere le proprie conoscenze ad altri x far saxe...

IL SILENZIO UCCIDE E GELA E' UNA MORTA CHE HA BISOGNO DI ESSERE RISUSCITATA!
FIRMA E FERMALI
4 Giovedì 28 Maggio 2009 23:01
jonny
Da qualche settimana a questa parte stanno girando i moduli per la raccolta firme per indire un referendum popolare contro la privatizzazione dell'acqua, FIRMA E FERMA LE VESSAZIONI LE ANGHERIE I SOPRUSI.
NO AI TAGLI INGIUSTIFICATI DEI CONTATORI
NO ALL'ACQUA AVVELENATA
NO AL PIZZO IN BOLLETTA!!!!

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento:
spacer
Mercoledì 21 Febbraio, alle 18.00 Sentinella apre il topic:
  vi tengo d'okkio (4 risposte)
spacer
spacer
Giovedì 15 Febbraio, alle 17.57 anami apre il topic:
  A chi mi legge... (7 risposte)
spacer
spacer
Domenica 6 Agosto, alle 15.33 cammelo apre il topic:
  Cammelo STORY (9 risposte)
spacer
spacer
Sabato 5 Agosto, alle 18.08 cioffanni apre il topic:
  Che fine ha fatto (5 risposte)
spacer
spacer
Sabato 15 Ottobre, alle 14.52 ryoga apre il topic:
  max, credevi ti avessimo escluso??? (4 risposte)
spacer
Domenica 10 Febbraio, alle 17.51 dionisio apre il topic:
  casa albergo o casa fantasma di macchitella (30 risposte)
spacer
spacer
Mercoledì 27 Febbraio, alle 20.34 ryoga apre il topic:
  CINE TEATRO MASTROSIMONE (24 risposte)
spacer
spacer
Venerdì 9 Maggio, alle 18.24 ZiuPeppi apre il topic:
  In ricordo di Peppino Impastato (35 risposte)
spacer
spacer
Domenica 15 Aprile, alle 17.58 ellenico apre il topic:
  Sarà...ma non mi fido! (29 risposte)
spacer
spacer
Lunedì 5 Gennaio, alle 09.13 sarbatò apre il topic:
  Gaza (245 risposte)
spacer
spacer
Domenica 15 Aprile, alle 11.20 aury88 apre il topic:
  Porto Turistico a Gela finanziato da privati (27 risposte)
spacer
spacer
Venerdì 6 Gennaio, alle 10.53 aury88 apre il topic:
  OpenStreetMap Gela (22 risposte)

Cerca nel sito

Sponsor

Pubblicità a Gela


Due foto a caso! :)

 
città's dance
 

città's dance

 
il pescatore (tony80 - antonino di rosa)
 

il pescatore (tony80 - antonino di rosa)

Parlano di noi...

 

 



 

Siti web Amici

© 2019 Gela nel Mondo - Alcuni diritti sono riservati - Note legali
Powered by Enzo Leonardi - Tecnoforniture Italia