Home

Entra nel Forum!

Curiosità

Il tempo a Gela:icona meteo-° C
Totale iscritti: 13101 (lista)
Messaggi inviati: 229684
Il più attivo: ryoga
L'ultimo arrivato: machine
Online nelle ultime 24 ore:
Bing [Bot]

La Mappa di Gela

Gela su YouTube

Si festeggia oggi, a Gela, il SS. Crocifisso
(15 voti)
Scritto da Irene di Stefano (ryoga)   
Domenica 11 Gennaio 2009 08:00
Share/Save/Bookmark
11 Gennaio. Oggi a Gela è festa solenne! Ricorre infatti la solennità del SS. Crocifisso, simulacro miracoloso venerato nella Chiesa del Carmelo. La devozione dei gelesi per il loro crocifisso è immensa. Per un decennio ho prestato il mio servizio di catechista presso la Parrocchia del Carmine, dove è conservato il prodigioso simulacro. E' un'opera di una bellezza disarmante, un crocefisso sorridente che guarda dall'alto verso il basso il suo popolo gelese che accorre ai suoi piedi, chiedendo numerose grazie, spesso concesse. Protettore della città e in particolar modo dei marinai gelesi, la cui devozione è fortissima. in questo giorno, chi si reca a rendere omaggio al SS. Crocifisso riceve un pò di cotone benedetto, simbolo stesso del simulacro che è adagiato, appunto, su di un letto di bambagia che servì, intorno al 1600, a raccogliere il sangue che trasudò miracolosamente dalla statua per diversi giorni. La storia del SS. Crocifisso, che molti non conoscono nei dettagli, tratta di episodi davvero interessanti...

La tradizione narra che questa immagine di Gesù Crocifisso venne portata a Terranova (antico nome della città) da un marinaio terranovese che tornava da un viaggio in Turchia dove, insieme ad altri marinai, si era recato per vendere il cotone che si coltivava nella piana di Gela. Questo crocifisso era stato portato al porto da un ebreo che aveva la moglie cristiana, per essere venduto; quando i marinai terranovesi lo videro, lo vollero comprare ma il commerciante, scaltro, fiutò l'affare e pensò di lucrarci un bel po' sopra: disse ai marinai che se volevano il Crocifisso avrebbero dovuto pagarlo tanto oro quanto pesava. I marinai accettarono ma una volta messo sulla bilancia, si manifestò il primo prodigio: pur di essere comprato dai marinai terranovesi, il simulacro si fece così leggero che con pochi spiccioli riuscirono a farlo loro! Il SS. Crocifisso voleva venire a Terranova!

Molti, in seguito, furono gli episodi miracolosi che accompagnarono la storia di questo crocifisso, ma il più eclatante fu la trasudazione di sangue, avvenuta nel 1602 dall'altare della chiesa del Carmine - o quartieri o spiruni - dove nel frattempo il simulacro era stato collocato. L'evento ebbe un clamore tale che da tutta la Sicilia accorsero per vedere il SS Crocifisso, sia religiosi che laici. Molti prelati dell'epoca volevano accertarsi che l'evento fosse reale, così si decise di appoggiare il Crocifisso su di un letto di cotone e di chiuderlo a chiave in una stanza; quando, alcuni giorni dopo, si andò a verificare lo stato della bambagia, con immenso stupore della popolazione terranovese si vide che il cotone era completamente inzuppato di sangue! Da quel momento in poi, il simulacro venne acclamato patrono della città e soprattutto dei marinai che usavano portare in mare sempre con loro dei pezzi di quel cotone che gettavano in mare in caso di tempesta e di imminente pericolo: si racconta infatti che non appena il cotone toccava la superficie marina, la tempesta si placava all'istante.

La data dell'11 Gennaio, come giorno deputato alla celebrazione del SS Crocifisso, non è casuale: si narra infatti che nell'anno 1693 in quel giorno ci fu in Sicilia un violento terremoto e maremoto che distrusse gran parte delle città siciliane, specialmente nelle zone del catanese e del siracusano. Il popolo terranovese tutto, gridò invocando protezione al suo Crocifisso e anche i marinai che si trovavano in mare: Terranova venne risparmiata e da allora ogni 11 Gennaio si celebra solennemente la festa in onore del SS. Crocifisso.
 
Commenti (1)
Messaggio di ritorno
1 Giovedì 10 Gennaio 2013 19:46
rocco
Anche io sono un devoto di Gesù Crocifisso che preserva e ama la città di Gela. Adoriamolo giorno e notte. Ciao

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento:
spacer
Mercoledì 21 Febbraio, alle 18.00 Sentinella apre il topic:
  vi tengo d'okkio (3 risposte)
spacer
spacer
Giovedì 15 Febbraio, alle 17.57 anami apre il topic:
  A chi mi legge... (7 risposte)
spacer
spacer
Domenica 6 Agosto, alle 15.33 cammelo apre il topic:
  Cammelo STORY (9 risposte)
spacer
spacer
Sabato 5 Agosto, alle 18.08 cioffanni apre il topic:
  Che fine ha fatto (5 risposte)
spacer
spacer
Domenica 16 Ottobre, alle 21.29 max apre il topic:
  ????? (37 risposte)
spacer
Domenica 10 Febbraio, alle 17.51 dionisio apre il topic:
  casa albergo o casa fantasma di macchitella (30 risposte)
spacer
spacer
Mercoledì 27 Febbraio, alle 20.34 ryoga apre il topic:
  CINE TEATRO MASTROSIMONE (24 risposte)
spacer
spacer
Venerdì 9 Maggio, alle 18.24 ZiuPeppi apre il topic:
  In ricordo di Peppino Impastato (35 risposte)
spacer
spacer
Domenica 15 Aprile, alle 17.58 ellenico apre il topic:
  Sarà...ma non mi fido! (29 risposte)
spacer
spacer
Lunedì 5 Gennaio, alle 09.13 sarbatò apre il topic:
  Gaza (245 risposte)
spacer
spacer
Domenica 15 Aprile, alle 11.20 aury88 apre il topic:
  Porto Turistico a Gela finanziato da privati (27 risposte)
spacer
spacer
Venerdì 6 Gennaio, alle 10.53 aury88 apre il topic:
  OpenStreetMap Gela (22 risposte)

Cerca nel sito

Sponsor

Pubblicità a Gela


Due foto a caso! :)

 
francesco
 

francesco

 
devil tris
 

devil tris

Parlano di noi...

 

 



 

Siti web Amici

© 2018 Gela nel Mondo - Alcuni diritti sono riservati - Note legali
Powered by Enzo Leonardi - Tecnoforniture Italia